Lanciotto – Manciano 7-6 dcr (2-2 dts)
LANCIOTTO: Galluzzo, Petroni, Fenu, Landi, Marchesini, Cantini, Berillo, Di Cosimo, Fabbri, Bossahon, Ascalese. A disp.: Truschi, Ballerini F., Ballerini D., Maddaloni, Cortini, Basso, Ceccarelli, Molla, Careri. All.: Donnini
MANCIANO: Ciaccia, Pappalardo, Marzi, Berni, Bresciani, Verde, Manini, Pallassini, Brutti, Ferrigato, Di Gennaro. A disp.: Deiana C., Paliciuc, Alborino, Fanari, Danso, Pieraccini, Ferro, Deiana A. All.: Renaioli
ARBITRO: Balducci di Empoli (Mantella di Livorno e Cioce di Pisa)
RETI: 3′pt Fabbri, 16′pt Brutti, 24′pt Bossahon, 26′st Di Gennaro.
SEQUENZA RIGORI: Brutti parato, Cortini gol, Bresciani gol, Bossahon parato, Fanari parato, Careri gol, Pappalardo gol, Cantini traversa, Paliciuc gol, Basso gol, Berna gol, Ballerini D. gol, Marzi parato, Marchesini traversa, Pallassini fuori, Petroni gol
NOTE: Espulso Molla
Tribune piene, colorate rumorose al centro federale Gino Bozzi dove si disputa la finale di Coppa Toscana di Prima Categoria tra Lanciotto Campi e Manciano. Sotto la direzione dell’arbitro Filippo Balducci di Empoli coadiuvato dagli assistenti Luca antella di Livorno e Tobia Cioce di Pisa la sfida parte a razzo e la Lanciotto passa in vantaggio al 3’ con Fabbri. Al 16’ il pareggio di testa di Brutti su corner. La partita è avvincente e la Lanciotto passa in vantaggio al 24’ con Bossahon. Nella ripresa gara viva e spigolosa e al 71’ arriva il pari di Di Gennaro.
Si va ai supplementari con qualche durezza di troppo, due rossi per part e(per il Manciano dalla panchina) e tanti gialli. Il risultato non cambia e si va ai rigori. Che a oltranza vede prevalere la Lanciotto per 5 a 4 per il 7-6 complessivo.

Per inviare comunicati stampa, informazioni, tabellini e commenti delle gare, foto, richieste di preventivi sui servizi forniti o altro 346.6194740 (Whatsapp) o info@dilettantitoscana.it

Categoria: Prima Categoria
679 views

Lascia un commento