B1 maschile
Pallavolo Massa – Sant’Antioco 3-1 (25-16, 19-25, 25-22, 25-21)
Lupi Santa Croce – Medea Montalbano 3-0 (25-19, 28-26, 25-16)

B1 femminile
Volley Cesena – Cs San Michele Firenze 2-3 (17-25, 25-13, 25-21, 17-25, 14-16)
Zambelli Orvieto – Pomarance Name Cecina 3-0 (25-19, 25-14, 25-22)
Videomusic Castelfranco – Emilbronzo Modena 3-2 (26-28, 25-22, 28-30, 25-17, 15-9)

B2 maschile
Fenice Cesena – Arno Volley 2-3

Volley La Spezia – Maxitalia Jumboffice 0-3
Come una setttimana fa contro Scandicci la Maxitalia Jumboffice Sesto Fiorentino parte forte e si porta avanti subito di 8 grazie alle giocate di Zanieri & Co. A quel punto gli avversari decidono di forzare la mano ma non è una scelta vincente , difatti regalano 6/7 punti ai ragazzi di mister Stefani che ha quel punto si ritrovano indirizzati su una strada a senso unico fino al risultato finale di 16/25.
Nel secondo set si fanno vedere anche i padroni di casa che si portano avanti di 4 andando sul 18/14 , poi i ragazzi guidati da Mister Stefani tornano a giocare com’è nelle loro possibilità e rimontano fino al 19/18 con Zanieri che fa un turno in battuta strepitoso inanellando ben 5 punti che serviranno per dare una spinta fino al 21/25 finale.
Terzo set sulla stessa strada del primo la Maxitalia Jumboffice Sesto F.no non lascia scampo agli avversari, fino alla vittoria finale di 14/25 .
Bella prova della compagine sestese che torna da La Spezia con delle bellissime conferme a livello di giocatori con Zanieri match winner con 11 punti, Ceccarelli 10, Benini 6, Ristori 5 per dirne alcuni e una nota a parte se la merita Pecchioli che da centrale viene spostato e reinventato come banda per le assenze di Fondi e Pippi e fa una partita spettacolare.
Ora testa subito alla prossima partita che ci vede impegnati nel derby toscano contro la Pallavolo Orbetello.

Pallavolo Orbetello – Trading La Spezia 3-0
Robur Scandicci – Mirandola Modena 0-3
Volley Fucecchio – Dolciaria Rovelli Rimini

B2 femminile
Empoli Pallavolo – Nottolini Lucca 3-0
Pallavolo Casciavola – Volley Arno Montevarchi 1-3
Maxitracce Bellaria – Valdicornia 3-1

Volley Castelvetro – Ambra Cavallini 3-0 (26-24, 25-23, 25-19)
AMBRA CAVALLINI: Sostegni 1, Buggiani 14, Meucci 7, Nelli 7, Dovichi 11, Tedesco 6, Castellani (libero), Battini, Lupi, Martinelli, Piozzi (libero), Ricci. Allenatore: Russo, vice: Giannoni.
Weekend amaro per l’Ambra Cavallini, che a Castelvetro, viene fermata in tre set.
La giornata non inizia bene per i coach Russo e Giannoni, costretti a rinunciare all’influenzata Donati, sostituita da Tedesco. Il resto del sestetto vede Sostegni e Buggiani in diagonale, Meucci e Nelli al centro, con Castellani libero: l’altra attaccante di posto quattro è capitan Dovichi.
Ottima la partenza dell’Ambra Cavallini, che si approccia bene al match e scappa subito sul 5-8. Le modenesi, però, non stanno a guardare: prima pareggiano a 12 e poi allungano sul 18-16. Nel finale, c’è il nuovo sorpasso delle biancoblu (19-21), ma il break decisivo è delle padroni di casa, che sfruttano alcune ingenuità del team pontederese (26-24).
Lo staff scuote le ragazze e l’Ambra Cavallini torna in campo con maggior determinazione: Dovichi e Buggiani trascinano fino al 16-11, poi blackout. Le ragazze di Russo e Giannoni iniziano a sbagliare troppo in fase offensiva e Castelvetro agguanta a 21 un’insperata parità: al fotofinish, sono ancora le modenesi ad esultare (25-23).
Nel terzo set, c’è solo la squadra di casa in campo: sotto 2-0, l’Ambra Cavallini smette di lottare e subisce parziali pesanti (8-3 e 16-8).
Entrano anche Battini e Martinelli e nel finale c’è una flebile reazione, prima del definitivo 25-19 firmato dal Castelvetro.

Volley Sestese – Cus Siena 3-1
Fiorentina Rinascita – Blu Volley Quarrata 0-3
Pallavolo Carrarese – Montesport Firenze 0-3

Per inviare comunicati stampa, informazioni, tabellini e commenti delle gare, foto, richieste di preventivi sui servizi forniti o altro 346.6194740 (Whatsapp) o info@dilettantitoscana.it

373 views

Lascia un commento