Il 40esimo Giro nazionale del Valdarno di martedì 5 settembre ha visto un Paolo Baccio pimpante e in netta ripresa. La cosa importante è che il giovane squalo del Gs Mastromarco ha dimostrato di avere recuperato al 100 per cento dai postumi della caduta patita in gara alla Firenze-Mare a metà agosto. Ieri a Figline nella gara vinta da Giacomo Garavaglia (Viris Maserati) Baccio ha chiuso al decimo posto.
“Baccio ha recuperato e sta bene, anche oggi ne abbiamo avuto la conferma con il ragazzo che è rimasto sempre nel vivo nella corsa. Ora si riparte da qui. Il suo obiettivo è quello di farsi trovare pronto per i grandi appuntamenti di questo finale di stagione, sia in maglia Mastromarco che eventualmente in azzurro perché non va dimenticato il grande lavoro in ottica crono, dove ha centrato il titolo nazionale, che ha portato avanti per tutta la stagione” spiega il direttore sportivo Gabriele Balducci.
Il prossimo appuntamento per il Gs Mastromarco è domenica 10 settembre a Santa Croce sull’Arno con il 72esimo Gp Industria del Cuoio e delle Pelli.

Per inviare comunicati stampa, informazioni, tabellini e commenti delle gare, foto, richieste di preventivi sui servizi forniti o altro 346.6194740 (Whatsapp) o info@dilettantitoscana.it

Categoria: Elite Under 23
41 views

Lascia un commento