È nel momento del bisogno che si vede chi conta veramente. A Mastromarco la risposta arriva unanime, precisa e puntuale come sempre. La Befana per Michael Antonelli è l’appuntamento organizzato per domenica (6 gennaio) alle 16 con la grande festa sotto il tendone al bar Gli Schizzati, sede storica del circolo Mastromarco, frazione del Comune di Lamporecchio. All’arrivo della Befana, con animazione per i bambini, seguirà l’estrazione della lotteria. I biglietti venduti sono stati tanti e il ricavato sarà tutto pro Michael Antonelli. Una bella iniziativa organizzata dalla società Mastromarco Sensi Nibali, la squadra di Michael Antonelli, in stretta collaborazione con tutta la comunità di Mastromarco, il paese università del ciclismo e zone limitrofe.
Prezioso il contributo dei campioni amici di Mastromarco che hanno messo le loro maglie e altri oggetti in palio per la lotteria, tra questi non poteva mancare il capitano Mastromarco Vincenzo Nibali e poi il campione italiano Elia Viviani, Giovanni Visconti, Domenico Pozzovivo, Damiano Caruso, Valerio Conti, Diego Ulissi, Fabio Sabatini, Simone Antonini, Luca Wackermann, Davide Ballerini e altri ancora.
“Si tratta di una grande cordata di solidarietà – spiega Rudi Ancillotti, motore di questa iniziativa e vice presidente della società Mastromarco Sensi Nibali – che vede coinvolti non solo la nostra squadra ma proprio tutti con in prima fila aziende, imprenditori, commercianti, istituzioni, associazioni, sportivi, amici, simpatizzanti e tanta gente comune. Siamo molto soddisfatti perché tutti hanno voluto far sentire la propria vicinanza a la causa e dare un contributo significativo in aiuto della famiglia di Michael Antonelli che da mesi sta fronteggiando una situazione delicata e difficile. Dopo lo sfortunato incidente di ferragosto in gara alla Firenze-Viareggio la vita di Michael non è più stata la stessa purtroppo. Ora per permettere a Michael di continuare la sua battaglia per tornare alla vita l’aiuto di tutti è fondamentale e la risposta del popolo di Mastromarco non si è fatta attendere. Un ringraziamento speciale va ai corridori che hanno prontamente risposto all’iniziativa donado le loro maglie e dimostrandosi ancora una volta campioni nello sport e nella vita. Alcuni hanno corso con noi prima di passare tra i prof altri semplicemente sono amici che hanno capito l’importanza del momento. Siamo orgogliosi di questa iniziativa che siamo riusciti ad allestire con l’aiuto di tutti e domenica auspichiamo che arrivi davvero tanta gente per stare insieme, divertirsi e allo stesso tempo fare anche qualcosa di utile e buono”.

Per inviare comunicati stampa, informazioni, tabellini e commenti delle gare, foto, richieste di preventivi sui servizi forniti o altro 346.6194740 (Whatsapp) o info@dilettantitoscana.it

Categoria: Elite Under 23
428 views

Lascia un commento