Seconda Categoria, tutte le sfide di playoff e playout di giornata

Girone A
Torrelaghese – Monzone 1926 2-2 dts
TORRELAGHESE: Della Bartolomea, Mhillaj M., Gemignani (34′st Lazzarini L.), Cusini, Pacini, Mannini, Mallegni (35′pt Seck), Barsotti, Matrone, Sora, Panicucci (27′st Bascherini). A disp.: Taffi, Volpe, Cinquini, Neri. All.: Ratti
MONZONE: Magnani, Ciuffani, Cecconi (40′st Arcangeli P.), Tornaboni, Attuoni, Ceragioli, Collodet (30′st Moisè), Trapani, Mastrini (42′st Ottolini), Arcangeli A., Ragonesi. A disp.: Cupini, Ottolini, Bellacci, Biancardi, Montone, Moisè. All.: Damiani – Fabiani
ARBITRO: Mazzoni di Prato (Puccini e Soli di Pontedera)
RETI: 32′pt e 43′st rig. Sora, 34′pt Cecconi, 29′st rig. Attuoni
NOTE: Ammoniti Tornaboni, Collodet, Ottolini, Della Bartolomea e Mannini. Spettatori 500 circa
I versiliesi della Torrelaghese fanno un passo verso la Prima Categoria dopo una combattuttisima finale sul sintetico del “Duilio Boni” di Fossone davanti al pubblico delle grandi occasioni. La formazione di mister Ratti in virtù di una miglior classifica centra la seconda promozione in due anni, l’ha ottenuta davanti ad un Monzone tutto cuore e grinta, dove i granata della coppia Damiani-Fabiani hanno sperato fino al 120° minuto di gioco di ottenere il colpaccio. La sfida degna di una finale ha rtegalato emozioni per tutta la durata dell’attesa contesa fino al triplice del direttore di gara. Nella prima parte della prima frazione il Monzone è apparso più in palla e ha creato diverse occasioni per passare con Trapani e il cannoniere della squadra Yari Ragonesi. Alla mezzora è la Torrelaghese a sbloccare il risultato con una perla di Sora su calcio di punizione. Nemmeno il tempo di esultare arriva il pareggio dei lunigianesi con Cecconi che devia un traversone di Ragonesi, la conclusione viene deviata da un difensoree ed entra in rete. Nella ripresa dopo vari tentativi di scardinare la porta di Della Bartolomea arriva il vantaggio granata su calcio di rigore, fallo in area di Mannini e penalty che Attuoni realizza spiazzando il portiere.
I versiliesi apparsi senza mordente tentano l’ultima carta inserendo forze fresche quali Lazzarini che allo scadere si procura un rigore per una spinta rntro l’area, dagli undici metri Sora pareggia il conto portando i compagni ai supplementari.
Nei tempi extra non succede più nulla, al triplice fischio ad esultare sono i giocatori e tifosi della Torrelaghese, al Monzone rimane l’amaro in bocca per vedere sfumare il sogno, ma di aver disputato un grande campionato.

Girone B
Cintolese – Ponte a Cappiano 2-3

CINTOLESE: Del Vecchio, Cavati, Zingarello, Mancini, Ciattini, Conflitti, Lucchesi, Lionetti, Degl’Innocenti, Giovannelli, Massaro. A disp.: Quilici, Pellegrini, Quiriconi, Bonelli, Benigni, Chiariotti, Chiella. All.: Mariani
PONTE A CAPPIANO: Spagnoli, Vallesi, Montalbano, Mazzei, Bertini, Ceccarini A., Bacci, Falchini, D’Ambrosio, Ceccarini N., Niccolai. A disp.: Riccioni, Pellegrini, Parlagreco, Polimeni, Chelini, Bassi, Bagnoli. All.: Marchetti
ARBITRI: Ravara del Valdarno (Campagnolo di Siena e Barocchini di Lucca)
RETI: 31′pt Zingarello, 39′pt e 45′pt D’Ambrosio, 10′st Niccolai, 37′st Zingarello
Manca un ultimo ostacolo al Ponte a Cappiano verso il ritorno in Prima Categoria. La formazione di Marchetti, dopo una cavalcata da incorniciare nella seconda parte di campionato ha superato sul neutro di Cerreto Guidi anche il Cintolese con l’unico risultato utile, la vittoria, e vola allo spareggio intergirone contro la Torrelaghese, che ha vinto a sua volta i playoff del girone A. Pistoiesi in vantaggio con Zingarello alla mezz’ora ma entro la fine del tempo D’Ambrosio permette il pareggio e il sorpasso. Nella ripresa Niccolai mette al sicuro il risultato fino anche se nel finale Zingarello rende intenso il cammino fino al novantesimo e al recupero. Settimana prossima, ancora in campo neutro, il match decisivo per la promozione contro la Torrelaghese.

Finale intergirone Torrelaghese – Ponte a Cappiano

Girone E
Atletico Forcoli – Fabbrica 0-1

Girone F
Pomarance – Montieri 4-0
POMARANCE
: Bitozzi, Nannini; Costagli (1’st Buti), Mezzetti, Stefanini, Bellini, Falleni, Caminarecci, Cappellini (29’st Calastro), Arbulla, Salonicchi. A disp.: Ragoni, Pacioni, Giorgi, Ciolli, Stellati. All.: Bellini
MONTIERI: Tinervia, Guidi (42’pt Cinci), Giannoni, Cipriani, Malossi, Fedi, Barcelli, Batistoni, Raddi, Perciavalle (44’st Creatini), Pierini (30’st Bracciali). A disp.: Bruciani, Moreschi, Nojang. All.: Tinucci
RETI: 38’pt Bellini, 43’pt Nannini, 26’st Calastri, 32’st Salonicchi
NOTE: Espulso Cipriani

Finale intergirone Fabbrica – Montieri

Girone G
Orbetello – S.Andrea 0-4

Girone H
Cubino – Olimpia Firenze 4-1

Finale intergirone Sant’Andrea – Cubino

Girone I
Malmantile – Cerbaia 3-0
MALMANTILE
: Nozzoli, Zingoni, Guarracino (41′st Gentiluomo), Serboli (45′st Milazzotto), Riccardi, Mencarelli (2′st Pucci), Malpici, Sima, Iacono, Cecchi, Stefanelli. A disp.: Dini, Benelli, Pieroni, Agresti
CERBAIA: Amer, Faggioli, Tardella, Rossi (31′st Valeriani), Acquisti, Fossi, Ficozzi (15′st De Vuono), Badini, Vanni, Calonaci, Cappelli. A disp.: Becattini, Gozzi, Lucarelli, Papi
RETI: 8′pt Malpici, 11′pt Sima, 47′pt Iacono

Girone L
Battifolle – Vaggio Piandisco 0-1

Finale intergirone Malmantile – Vaggio Pian di Sco’

Girone M
San Clemente – Gallianese 2-1 dts

Girone N
Virtus Asciano – Berardenga 2-1

Spareggio intergirone San Clemente – Virtus Asciano

Spareggio vincente girone C- Vincente girone D
Marginone 2000 – Galcianese 2-1

MARGINONE 2000: Besson, Conte, Di Vita, Frateschi R., Mini, Vitelli (31′st Rotunno), Paganelli, Paoli, Rinaldi (18′st Lazzeretti), Tocchini, Ricci. A disp.: Vitillo, Collodi, Frateschi S., Scaramella, Fedi. All.: Maino
GALCIANESE: Santacroce, Mannelli, Bresci, Sambou, Paoletti, Bianchi, Rinaldini, Perna (42′st Kouyate), Donnarumma (30′st Fantacci), Papi (18′st Martelli), Marcantuono. A disp.: Allori, Bessi, Zanolla, Li Vecchi. All.: Benesperi
RETI: 21′pt Rinaldini, 10′st Vitelli, 40′st Tocchini

Playout
Girone A
Filattierese – Pisa Sporting Club 2-1
FILATTIERESE
: Cattaneo, Filippi, Cerutti, Moscatelli, Mariani, Mosti, El Attifi, Malatesta, Leoncini, Alberti, Bellini. A disp.: Pagani, Vannoni, Zannardi, Pezzoni. All. Centofanti
PISA SPORTING CLUB: Volpicelli, Piaggesi, Genovesi, Castellano, Taccori, Magni, Carotti, Baratti, Capuano ,Cozac, Di Lupo. A disp.: Sprio, Petrosino, Giacalone, Giannini, Galli, Lucati. All. Taccori
ARBITRO: Picardi di Viareggio
RETI: 51′ Cerutti, 72′ Leoncini, 89′ Genovesi
Nella sfida per non retrocedere la Filattierese di mister Fabiano Centofanti batte alla “Selva” i pisani dello Sporting Club e rimane in seconda categoria. Al termine della sfida grande entusiasmo tra la squadra e i numerosi supporters con caroselli attraverso le vie del paese.

Girone B
Nievole – Veneri Calcio 0-1
NIEVOLE:
Tiberi, Nardi, Sani, Bartoli, Privitera, Cesari, D’Innocenti, Biondi, Sabatini, Verdiani, De Pasquale. A disp.: Tagliasacchi, Pantone, Di Dente, Gurgone, Massagli, Previato.
VENERI:
Tafani, Pardi, Paoli, Flammia, Giuntoli, Flammia, Salvadori, Natali, Tommasi, Alamanni, Favin. A disp.: Tafani, Parenti, Alamanni, Stobbia, Tabaku, Lucchesini
RETI:
Tommasi

Girone C
Barga – Pieve San Paolo 1-2

Girone D
La Querce – Montepiano 3-1

MONTEPIANO: Svelto, Toccafondi, Bellucci, Cangioli, Forte, Valenti, Baazaqui, Conti, Pucci, Lonzi, Saccardi. A disp.: Giolli, Bartolotti, Scatizzi L., Benni, Scatizzi P., Tonini. All.: Cangioli

Girone G
Invicta GR Calcio Giovani – Aldobrandesca Arcidosso 1-0
INVICTA GR
: Ginanneschi, Gramazio, Baraldi, Russo, Battisti, Fanfani, Grotti, Bartalucci, Sohumaoro, Cavazza, Mantellassi. A disp.: Bellettini, Marzocchi, Hudorovich, Mangiavacchi, Pastorelli, Scotto, Spaghetti. All.: Camarri
ALDOBRANDESCA ARCIDOSSO: Magini, Bozkurt, Vasconi, Moscarini, Colombini G., Seravalle, Bisconti, Boffa, Martellini, Colombini N., Saragaglia M. A disp.: Frosolini, Quattrini, Melis, Fazzi, Gennari, Scapigliati. All.: Saladini
RETI: 26’st Bartalucci
NOTE: Espulso Gramazio e Moscarini

Girone H
Sporting Arno – Laurenziana 0-1

Girone I
Sancascianese – Staggia 2-3
SANCASCIANESE
: Ridi, Bandinelli, Fusi, Matini, Danieli, Bellucci, Fino (Diop), Dini; Aiosa, Morelli (Ezzine), Poggianti. A disp.: Marzuoli, Bianchi, Salvadori, Cairo, Bagni. All.: Lucchesi
STAGGIA: Leccardi, Signorini, Paoletti, Fiorilli, Salvi, Milati, Tavoletta E., Cocco, Ericignano, Kante, Borgheresi. A disp.: Bellini, Targi, Romeo, Bussagli, Di Gregorio, Tavolett A., Rapaj.
RETI: 10’st Borgheresi, 30’st Danieli, 5’sts Signorini, 8’sts Diop, 17’sts Di Gregorio
NOTE: Ammoniti Morelli, Matini, Bandinelli, Ricignano. Espulsi Cocco e Matini
Che la partita fosse interminabile si sapeva ma non si poteva prevedere uno sviluppo di questo genere. La Sancascianese forte del campo di casa e di due risultati favorevoli sembra gestire bene le deboli sfuriate dello Staggia e non rischia niente per tutto la prima parte. Nel secondo tempo lo Staggia deve per forza provare a spingere e al 53′ Borgheresi è bravo a battere Ridi sul palo lontano. I padroni di casa cercano subito il pareggio e al 75′ su un calcio d’angolo è capitan Danieli a mettere la palla in rete. I 90 minuti finiscono 1-1 la fatica e i crampi fanno la loro parte, la Sancascianese sembra sulle gambe piu degli ospiti che nonostante l’espulsione di Cocco si fanno piu pericolosi e al 110′ è bravo Signorini a chiudere una mischia in area gialloverde. Lo scoramento appare fra le facce degli uomini di Lucchesi che però con le ultime forze dopo 3 minuti mettono Diop davanti a Leccardi che batte in uscita. Il 2-2 salva i gialloverdi che soffrono il ritorno dello Staggia che si butta in avanti a capofitto e a tempo scaduto errore della difesa sancascianese che commette un fallo da punizione quasi sulla linea laterale sinistra, Va sulla palla il neoentrato De Gregorio che trova il gol della domenica con un cross che prende una traiettoria impossibile che batte Ridi in maniera imparabile. Oartita finita. sicuramente una grossa beffa per la Sancascianese davanti al proprio numeroso pubblico, ma lo Staggia è arrivato a San Casciano per giocarsela a viso aperto e forse se una squadra doveva meritare erano proprio i senesi. Per la Sancascianese nota positiva l’esordio di Bandinelli che messo in campo in una partita dalle mille difficolta è stato sicuramente il migliore in campo.

Girone L
Fortis Arezzo – Capresana 0-3

Girone N
Montecchio – Città di Chiusi 1-3

 

Per inviare comunicati stampa, informazioni, tabellini e commenti delle gare, foto, richieste di preventivi sui servizi forniti o altro 346.6194740 (Whatsapp) o info@dilettantitoscana.it

Categoria: Seconda Categoria
1.026 views

Lascia un commento