Nel ridente stadio di Malmantile si è svolta nei giorni 12 e 13 maggio la Festa regionale esordienti 2006 organizzata dalla Federazione Italiana Gioco Calcio, a cui hanno partecipato le società toscane che avevano vinto le rispettive feste provinciali. Manifestazione fortunata, con due giornate di tempo bellissimo pressocchè estivo.

Partecipavano alla manifestazione
Firenze
Settignanese
San Michele Cattolica Virtus
Affrico

Pistoia
Olimpia Quarrata
Margine Coperta

Lucca
Atletico Lucca

Massa
Turano Calcio

Livorno
Picchi Livorno
Audace Portoferraio

Grosseto
Roselle Calcio
Real Follonica

Pisa
Arci Zambra

Prato
Maliseti Tobbianese

Siena
Colligiana
San Miniato Siena

Arezzo
Aquila Montevarchi

Squadre divise in raggruppamenti di 4 squadre sia sabato che domenica con partite a tempo unico di 18 minuti. Arbitri i dirigenti delle squadre del girone. La Festa costituisce una passerella delle migliori squadre toscane 2006, motivo per il quale non viene stilata una classifica finale. Pubblico delle grandi occasioni con spalti e posteggi gremiti. La festa ha dato luogo a interessanti incontri, ma alla fine quello che abbiamo riscontrato è stato soprattutto l’equilibrio. Vi sono stati molti pareggi in partite caratterizzate da continui rovesciamenti di fronte ed abbiamo apprezzato anche numerose individualità. Tutte le squadre sono state ospitate a pranzo all’oratorio della parrocchia di Malmantile, dove la festa è stata motivo anche di incontro fra le varie delegazioni.
Per quanto riguarda le squadre fiorentine, la Settignanese ha confermato la sua forza a livello 2006, impattando però contro il Maliseti, bella realtà del calcio pratese che 10 giorni fa aveva vinto il Don Ajmo alla Cattolica Virtus. La Cattolica Virtus ha dato luogo a partite di pregio nelle quali è emerso il fascino dei suoi atleti, tutti estremamente dotati di capacità tecniche, evidenziate da numerose vittorie. Molto bene anche l’Affrico, che ha chiuso le due giornate di gare con alcuni interessanti primati. Oltre a chiudere la festa imbattuta con 5 pareggi e 1 vittoria, la squadra di Pagani ha chiuso il torneo senza subire un gol e pareggiando con il Maliseti, squadra pratese che per il resto aveva sempre vinto.
Alle 16,30 premiazioni per tutti.
Ottima l’organizzazione della federazione, presente in forze con tutto il suo staff a disposizione e della società Malmantile, che aveva organizzato anche un attrezzato centro ristoro nella struttura.

 

Per inviare comunicati stampa, informazioni, tabellini e commenti delle gare, foto, richieste di preventivi sui servizi forniti o altro 346.6194740 (Whatsapp) o info@dilettantitoscana.it

Categoria: Esordienti
277 views

Lascia un commento