A quattro mesi esatti dal primo appuntamento fiorentino con la Pool A del Fivb Men’s Volleyball World Championship Italia-Bulgaria, la Coppa del Mondo ha fatto la sua apparizione nel territorio toscano: nello splendido scenario di piazza delle Carceri a Prato, in occasione della prima tappa del circuito 2018 di Gioca Volley S3 in Sicurezza, più di 1500 bambini hanno avuto la possibilità di posare per un selfie con la Coppa, nell’ambito del Trophy Tour.
Alla presenza di un campione del mondo come Andrea Lucchetta, della fuoriclasse Nadia Centoni, che proprio in queste ore ha annunciato il ritiro dalla pallavolo giocata, e del giovane pallavolista fiorentino del Club Italia Tommaso Stefani, la prima tappa del Gioca Volley S3 in Sicurezza ha contribuito a sensibilizzare i giovani delle società pallavolistiche toscane sul tema della sicurezza ferroviaria e della legalità attraverso tante minipartite di pallavolo in piazza, ma soprattutto ha permesso loro di ammirare il più importante e desiderato trofeo internazionale.
Così Andrea Lucchetta: “Penso che Firenze e tutta la Toscana stiano attendendo con grande entusiasmo le partite del mondiale che si giocheranno al Mandela Forum, per spingere l’Italia verso la seconda fase. Il calore del pubblico sarà molto importante, a Firenze si potrà vedere un girone spettacolare in cui gli azzurri di Blengini sicuramente divertiranno chi li verrà a vedere. É bello ospitare il Trophy Tour all’interno del Gioca Volley S3, e speriamo di far rimanere la Coppa il più possibile in terra italiana, perché i ragazzi qui sognano di diventare i giocatori di riferimento della nostra nazionale”.
Aggiunge Tommaso Stefani: “Sono onorato di aver toccato con mano la Coppa del Mondo e di averla portata nella teca in questa tappa toscana del Trophy Tour, ma non nascondo che il mio sogno in futuro sarebbe quello di alzarla dopo aver vinto il campionato del mondo con la nazionale”.

 

Per inviare comunicati stampa, informazioni, tabellini e commenti delle gare, foto, richieste di preventivi sui servizi forniti o altro 346.6194740 (Whatsapp) o info@dilettantitoscana.it

Categoria: Volley
131 views

Lascia un commento