Firenze Ovest – Grassina 1-2 dts
FIRENZE OVEST: Nucci, Fallani, Guilherme (117’ Gambineri), Ridolfi (100’ Giani), Rossi, Bagnoli, Turchi (60’ Lombardi), Varriale, Bruni, De Carlo, Senese. A disp: Scro, Di Cosimo, Barbarino, Pesalovo. All: Alari.
GRASSINA: Tarchi, Mazzolli (75’ Sottili), Stella, Caschetto, Murras, Gurioli, Chirici, Fantecchi (50’ Renna), Di Tommaso, Bagnoli, Tacconi. A disp: Morini, Martongelli, Galdi, Montuschi, Guerrini. All: Tortelli.
ARBITRO: Baschieri di Lucca (Donato di Pistoia e Caroti di Pontedera)
RETI: 40′pt De Carlo, 22′st Tacconi, 4′pts Di Tommaso
NOTE: Ammoniti Rossi, Mazzolli, Caschetto, Gurioli, Chirici
Dopo cinque anni di promozione i rossoverdi tornano nella categoria regina. Lo fanno al termine di una gara iniziata un po’ in sordina con il Firenze Ovest che va anche in vantaggio al termine del primo tempo. Ma quello che rientra in campo nella seconda parte di gara è il Grassina di questa stagione, vivace e sbarazzino che trova il meritato pareggio con Tacconi. Sbagliano tante occasioni i rossoverdi e per chiudere la gara sono necessari i tempi supplementari. Ma i rossoverdi sono più in palla e possono usufruire anche di nuovi innesti importanti. All’inizio dell’extra time il gol che decide la contesa. A siglarlo il vecchio leone rossoverde Di Tommaso sceso in campo nonostante non fosse in perfette condizioni fisiche. Poi è festa per giocatori e tecnici in campo con il presidentissimo Tommaso Zepponi a guidare i festeggiamenti.

Albinia – Maliseti Tobbianese 0-4
ALBINIA: Curti, Mecarozzi, Bianchi (70′ Scotto), Chiatto (75′ Russo), Conti G., Lorenzini, Schiano, Zaccariello, Nieto (73′ Corridori), Anichini, Coli. A disp.: Saletti, Conti M., Gleb, Vasilache All.: Tommasi
MALISETI TOBBIANESE: Battagliero, Manetti, Casarin, Marchiseppe, Bertini, Tarli, Cardillo, Rosi, Fabbri (76′ Melani), Landolina (46′ Casini), Lorenzi (49′ Caggianese) A disp.: Brunelli, Molinara, Cerbino, Giandonati All.: Rossi
ARBITRO: Galipò di Firenze (Spano di Empoli e Lencioni di Lucca)
RETI: 7′st rig., 15′st e 22′st Fabbri, 46′st Melani
A Staggia Senese trionfo amaranto-gialloblu contro l’Albinia: 4-0 con tripletta del “condor” Fabbri (52′ rig., 60′ e 67′) e poker di Melani al 91′. La formazione di Rossi, dopo la vittoria della Coppa Italia di Promozione, vince lo spareggio per la promozione diretta nella categoria superiore. Il Maliseti Tobbianese, per la prima volta nella sua storia, è in Eccellenza
NOTE: Ammoniti Mecarozzi, Conti G., Lorenzini

Per inviare comunicati stampa, informazioni, tabellini e commenti delle gare, foto, richieste di preventivi sui servizi forniti o altro 346.6194740 (Whatsapp) o info@dilettantitoscana.it

Categoria: Promozione
262 views

Lascia un commento