L’ottavo turno dell’interessante campionato di seconda categoria dove l’indiscussa Torrelaghese ha fatto il vuoto rispetto le avversarie, la più vicina. si fa per dire, è l’Atletico Carrara lontana a dodici lunghezze, poi tutte le altre a distanze abissali, presenta la delicata trasferta al Bottero contro i giallo neri di Villafranca, per il team di mister Mazzei a questo punto vicinissimi al titolo di campione. Lotta aperta invece per la seconda piazza dove i nero azzurri di mister Sergio Bigarani nonostante la recente battuta d’arresto con la squadra leader, mantengono i preziosi cinque punti di vantaggio sull’altra compagine della costa, la rivelazione Atletico Forte. Alla Fossa dei Leoni arriva la Filattierese assetata di punti, la classifica dei giallo verdi è appena sopra la zona play out, quindi con il rischio di essere risucchiati dai pisani del Migliarino. Per Luzzoli e & soci c’è la finalità di portare a termine l’ottima stagione con il miglior piazzamento possibile, e attualmente il club di Carrara ci stà riuscendo. Sgranando la graduatoria troviamo ben quattro compagini della provincia lucchese a ridosso della coppia di vertice, L’Atletico Forte ospiterà i cugini del Lido per un derby che vale la terza piazza del girone. Gli ospiti di mister Monga sono usciti sconfitti di misura dall’Unione Quiesa nel primo recupero del campionato per mani de rientrante bomber bianco verde Matrone autore di una doppietta. La Fortis quarta in classifica riceve la visita dei lunigianesi del Monti ancora in piena corsa per un posto nel girone degli spareggi, i dragoni di mister Nicola Bambini dovranno sfruttare appieno il match casalingo con il Quiesa Massaciuccoli per inserirsi stabilmente nel girone che conta.
Fivizzanese e Filattierese barcamenano in zone quasi tranquille, a tre punti dai play off e altrettanti dall’altra zona quella di pericolo, al comunale di Fivizzano a far visita ai medicei della coppia Bertoli-Grandetti arriva il Ricortola che è reduce dal pirotecnico e agitato match con il Filvilla. Entrambe i club hanno necessita di punti per centrare quanto prima gli obiettivi di minima prefissati in tempi non sospetti. Non è in una buona posizione il Monzone di mister Fabrizio Mancini dove i granata sono stati scavalcati dal Quiesa vittoriosi in settimana nel primo recupero contro il Lido. Il club della Valle del lucido dopo la insidiosa trasferta in casa del fanalino Versilia, tre giorni dopo Moisè e compagni ancora in campo per il recupero contro i collinari del Corsanico test sulla carta di una certa difficoltà.

Programma e arbitri
Atletico Carrara-Filattierese (Fossa, Luca Alessandro Averaldi di Livorno)
Atletico Forte-Lido di Camaiore (Via Versilia, Lorenzo Passaglia di Lucca)
Filvilla-Torrelaghese (Bottero, Lorenzo Ghisari do Livorno)
Fivizzanese-Ricortola (Comunale, Gregorio Antonino di Viareggio)
Fortis Camaiore-Monti (Via Fonda, Luigi Marranchelli di Pisa)
Unione Montignoso-Corsanico (Del Freo, Andrea Ballotti di Pistoia)
Unione Quiesa-Migliarino Vecchiano (Bianchi, Matteo Macchini di Pistoia)
Versilia-Monzone (La Pruniccia, Andi Bisku di Pistoia)

Per inviare comunicati stampa, informazioni, tabellini e commenti delle gare, foto, richieste di preventivi sui servizi forniti o altro 346.6194740 (Whatsapp) o info@dilettantitoscana.it

Categoria: Seconda Categoria
188 views

Lascia un commento