Ancora tanti movimenti di mercato per il calcio dilettanti. Ecco i principali.

Serie D
Il Prato è pronto ad allestire una squadra in grado di tornare alla categoria di sua competenza. I lanieri regalano al nuovo tecnico Vincenzo Esposito il difensore centrale Matteo Gentili lo scorso anno alla Pecciolese ex Real Forte Querceta. Contatti avviati anche con il cubano ex Seravezza Pozzi, Rodriguez e con  il bomber ex Ponsacco Brega. Trattativa in corso tra il Seravezza Pozzi e l’ex Ghiviborgo Valerio Giordani. Il Real Forte Querceta annuncia il ritorno dall’Aquila Montevarchi del difensore Antonio Tognarelli dall’Aquila Montevarchi. Distensivi i primi contatti avviati tra il Tuttocuoio e la nuova giunta comunale presieduta dal nuovo sindaco Simone Giglioli per portare avanti il binomio società-amministrazione. Sul fronte mercato la presidente Paola Coia non ha ancora perfezionato gli arrivi di un portiere e di un attaccante.

Eccellenza
Sta prendendo sempre più consistenza il mercato di un San Miniato Basso che ai nastri di partenza si presenterà ambizioso. Venturini potrà contare nel reparto offensivo su Alessandro Remedi, l’attaccante arriva dalla Pecciolese passato ai nerazzurri dopo aver inizio la stagione al Vorno in Eccellenza. Dal Fucecchio arriva il centrocampista Leonardo Tremolanti, dalle squadre Berretti di Pisa e Pistoiese arrivano i difensori classe 2001 Diego Fatticcioni dai nerazzurri e Gabriele Giomi dagli arancioni. Ai dettagli finali la trattativa avviata con Luigi Monopoli ex Pecciolese, di proprietà del Real Forte Querceta. Occhi puntati anche sull’attaccante Gianni Riccobono del Poggibonsi, al quale non mancano proposte anche dalla serie D. Il direttore sportivo Maurizio Geri cerca un estremo difensore da affiancare a Battini.
Squadra di tutto rispetto la sta allestendo anche la Cuoiopelli. Reparto d’attacco completamente nuovo con gli arrivi di Manuel Bianchi dal Castelfiorentino e Michael Pellegrini dalla Pro Livorno, lo scorso anno 15 gol ciascuno. Il reparto difensivo è stato rafforzato con gli arrivi  dei classe 2001 Edoardo Nieri e Jacopo Pinucci dalla Pistoiese. Per il completamento dell’organico ora occorrono due elementi in quota e un difensore.
Bel colpo realizzato dal Tau Calcio dopo la fusione con il Vorno, arriva ad Altopascio, l’ex Ghiviborgo Elia Chianese. Si profila uno scambio tra San Marco Avenza e Grosseto: in Maremma dovrebbe approdare il centrocampista Leonardo Da Pozzo e alla formazione apuana si parla dell’arrivo dell’attaccante Luca Andreotti. Sono strati accostati alla Massese i nomi degli ex giocatori del San Miniato Basso, i difensori David Simoncini e Stefano La Rosa. Accordo raggiunto tra l’Atletico Cascina (settore giovanile), Cascina e il Comune quest’ultimo rappresentato dall’assessore allo sport Leonardo Cosentino e il neo sindaco Dario Rollo. Il Cascina con la prima squadra e la juniores elite nella prossima stagione giocherà al “Simone Redini”. E’ stato confermato il centrocampista classe 98 Giorgio Nardini il quale si va ad aggiungere a Lotti, Vaglini, Susini, Morelli e Landi e il portiere classe 2001 Mazzaccherini decisivo ai playoff, a questi è unito il centrocampista Carlo Menichetti prelevato dal Ponsacco con i rossoblu 127 presenze nelle ultime 5 stagioni in serie D.
Continua la campagna acquisti del Badesse, i senesi di Giovanni Maneschi si sono assicurati l’esperto centrocampista camerunense Divine Fonjock. Oltre all’ex Lavagnese, dalla Fortis Juventus è stato prelevato Lorenzo Ammannati dalla Fortis Juventus. Senesi interessati all’attaccante Matteo Motti ex Poggibonsi.
Manca il passaggio finale notarile per l’avvento della nuova società pronta a rilevare la Massese, Antonio Meazzini coprirà il ruolo di direttore sportivo, panchina affidata a Matteo Gassani, iniziano a circolare i primi nomi i difensori David Simoncini e Stefano La Rosa dal San Miniato Basso e il centrocampista Matteo Marcon lo scorso anno al Valdinievole Montecatini.
Il Fucecchio attinge dalla propria juniores regionale elite vincitrice del campionato, salgono stabilmente in prima squadra gli attaccanti classe 2000 Andrea Rigirozzo, Samuele Fedeli e Leonardo Di Biase, il difensore Sadet Lelli e i centrocampisti classe 2001 Francesco Malanchi e Matteo Meacci ai quali è stato aggiunto il difensore classe 2001 Giacomo Nardi prelevato dal Livorno ma fino a tre stagioni fa in forza al Giovani Fucecchio.

Promozione
Molti indizi portano a Simone Agostini in qualità di nuovo attaccante del Forcoli, dovrebbe arrivare alla corte di Paolo Tognarelli anche il centrocampista ex Cascina Manuele Casarosa.

Prima Categoria
La matricola Porcari cercherà di mantenere il blocco che ha vinto il campionato. Il direttore sportivo Andrea Monaci è alla caccia delle quote necessarie in questa categoria. Tra i primi nomi che circolano come confermati c’è il portiere Luca Pirito, il difensore centrale e capitano Giacomo Campigli, l’altro difensore Michele Repetto il centrocampista Luigi Madda e l’attaccante Riccardo Compagnone. Il Marginone si è assicurato l’ex difensore centrale del Lammari Gianni Del Carlo.
Lo Staffoli del neo tecnico Fabrizio Salvadori, rafforza la mediana con gli arrivi dal Tau di Gabriele Bruni e Andrea Vanni, per quest’ultimo si tratta di un ritorno. Le Capanne continuano a fare la spesa a Orentano: in successione sono arrivati il tre-quartista Lorenzo Vaglini fino a dicembre all’Atletico Cenaia, Mauro Verola nella passata stagione te gol alle Capanne prima di emigrare all’Orentano dove ha chiuso la stagione con 8 centri, il centrale di difesa Lorenzo Montorsi inizio di stagione all’Atletico Etruria e sempre dai giallo-rossi il centrocampista Gabriele Cecchi, inoltre arriva Jacopo Lotti classe ’98 ex Butese ma di proprietà dell’Urbino Taccola. Dalla juniores verrà promosso in prima squadra la seconda punta Alex Liexi. Tra i confermati figurano il portiere classe 2000 Salvadori, i difensori Aurilia, Raffalli, Lamberti e Rigatti, 1uest’ultimo classe ’98 reduce da un lungo infortunio che gli ha fatto saltare la stagione, i centrocampisti Rossi e Cordua, Fogli e Giani e l’attaccante Bracci. Il duo composto dal direttore sportivo Andrea Melai e il tecnico Antonio Doveri per completare l’organico è alla caccia di un portiere e di un attaccante in quota.
Potrebbe accasarsi al San Miniato Asd del nuovo tecnico Stefano Valori, l’attaccante Paolo Susini ex Stella Rossa. Claudio Capioni è il nuovo allenatore del Casarosa Fornacette sono stati confermati l’estremo difensore Caprai, i difensori Di Cocco, Parentini, Bottoni, i centrocampisti Pardossi e Giuntoli, in attacco arriva dal Fratres Perignano il classe ’98 Nicolas Pellegrini, il centrocampista ex Calci Mirko Nastasi, il difensore Federico Ricci ad inizio campionato all’Orentano poi passato alla Butese.
Due colpi sono stati realizzati dal Tirrenia, l’allenatore Davide Frau potrà contare sull’esperienza di Alessio Sireno fresco di vittoria del campionato di Promozione con la Pecciolese e dell’attaccante ex Castiglioncello Simone Scardigli. Alla Volterrana arriva in attacco Alessandro Moni. La Sanromanese ha ufficializzato gli arrivi del difensore Andrea Hemmy dal Cascina e di quello del fratello Luca dal Casarosa Fornacette, il tecnico Fabio Chetoni dichiarerà chiusa la campagna acquisti quando avrà preso un attaccante e un centrocampista esperti. Leonardo Cappellini è il nuovo portiere del Donoratico

Seconda Categoria
Leonardo Bagnoli dopo aver chiuso il rapporto con la Stella Rossa è il nuovo tecnico del Fabbrica. Massicce le operazioni che riguardano il Castelfranco Calcio si è assicurato l’attaccante Alessio Botrini dalla Sanromanese, inoltre dal Giovanile Sextum arrivano i difensori Pasquale Daniele e Giacomo Ghelardoni, il portiere Valerio Lischi, l’attaccante Alessio Randi, ai quali si aggiungono il centrocampista Davide Paolieri dallo Staffoli e il centrocampista Matteo Lazzari dal Pomarance.

Per inviare comunicati stampa, informazioni, tabellini e commenti delle gare, foto, richieste di preventivi sui servizi forniti o altro 346.6194740 (Whatsapp) o info@dilettantitoscana.it

Categoria: Calcio dilettanti
1.266 views

Lascia un commento