Tante partite in programma per la Coppa Toscana di Prima Categoria. Si comincia alle 15,30

Tirrenia – Serricciolo 0-3
TIRRENIA: Stagnari, Vita (1′st Youssefi), Coletti, Veralli, Schintu (1′st Bertola), Lombardi (15′st El Bard), Giulianelli, Poggi (1′st Lopez), Tragni, Canesi (15′st Antonioli), Kabashi. A disp.: Giusti, Bertola. All.: Alberti
SERRICCIOLO: Rovere, De Masi, Menchini, Tonelli, Ginocchi (15′st Lombardi M.), Mastorci, Marchionna (10′st Tavoni), Ceragioli S., Iardella (35′st Guelfi), Sbardella (30′st Ceragioli L.), Gerali Manuel (5′st Lisi). A disp.: Gerali Martino, Petralia. All.: Andreazzoli
RETI: 15′pt e 30′pt Iardella, 21′pt Sbardella

Capezzano Pianore – Don Bosco Fossone 1-2
CAPEZZANO PIANORE: Navarra, Pandolfi, Caniparoli, Grassi, Torcigliani, Mazzone, Bertacca, Altemura, Giovannini, Pacini, Ceragioli. A disp.: Berteletti, Picchi, Domenici, Lombardi, Moscardini, Biagioni, Fiaschi. All.: Belluomini.
DON BOSCO FOSSONE: Manfredi, Rossi, Lanzi, Bertagnini, Pasciuti, Passiglia, Franchi, Citro, Tonazzini, Salvadori, Pardini. A disp.: Babbini, Stabile, Santini, Caro, Borghetti, Dalle Lucche, Bertini. All.: Volpi.
RETI: 17′pt Pardini, 35′st rig. Mazzone, 39′st Caro.

River Pieve – Pieve Fosciana 2-2
RIVER PIEVE:
Vanni, Friz Daniele, Pancetti, Pennucci, Cecchini, Pioli, Morelli, Fontana, Alfredini, Satti F. (29′st Benlaidi), Catalini (39′st Landi). A disp.: Micchi, Turri, Friz Diego, Satti L., Angelini. All.: Davini
PIEVE FOSCIANA: Dini D., Pieri, Bacci F., Giusti, Bacci L., Biagioni R., Contini (9′st Sarti), Lucchesi, Gheri, Piacentini (35′st Biagioni A.i), C Dini C. (44′st Angelini M.). A disp. Vanni I., Angelini A., Angelini S., Piagentini, Teani. All.: Fiori
RETI: 25’pt Morelli, 40’pt Piacentini, 7′st Satti F., 43′st Dini C.
NOTE: ammoniti Pieri, Satti F., Cecchini, Bacci F., Biagioni R., Dini C., Pioli

Ponte a Moriano – Atletico Fornoli 3-2

Marginone 2000 – Tau Calcio 1-1
MARGINONE 2000: Besson, Conte, Sarti (69’ Carmignani), Franceschi, Mini, Lencioni (62’ Vitelli), Paganelli (54’ Paoli), Ricci (75’ Rinaldi), Rotunno (81’ Girolami), Tocchini, Antoni. A disp.: Annoni, Contini. All.: Maino.
TAU CALCIO: Bertenni (82’ Labruna), Biondi, Lunardini (54’ Madda), Bruni, Franceschi (75’ Vannucci), Giardini, Riccomini, Principe (83’ Del Sarto), Vanni (46’ Selmi), Pieri, Ruggiero. A disp.: Bianchi, Sibilia. All.: Cristiani.
ARBITRO: Marotta di Prato
RETI: 30’Tocchini, 47’ Pieri.
NOTE: Ammoniti Antoni, Vitelli; Giardini, Ruggiero
Pareggio per 1-1 tra Marginone 2000 e Tau Calcio. I biancoverdi locali si fanno preferire nella prima metà di gara e vanno in vantaggio al 30’ con il gran gol del numero 10 Tocchini: stop appena fuori l’area e sinistro potente e preciso che si insacca in rete dopo aver toccato la parte inferiore della traversa, con Bertenni immobile. La reazione del Tau arriva al 36’: Pieri si invola oltre i difensori a tu per tu con il portiere, ma la posizione di partenza è giudicata irregolare dall’arbitro dell’incontro, il signor Marotta. Al riposo si va quindi sul risultato di 1-0.
Al rientro in campo, immediata variazione di risultato: al 2’ lancio lungo dalle retrovie, ancora per Pieri, che nell’occasione è abile a scattare al limite del fuorigioco (questa volta la sua posizione è però regolare) e a trafiggere Besson con una conclusione forte e angolata. Il pareggio scuote il Tau e fa arretrare il baricentro del Marginone; ciò nonostante, sono pochi i pericoli corsi da Besson, e l’intero secondo tempo si rivela avaro di emozioni. Neanche la girandola dei cambi e il manto reso ancor più pesante dalla pioggia, tornata a cadere nel secondo parziale, riescono a spostare gli equilibri, e la partita si conclude sul risultato di parità.

Alessio Minicozzi

Capanne – Sanromanese 1-1
CAPANNE
: Rossi F., Caponi, Giusti (Mori), Rossi G., Bacci, Lamberti, Fogli, Rigatti, Novi (Lencioni), Pennacchia, Bracci. A disp.: Bruni, Barneschi, Grami, Tinghi, Vivaldi. All.: Valori
SANROMANESE: Romano, Farroni, Giani, Garzelli, Borghini, Bachi, D’Alessandro, Regini, Botrini, Maccari, Telleschi. A disp.: Filippeschi, Di Candia, Giannangeli, Scali, Bianchi, Pangallo, Falcioni. All.: Chetoni
RETI: 25’pt Maccari, 27’pt Pennacchia

Butese – Giovanile Sextum 2-2
Laiatico – Colli Marittimi 0-0
Venturina – Castiglioncello rinviata per maltempo
Gracciano – Casolese 4-3
Scarlino – Geotermica 0-1
Argentario – Alberese 1-3
Aurora Pitigliano – Castellazzara 1-2
Amiata – Montalcino 1-3
Mazzola Valdarbia – Torrenieri 1-0
Pianella – Quercegrossa 1-0

Bettolle – Unione Poliziana 2-0
BETTOLLE: Lunghini, Giommarelli, Pomeranzi (84° Nucci), Bengasini, G. Tiezzi, Bernardini, Gupi, T. Tiezzi, Ghini (63° Corbelli), Pistella (80° Posani), Betti. A disp,: Goracci. All.: Camilletti
UNIONE POLIZIANA: Figuretti, Canapini (80° Rosignoli), Giannelli (55° A. Casini), Milanesio, Grazi, Palazzini, I. Casini (80° Pelliccione), Anselmi, Nigi, Maccari (58° Buracchi), Tiberini (63° Neri). A disp.: E. Casini, Contemori. All.: Fortini.
ARBITRO: Romano di Arezzo
RETI: 31′pt e 9′st Gupi
NOTE: ammonito all’82′ Bengasini per gioco falloso
Stesso passivo per la Poliziana anche nella seconda gara del triangolare del primo turno della Coppa Toscana che la vede quindi uscire definitivamente. Il Bettolle con una doppietta del formidabile Gupi stende una Poliziana ancora alla ricerca di se stessa e della forma migliore. I ragazzi di Camilletti, pur in formazione rimaneggiata, esprimono alla prima partita ufficiale una buona freschezza atletica e solo i miracoli di Figuretti hanno evitato che il risultato a favore dei padroni di casa fosse più evidente. Per i ragazzi di Fortini un avvio di stagione “diesel” come lo scorso campionato in attesa del campionato ormai alle porte. Al 5° Figuretti salva la propria porta con un doppio intervento in rapida sequenza prima su Pistella e poi su Gupi da applausi. Al 9° Pistella per Ghini e diagonale del bomber bettolino che trova pronto Figuretti in presa a terra. La Poliziana si vede in avanti al 12° con una pregevole avanzata di Anselmi che serve un pallone invitante a Iacopo Casini il cui diagonale termina a lato del secondo palo. Il Bettolle trova spazi nella difesa biancorossoblu e Ghini cerca di approfittarne ma il suo tiro al 16° sorvola il montante. Al 31° il Bettolle approfitta di un colpo a vuoto a centrocampo della Poliziana e si innesca il contropiede dei bettollini, cross al centro per Pistella e da questi passaggio corto a Gupi che appoggia in rete per il vantaggio dei padroni di casa. Un minuto dopo è T. Tiezzi a cercare la via del gol ma il suo tocco di testa non ha successo. Poliziana in tilt, Pistella fa il sombrero al suo diretto controllore e conclude ma Figuretti devia in calcio d’angolo. Per la Poliziana una punizione di Giannelli termina alta. Il Bettolle nella ripresa cerca ancora con insistenza la porta della Poliziana con l’intento di aumentare il punteggio in vista della decisiva sfida con il Torrita nell’ultimo incontro del triangolare. Subito due corner senza esito. Al 49° Ghini su punizione tesa manda di poco a lato. Due minuti dopo ancora Figuretti decisivo un un colpo di testa ravvicinato di un giocatore del Bettolle ma nulla può al 54° su Gupi lanciato splendidamente da un tocco di prima di Pistella, il numero 7 del Bettolle in diagonale raddoppia. E’ in pratica la fine della contesa.

Fratta S.Caterina – Lucignano 1-0

Poppi – Bibbienese 1-1
POPPI
: Mazzetti, Madiai, Nassini, Biagini, Fabbri J., Corazzesi, Ciabatti, Cazacu, Agostini (Pugliese), Valentini (Matheus), Orlandi. A disp.: Giannotti, Paggetti, Fabbri F., Innocenti, Vargiu. All.: Rubechini
BIBBIENESE: Franchi, Fabbrini, Tizzi, Roselli, Tinti, Trapani, Chimenti, Fani, Pietrini, Ramadani, Bruni. A disp.: Giorgini, Fazzuoli, Daveri, Brogi, Fini. All.: Regina
ARBITRO: Lenge di Firenze
RETI: 18′pt Trapani, 26′st Nassini
NOTE: Espulso Tizzi al 45’st per proteste
Pareggio giusto al comunale di Poppi, nel derby di Coppa Toscana di prima categoria fra Poppi e Bibbienese. Parte bene il Poppi che al 4′ sfiora il gol con un tiro da fuori di Valentini che Franchi alza sopra la traversa. Al 6′ ancora Poppi con Agostini che da buona posizione colpisce male, e Franchi para. Al 18′ la Bibbienese passa: punizione di Bruni dalla trequarti, palla nel mezzo, colpo di testa di Trapani e palla in rete. Al 31′ punizione di Bruni, palla alta. Al 35′ tiro da fuori di Bigini palla fuori. Al 38′pt Ciabatti si fa anticipare da Roselli.
Al 50′ Fabbri Jacopo manda alto da buona posizione. Al 55′tiro da fuori area di Orlandi che non impensierisce Franchi. Al 70′ Madiai lancia Ciabatti che viene anticipato da franchi in uscita. Al 71′ pareggio del Poppi con Biagini che crossa in mezzo dal fondo per l’accorrente Nassini che di testa fa carambolare la palla addosso ad un giocatore della Bibbienese e poi finisce in rete. Al 90′espulso Tizzi con rosso diretto per proteste. Buona la prova del giovane Poppi che, nonostante le numerose assenze, riesce a creare numerosi pericoli alla retroguardia esperta della Bibbienese. Discreta anche la prova della Bibbienese.

Capolona Quarata – Rassina 1-2
CAPOLONA QUARATA: Barbagli, Scartoni, Torrisi (48′ Capacci), Bruni, Tei, Lucherini, Ferrini, Mannelli, Frescucci (59′ Fantoni), Mattesini (59′ Cini), Soldani (68′ Santini). A disposizione: Lottini, Menchini, Fabbriciani. Allenatore Luciano Giommoni.
RASSINA: De Marco, Borghesi S., Salierno (56′ Shabani), Nassini (51′ Fani), Razzoli, Ardimanni, Monticini (79′ Innocenti), Paggetti F., Ristori, Piscitelli, Aquilano. A disposizione: Cutini, Castri, Tenti, Paggetti A. . Allenatore Marcello Certini.
ARBITRO: Neri della sezione del Valdarno
RETI: Salierno, Piscitelli (Rassina) – Bruni (Capolona Quarata)
NOTE: Espulso al 24′ Ferrini (Capolona Quarata).
Il Rassina vince la prima gara ufficiale di questo ritorno in Prima Categoria, superando per 2 reti ad 1 l’ostico campo di Capolona, aggiudicandosi la seconda gara di coppa del girone 20 di Prima Categoria. Vittoria non facile per i ragazzi di Mister Certini, che hanno dovuto sudare sette camice per superare un buon Capolona Quarata ben schierato in campo da Mister Giommoni. La partita è iniziata in salita per gli undici del presidente Ricci, che al 38′ del primo tempo vanno in svantaggio sugli sviluppi di un calcio d’angolo concluso a rete di testa dall’ex Bruni. Non passa neanche un minuto che il Rassina con un’azione simile a quella degli avversari pareggia, Salierno di testa girava in rete un calcio d’angolo. Fino al momento delle due reti le due squadre si sono affrontate in maniera equa con un azione per parte, al 15′ tiro di Mattesini che piazza però alto. Al 26′ punizione di Piscitelli che alza sulla testa di Salierno che mette a lato di poco. Inizia il secondo tempo al 50′ Aquilano si smarca in area, ma sbilanciato non riesce a concludere. Al 64′ punizione di Lucherini che serve Soldani, ma quest’ultimo mette alto di poco. All’81′ arriva il definitivo vantaggio del Rassina, su un’azione d’attacco coordinata la palla va nei piedi di Innocenti che serve Piscitelli che a porta vuota sigla il definitivo 1 a 2.

Tegoleto – Atletico Levane Leona 0-2
Vaggio Pian di Sco’ – Ideal Club Incisa 2-2
Rontese – San Clemente 1-1

Atletico Impruneta – Settignanese 2-0
ATLETICO IMPRUNETA : Stefanelli, Leoni, Antonacci, Tinagli, Migliorini, Pinzauti, Guilherme (17′st Torrini), Pratesi (26′st Fioravanti), Pesalovo (27′st Triboi), Banchetti, Casentini (44′st Grifoni). A disp.: Fiani, Cianferoni, Casamonti. All.: Perini.
SETTIGNANESE: Saccardi, Tongiani, Bargelli, Vicini (13′st Massa), Calabrò (18′st Capanni), Pazzi (35′st Pagni) Marini (39′st Pini), Barchielli (13′st Fani), Capanni, Enea, Pagni. A disp.: Iania, Corri. All.: Francini.
RETI: 29′pt Pesalovo, 45′st rig. Banchetti

Montelupo – Audace Legnaia 6-2
MONTELUPO
: Parrini, Tremolanti, Marrazzo (36′st Saitta), Giannini (30′st Bulgarelli), Tafi, Greco, Randi (21′st Viti), Giannelli, Bartoloni, Bozzi (38′st Giacomelli), Lazzari (12′st Billeri). A disp.: Sabatini, Rosato. All.: Andreoli.
AUDACE LEGNAIA: Ingenito, Innocenti (12′st Tozzi), Landi, Papi (21′st Scialdone), Giomi, Tonelli, Fanfani (9′st Modugno), Bocci (38′st Chiari), Chiti (9′st Forasassi), Fraccone, Moreno. A disp.: Calusi, Ristori. All.: Massai.
ARBITRO: Pellegrini di Pisa
RETI: 19′pt Bozzi, 28′pt e 30′pt Randi, 14′st Tafi, 26′st Scialdone, 29′st Viti, 47′st Bartoloni
NOTE: Ammoniti Papi
Dopo il pareggio di domenica scorsa (1-1) con l’Affrico l’Audace Legnaia di Mister Massai si presenta a Montelupo per mantenere vive le speranze di passaggio del turno nel triangolare di Coppa Toscana, speranze spazzate via da un perentorio 6-2 con il quale gli amaranto non hanno lasciato scampo ai gialloblù. A parziale giustificazione della compagine fiorentina le dimensioni del campo (il “Castellani” è un aeroporto rispetto al “Bacci”) e le condizioni dello stesso dovute alle piogge cadute in mattinata ma ciò non deve togliere alcun merito ai ragazzi di Mister Andreoli che hanno sempre avuto in mano le redini della partita. Parte subito in avanti il Montelupo al 9’ cross dall’out di sinistra di Lazzari e colpo di testa di Bozzi che non impensierisce più di tanto l’estremo difensore gialloblù. Pronta la replica degli ospiti al 11’ con un tiro al volo di Fanfani che, approfittando di una corta respinta di Tremolanti, cerca di sorprendere Parrini non riuscendo però a centrare il bersaglio. Legnaia ancora in avanti al 14’ con Moreno che a pochi passi dalla linea bianca non riesce a ribadire in porta una punizione di Fanfani. Si torna sul fronte d’attacco amaranto quando al 18’ Randi, dopo essere entrato in area, costringe Ingenito ad una deviazione in corner. Dalla bandierina il pallone, indirizzato in area, viene allontanato con difficoltà dai difensori, Bozzi è il più lesto ad impossessarsene e con una splendida semirovesciata gonfia la rete facendo esplodere di gioia il pubblico locale. Il Legnaia prova a ristabilire subito le sorti dell’incontro ma la punizione di Papi al 23’ non ottiene l’esito sperato. Cinque minuti dopo è il Montelupo ad ottenere un calcio da fermo sulla trequarti destra, sulla sfera si porta Randi che disegna una traiettoria con il compasso che non lascia scampo ad Ingenito. Montelupo 2- Legnaia 0. Gli ospiti subiscono il colpo e dopo appena due giri d’orologio capitolano ancora quando lo stesso Randi, ben servito da Bozzi, entra in area e batte ancora una volta il portiere. Si va quindi al riposo con i locali avanti 3-0. La ripresa non offre variazioni al tema visto nel primo tempo ed al 14’ il Montelupo realizza la quarta rete grazie a Tafi abile a mettere oltre la linea bianca un pallone arrivato in area sugli sviluppi di un corner. Iniziano le sostituzioni, per il Legnaia al 21’ Scialdone rileva Papi mettendosi subito in mostra un minuto dopo con un tiro dal limite bloccato dal portiere locale. Passano cinque minuti e lo stesso Scialdone, approfittando di un errore difensivo mette a segno la rete dell’onore per i gialloblù. Il Montelupo non vuole correre ulteriori rischi e si riversa in avanti realizzando la rete del momentaneo 5-1 grazie a Viti, anche lui entrato in campo da pochi minuti, che finalizza al meglio l’assist perfetto di Bartoloni. Il risultato finale si stabilizzerà poi sul 6-2 grazie alla rete di Modugno per il Legnaia realizzata al 40’ e quella di Bartoloni in pieno recupero per il Montelupo. In virtù di questo risultato i ragazzi di Mister Massai sono fuori dalla competizione mentre gli amaranto andranno a giocarsi il passaggio del turno sul campo del l’Affrico con due risultati su tre a loro favore.

Gianni Palchetti

Cs Lebowski – Grevigiana 1-0
CS
LEBOWSKI: Tarchi, Frutti (70′ Capparelli M.), Spiga, Gharbi, Pini, Formigli, Calbi, Giorgetti, Ferravante (61′ Sassanelli), Montuschi M. (73′ Improta), Innocenti (66′ Bonciani). A disp. Paladini, Cherici, Capparelli M., Montuschi R., Improta, Bonciani. All. Serrau
GREVIGIANA: Clementi, Martelli, Gimignani (73′ Rinaldi) , Balatri, Ceccatelli (46′ Signori), Consoli, Masini, Corti (61′ Salsi), Ottimi, Giovannoni, Santucci. A disp. Casini, Iacchi, Gori, Conti. All. Consigli
RETI: 67′ Gharbi
NOTE: Ammoniti Frutti (CSL), Santucci (G)

Fc Cubino – Piagge 1-1

San Giusto – Lanciotto Campi 2-1

Tavola – Viaccia 1-1
TAVOLA: Drovandi, Belli, Ferrari, Brunetti (10′st Santi), Massaro, Auricchio, Balli, Michelozzi, Matteini, Molinara (10′st Calamai), Biscardi. A disp.: Bonini, Paolieri, Gori, Landi, Fogacci. All.: Diodato
VIACCIA: Cicatiello, Camoana, Massaro, Martin, Pari, Di Simone, Tortoli, Montagnolo (11′st Tosti), Lopez (14′st Iannone), Doumbia, Vigni. A disp.: Chiavacci, Cinieri, Ferri, De Maio, Batacchi. All.: Giugni
RETI: 15′st T0sti, 41′st Santi

Cf 2001 – Montespertoli 2-1

Cerbaia – Casalguidi 3-2
CERBAIA: Nigro, Benvenuti, Fagni, Biserni, Cecchi (35′pt Di Vilio), Baronti, Benigni (25′st Bartali), Fontanelli, Balie, Paolini, Giampieri. A disp.: Fantozzi, Sigillo, Spatola. All.: Bicchieri
CASALGUIDI: Cecchi L., Begliomini (15′st Guidotti), Minucci, Mariotti, Chiavacchi, Mattei, Venturi (20′st Serafini), Biagini, Ciofi, Ciaccio, Martini. A disp.: Iozzelli, Cucchiara, Pieraccioli, Shkurtaj, Vagapov. All.: Baldi
ARBITRO: Belluomini di Viareggio
RETI: 20′pt Cecchi, 30′pt Balie, 43′pt Giampieri, 5′st Ciofi, 13′st Martini
NOTE: Al 45′pt Ciaccio fallisce un calcio di rigore

Amici Miei – Mezzana 1-2
AMICI MIEI: Agati, Brunetti, Baldi, Cecchi, Piscedda, Felici, Carlesi, Suppressa (9′st Basso), Tasselli, Storani, Toci. A disp.: Bindi, Monfardini, Santini, Bernardini, Arcolia, Mazzetti. All.: Ferro
MEZZANA: Bettazzi G., Biagioni (40′st Matani), Pompeo, Sambou, Nenciarini, Mollica, Bettazzi (25′st Puliti), Lulli (30′st Medini), Ripellino (35′st Festa), D’Orsi, Vecchio (35′st Ponziani). A disp.: Lippi, Corti. All.: Governi
ARBITRO: D’Andrea di Lucca
RETI: 32′pt Bettazzi, 9′st Ripellino, 46′st Storani
NOTE: ammoniti Ripellino, Puliti, Baldi, Piscedda

Per inviare comunicati stampa, informazioni, tabellini e commenti delle gare, foto, richieste di preventivi sui servizi forniti o altro 346.6194740 (Whatsapp) o info@dilettantitoscana.it

Categoria: Prima Categoria
789 views

Lascia un commento