La Pallacanestro Lucca in campo per la Santa Croce. Il lavoro della squadra di coach Russo non si ferma nel giorno della principale festa cittadina e domani sera la squadra sarà di scena a Castelfiorentino (Dnb) alle 19 per la quarta amichevole del suo precampionato. Una sfida di buon livello contro una formazione che ha rinnovato e ringiovanito molto durante il mercato estivo ma che può contare sul talento del capitano Giacomo Montagnani e si è assicurata tre giocatori di livello sottocanestro come Roberto Bertolini, David Dolic e l’ex biancorosso Stefano Crotta, a Lucca nelle ultime due stagioni e grande protagonista della promozione in Dna. Per i lucchesi continuano i progressi in questa prima parte di stagione e coach Russo si dice soddisfatto: “Il gruppo sta lavorando bene e ha il giusto entusiasmo nell’affrontare le cose – spiega l’allenatore – certo è che in questo momento abbiamo avuto un po’ di contrattempi che sarebbe meglio evitare nella fase di preparazione. La squadra però si è sempre fatta trovare pronta nonostante la rotazione nelle partite sia stata un po’ ridotta. Rispetto alle ultime uscite credo che cambierà qualcosa:  visto l’impegno di martedì contro la Mens Sana gestiremo di più il minutaggio di Banti e Santarossa cercando di inserire meglio Sgobba che di fatto è alla sua prima settimana di lavoro. In più continuiamo a valutare le condizioni di Di Giacomo, che deve ancora fare i conti con l’infrazione alle dita della mano destra riportata sabato scorso a Bologna, e contiamo di alzare il minutaggio a Panzini per fargli trovare la giusta condizione”.

Per inviare comunicati stampa, informazioni, tabellini e commenti delle gare, foto, richieste di preventivi sui servizi forniti o altro 346.6194740 (Whatsapp) o info@dilettantitoscana.it

Categoria: Dna
463 views

Lascia un commento