Zenith Audax – Badesse 3-1
ZENITH AUDAX: Brunelli, Melani, Perugi, Saccenti, Benvenuti, Facchini, Piras (85’ Cirasella), Lenzini, Zizzari (91’ Ferraro), Abdija, Manganiello (70’ Sow). A disp.: Belli, Maretto, Frosini, Baldi, Ferraro. All.: Bellini
BADESSE: Pupilli, Lellis, Stolzi, Mannini, Romani, Laruccia (60’ Crocetti), Caponi (85’ Barbetti), Bongini, Redi, Mitra, Hoxha (80’ Manni). A disp.: De Iorio, Bonechi, Pattaro, Ocoro Cuero, Casucci. All.: Alunno Corbucci
ARBITRO: Zoppi di Firenze (Biagioni e Gioffredi di Lucca)
RETI: 1′pt Manganiello, 28′pt Zizzari, 16′st Perugi, 19′st Bongini
Per il secondo anno consecutivo, la Zenith Audax, accede alla finale regionale di Coppa Italia. Lo fa battendo con un netto 3-1 le Badesse. In finale gli uomini del presidente Valentini troveranno il Montignoso che ha battuto la vincente dello scorso anno il Grosseto per una rete a zero.
La finale si disputerà il 9 gennaio alle Due Strade con orario ancora da stabilire, ma veniamo alla cronaca del match.
Pronti via e la Zenith Audax è in vantaggio: Zizzari protegge un bel pallone lo scarica per Manganiello che di destro batte Pupilli, le Badesse provano a reagire ma la conclusione di Bongini genera solo un corner. Alla mezz’ora la Zenith Audax raddoppia: Piras imbecca Zizzari che fulmina Pupilli per il due a zero. Sul finire di tempo episodio da moviola: cross di Manganiello e Zizzari al centro dell’area viene steso ma Zoppi lascia proseguire.
Ad inizio ripresa si vedono le Badesse con un tiro da fuori di Hoxha, Brunelli si rifugia in angolo. Minuto 61: scorribanda di Perugi sull’out sinistro rientro e tiro e gol del tre a zero. Quattro minuti e le Badesse accorciano cross di Redi e Bongini tutto solo di testa batte Brunelli.
Da qui alla fine è un monologo blu amaranto. Al 68′ Abdija da fuori centrale, al 73′ angolo di Piras, Sow per Abdija tiro secco che Pupilli non trattiene poi la difesa spazza. Al 75′ cross di Piras , Zizzari per Abdija, tiro a giro che fa la barba al palo. All’86′ cross di Abdija dalla sinistra che attraversa tutto lo specchio senza che nessuno intervenga.
La Coppa va in archivio fino a gennaio, adesso poco tempo per riposarsi e poi c’ì da pensare al campionato. Domenica trasferta insidiosa in quel di Antella.

Per inviare comunicati stampa, informazioni, tabellini e commenti delle gare, foto, richieste di preventivi sui servizi forniti o altro 346.6194740 (Whatsapp) o info@dilettantitoscana.it

Categoria: Eccellenza
76 views

Lascia un commento