Juniores regionali, ecco il programma della giornata. Fischio d’inizio alle 15,30.

Girone A
Bibbiena – Rinascita Doccia 2-2
Fucecchio – Porta Romana 0-1

Grassina – Antella 99 2-1
GRASSINA
: Merlini, Cavalieri (68′ Amoddio), Sarti, Piccini G., Fabbrini, Pierattini, Vicini, Piccini F., Vannoni (89′ Garaffoni), Ciofi, Giannelli (75′ Bambi). A disp. Carlucci. All. Morrocchi
ANTELLA 99: Gualandi D., Martini, Buglione, Fratoni (60′ Paccosi), Colella, Franci, Gualandi N., Faini (61′ Pratesi), Montecchi (84′ Salvadori), Olivieri, Laudisa. A disp. Canocchi, Bacci, Ranallo, Tucci. All. Martini
ARBITRO:  Shadi di Firenze
RETI: 30′ e 89′ Vicini, 91′ Salvadori
Il Grassina di mister Morrocchi fa suo il derby di ritorno al termine di una partita tirata ma senza molti acuti. La doppietta di Vicini regala i tre punti ai rossoverdi. Il primo gol lo realizza dai trenta metri disegnando una traiettoria impossibile per l’intervento di Gualandi, sul secondo invece il portiere biancoceleste poteva fare maglio. In piena zona Cesarini il gol dell´Antella realizzato da Salvadori quando ormai il sig. Salama aveva il fischietto in bocca per segnalatre la fine della gara. Dicevamo non è stata una bella partita come si conviene ad un derby vissuto e sentito come quello fra Grassina e Antella. I rossoverdi dovevano fare a meno di Cecchi e Metafonti appiedati dal giudice sportivo, mentre erano assenti per le consuete gite scolastiche Dall´Olmo, Galgano, Subli, e Perrotta. Infatti mister Morrocchi per avere un numero accettabile di giocatori doveva ricorrere a Carlucci, Bambi e Amoddio della rosa della prima squadra. Al 30′ si sblocca il risultato. A far gol è Vicini che riesce quasi dalla linea laterale a disegnare una traiettoria beffarda mandando il pallone ad insaccarsi sul secondo palo della porta di Gualandi. Il gol mette più fiducia nei rossoevrdi che cominciano a creare altre occasioni per il raddoppio. Al 42′ clamorosa quella capitata a Ciofi, vera spina nel fianco della difesa antellina, col pallone che esce di un soffio. La seconda parte di gara vede le due squadre partire con i soliti organici. Il Grassina continua ad avere occasioni favorevoli per raddoppiare mentre l’Antella opera in contropiede e si rende pericolosa su alcune palle da fermo. Clamorosa sequenza di occasioni per Ciofi al 62′ e al 70′ e nel mezzo anche capitan Vannoni ne getta una al vento. Il raddoppio giunge in zona Cesarini all’89′ a realizzarlo è sempre Vicini stavolta aiutato da una incertezza del portiere biancoceleste che pasticcia nel controllo del pallone che finisce in rete. Ma le emozioni non sono finite per il numeroso pubblico presente infatti quando l´arbitro aveva già segnalato il recupero la difesa rossoverde si distrae e concede al nuovo entrato Salvadori il pallone del 2 a 1. Ma è ormai finita la gara e il signor Salama emette il triplice fischio.

Maliseti Tobbianese – Atletico Cenaia 0-3
MALISETI TOBBIANESE
: Villani, Dano, Cavalieri, Vannucchi, Acciaioli, Bambini, Rossello, Paoli, Striatto, Tardelli, Gialluisi. A disp: Varosi, Caggianese, Zelano, Caponetto, Pitta, Santi. All. Carovani
ATLETICO CENAIA: Viti S., Marinari, De Panicis (Pasquali), Pellegrini, Colombani, Neri, Cirinei (Viti L.), Melani, Sardi (Bufalini), Arrighi (Incrocci), Marano (Simoncini). A disp: Giannasio. All. Taccola
RETI: 25′pt Sardi, 30′pt rig. e 40′st Pellegrini
Bell’affermazione in trasferta per la Juniores dell’Atletico Cenaia, che sconfigge il Maliseti Tobbianese per 0-3. Una partita mai in discussione, che i verdearancio inseriscono sui binari giusti fin dai primi minuti. Sono infatti Pellegrini e compagni a recitare il ruolo da protagonista indiscusso nelle fasi iniziali. Al 10′ Marano scappa sulla sinistra e mette al centro per Cirinei che spara alto. In rapida successione ci prova Sardi con due conclusioni dalla distanza che terminano a lato. Il punteggio si sblocca al 25′. Marano fugge ancora sulla fascia di competenza alla marcatura degli avversari e crossa per Sardi che stavolta non sbaglia e insacca l’1-0. Cinque minuti più tardi arriva il raddoppio del Cenaia. Arrighi viene steso in area, l’arbitro assegna il rigore, dal dischetto va Pellegrini che non fallisce la trasformazione: 2-0. Poco prima dell’intervallo il Maliseti Tobbianese ha la chance per accorciare ma Cavalieri da dentro l’area piccola spedisce la sfera sopra la traversa. Al 35′ Rossello si presenta davanti a Viti che con un buon intervento devia la sfera in angolo salvando la sua porta. Nella ripresa ci prova ancora Rossello a ridurre le distanze con un tiro che non trova lo specchio della porta. Sul ribaltamento di fronte Arrighi va via in contropiede sprecando la ghiotta occasione a tu per tu con Villani. Il Maliseti va ancora una volta vicino al gol, ma l’Atletico Cenaia mette in piedi una strenua opposizione di fronte a tre tiri ravvicinati dei padroni di casa che si vanno a stampare sul muro verdearancio prima che la palla finisca fuori dal campo. Ad arrotondare il punteggio ci pensa ancora una volta capitan Pellegrini che su un calcio d’angolo, arrivato dopo una bella parata di Villani su un tentativo di Cirinei, svetta più in alto di tutti per il colpo di testa del 3-0, che manda i titoli di coda sull’intero incontro.

Pro Livorno – Larcianese 2-1
Urbino Taccola – Sestese 1-1
San Marco Avenza – Lastrigiana 1-2
Settignanese – Cuoiopelli 0-1

Girone B
Atletico Lucca – Pietrasanta 3-0
Cf 2001 – Poggio a Caiano 1-2
Camaiore – Cascina 4-1
Castelnuovo Garfagnana – Zenith Audax 0-1
Don Bosco Fossone – Aglianese 1-3
Jolly Montemurlo – Pescia 2-0
Lammari – San Miniato Basso 2-2
Migliarino Vecchiano – Mezzana 3-2

Girone C
Arno Castiglioni Laterina – Lanciotto 3-3
Audace Legnaia – Affrico 2-2
Casellina – Novoli 1-1
Casentino Soci – Esperia S.Donnino 2-0
Firenze Ovest – Sinalunghese 1-2
Fortis Juventus – Foiano 3-1
Luco – Pontassieve 1-2
Resco Reggello – Chiusi 1-2

Girone D
Asta – Armando Picchi 1-1

Atletico Etruria – Castelfiorentino 0-6
ATLETICO ETRURIA
: Ferretti, Serra (1’ st Gaye), Termine, Calandrino, Gargani, Baldi (7’ st Moscardini), Dominici (20’ st Cristina), Puccioni, Chelli, Giani, Orlandi. A disp.: Barsanti, Natola. All.: Paci.
CASTELFIORENTINO: Bombini, Sarti N., De Maio (20’ st Benassi), Fossi (26’ st Zanaj), Sarti M, Campatelli, Scarnicci (15’ st Drago), De Maria, Cioni, Boni (22’ st Biotti), D’Agosta. A disp.: Vannini, Robaj, Fioravanti. All.: Marrucci.
RETI: 3’ Cioni, 15’, 40’ e 1’ st D’Agosta, 16’ st Sarti M., 20’ st Sarti N.
Brutto ko interno per gli Juniores Regionali battuti per 6 a 0 dal Castelfiorentino che accorcia le distanze portandosi a meno uno dalla capolista Grosseto. Tante le assenze nelle fila dell’Atletico Etruria con gli squalificati Bachini e Giovannetti e gli infortunati Marconcini e Innocenti. Cioni apre le marcature dopo tre minuti e la tripletta di D’Agosta incanala la partita sul binario della vittoria per gli ospiti, mentre i locali non riescono a tessere valide trame di gioco, con solo Moscardini che ci prova al tiro nel secondo tempo, ma è davvero troppo poco per creare grattacapi alla difesa avversaria. Necessario riavviare il sistema al più presto, sabato ad Antignano andrà di scena un derby sicuramente più abbordabile per i bianco-blù che sperano di recuperare qualche giocatore e potersi presentare a ranghi completi per la sfida contro i livornesi.

Atletico Piombino – Mazzola Valdarbia 2-0
Badesse – San Gimignano 1-2
Gracciano – Grosseto 2-2
Montelupo – Invicta Grosseto 0-3

Poggibonsi – Sporting Cecina 1-1
Pareggio della juniores giallorossa di mister Saventi nello scontro salvezza con lo Sporting Cecina. Nella 25esima di campionato il Poggibonsi impatta con la compagine livornese con il risultato di parità di 1-1.
Pareggio un po’ inutile sia per gli ospiti che per i Leoni che rimangono sempre al terz’ultimo posto vista la contemporanea vittoria dell’Invicta Grosseto che torna ad occupare la quint’ultima posizione in graduatoria. Quint’ultimo posto che significherebbe salvezza, una salvezza che dista tre punti e che sarebbe importante conquistare per la società di viale Marconi e per questi ragazzi che potrebbero compiere veramente una grande impresa per come era partita la stagione.

Venturina – Antignano 4-1

Per inviare comunicati stampa, informazioni, tabellini e commenti delle gare, foto, richieste di preventivi sui servizi forniti o altro 346.6194740 (Whatsapp) o info@dilettantitoscana.it

Categoria: Juniores regionali
284 views

Lascia un commento