Si è svolta domenica la presentazione del giovanile della Savino Del Bene Volley e del Savino Volley Project. Presenti le autorità di Scandicci, Montelupo e le istituzione del volley toscano. Il palcoscenico è stato piazza della Resistenza a Scandicci. Presenti quasi 150 città atlete, e tanta gente incuriosita e sempre più vicino alla sua squadra di volley. Ospite speciale della serata, la stella della serie A1, Isabelle Haak, che dopo aver giocato, scherzato e sorriso con tutti ha rilasciato delle belle dichiarazioni d’amore a Scandicci: “Oggi mi sento felice, mi piace questo entusiasmo, sono contagiata da tanta euforia”
Felice di essere in Italia?
“Molto. Amo il cibo, le persone, le città. A Scandicci si vive bene ed è vicino a Firenze, una città che ti lascia senza parole”.
Ti stai ambientando nella pallavolo italiana?
“Sì. Tecnicamente è più difficile che in Francia, tatticamente la sto scoprendo. Ma sono felice del mio approccio”.
La squadra?
“Mi trovo molto bene. Con Carlo e il suo staff si lavora molto e c’è un buon feeling con tutta la squadra”.
Cosa ti ha colpito più della tue compagne?
“Difficile dirlo, mi trovo molto bene con tutte. Forse il carisma di Adenizia Da Silva e Enrica Merlo”
Vuoi aggiungere qualcosa?
“Grazie Scandicci!”

Per inviare comunicati stampa, informazioni, tabellini e commenti delle gare, foto, richieste di preventivi sui servizi forniti o altro 346.6194740 (Whatsapp) o info@dilettantitoscana.it

Categoria: Volley giovanile
467 views

Lascia un commento