San Donato Tavarnelle – Potenza 2-0
S.DONATO TAVARNELLE: Giusti, Colombini, Cela (37′st Rinaldini), Regoli, Picascia, Vecchiarelli (24′st Motti), Di Vito, Di Renzone, Favilli (44′st Petracchi), Caciagli, Giordani (27′st Pozzi). A disp.: Ferrucci, Manganelli, Carnevale, Nuti, Islamaj. All.: Malotti.
POTENZA: Brezza, Esposito (22′st Coppola), Coccia, Diop, Siclari (22′st Franca), Ungari, Guadalupi (15′st Pepe), Di Senso, Di Somma, Vaccaro (11′st Panico), Russo (15′st Biancola). A disp.: Di Franco, Sicignano, Guaita, Manno. All.: Ragno
ARBITRO: Giordano di Novara (Cubicciotti di Nichelino e Torresan di Bassano)
RETI: 33′pt Giordani, 7′st Vecchiarelli
NOTE: Ammoniti Di Vito, Siclari, Diop. Espulso Regoli al 26′st
Il San Donato Tavarnelle nella storia. L’undici di Malotti vince contro la capolista del girone H, il Potenza, e siqualifica per la finalissima contro la vincente dell’altra semifinale, fra Crema e Campodarsego, che si dovrebbe giocare al Bozzi di Firenze. A decidere il match, contro un Potenza spento e forse appagato alla promozione praticamente in tasca, un gol per tempo. Apre Giordani alla mezz’ora del primo tempo, nella ripresa dopo una sfuriata lucana Vecchiarelli raddoppia. Finale con il San Donato in dieci per l’espulsione di Regoli per proteste ma Giusti, bravo in alcune parate a inizio ripresa, non rischia nulla e la squadra può festeggiare.

Per inviare comunicati stampa, informazioni, tabellini e commenti delle gare, foto, richieste di preventivi sui servizi forniti o altro 346.6194740 (Whatsapp) o info@dilettantitoscana.it

Categoria: Serie D
859 views

Lascia un commento