Si avvicinano le date dei primi raduni, per le squadre di serie D. E si infiamma il mercato anche per le altre categorie, Ecco il quadro

Serie D
Continua la corsa contro il tempo e la raccolta dei soldi a Ponsacco per provvedere all’iscrizione, intanto hanno lasciato la squadra il difensore Francesco Colombini e l’interno Francesco Guidelli con direzione Scandicci, il centrocampista Gianluca Doveri e l’attaccante Francesco Di Paola sono passati al Real Forte Querceta, insieme all’ esterno offensivo ex Sporting Cecina Riccardo Campisi. Cristian Brega è tornato a Gavorrano. Seravezza Pozzi che risponde con il ritorno del difensore Fabio Maccabruni dal Ghivizzano Borgo a Mozzano e sempre dalla stessa società di Diego Frugoli. Si registrano gli arrivi anche del centrocampista Riccardo Lucaccini dalla Massese e di Valerio Giordani difensore centrale dall’Anzio. Per lui un ritorno in Toscana dopo le esperienze al Valdinievole Montecatini e al Ghiviborgo. Molto attiva in questo mercato anche l’Aglianese con gli innesti dal Prato del centrocampista e dell’attaccante Andrea Rozzi entrambi classe ’99, del difensore Aniello Panariello dal Trento con trascorsi in serie C all’Arezzo e alla Robur Siena, dell’attaccante Gabriele Vangi dal Poggibonsi e il tre-quartista ex Tuttocuoio Manuele Malotti. Mattia Giani lascia il Ponsacco trasferendosi al Grosseto.
Il Tuttocuoio perfeziona l’arrivo del difensore centrale Giovanni Bonati dalla Pianese. Trattativa in corso con il Bologna per il portiere classe 2002 Antonio Prisco. Con l’Empoli è stato rinnovato il prestito del difensore Ruggero Segantini, inoltre è stato confermato anche il difensore Gianmarco Manetti.

Eccellenza
Sondaggio dell’Atletico Cenaia verso il difensore della Berretti del Pisa, Alessandro Landucci dopo essersi assicurata l’interno di centrocampo ex Fratres Perignano, Nico Lelli. In dirittura d’arrivo la costruzione del San Miniato Basso: dopo gli arrivi del portiere Tommaso Cappellini ex Sporting Cecina e l’esperto difensore Luigi Monopoli (lo scorso anno prima a Viareggio e poi nella seconda parte di stagione alla Pecciolese vanta trascorsi tra i professionisti all’Esperia Viareggio e alla Vigor Lamezia) i giallo-rossi sono sulle tracce del difensore destro della Berretti del Pisa, Diego Fatticcioni. Inizio di preparazione fissato per il 10 agosto dopo i test programmati nei due giorni precedenti.
È Matteo Paccagnini il partner d’attacco di Lorenzo Sciapi al Fucecchio. Cuoiopelli alla finestra, i biancorossi cercano un attaccante in quota. Altro colpo centrato dal Badesse,:il nuovo allenatore Giovanni Maneschi ha portato in Toscana l’attaccante ex Arzachena Andrea Sanna, avventura che condividerà con l’ex estremo difensore smeraldino Marco Manis. I senesi ora puntano le loro attenzioni su un tre-quartista e un altro attaccante. La Massese si è assicurata il portiere classe 95 Alessio Fiaschi ex Viareggio, dal Montignoso seguono le orme del tecnico il difensore Manuel Mussi, l’attaccante Silvestro Geraci e i centrocampisti Marco Piscopo e Tomas Castellacci, dal Ponsacco arriva l’attaccante classe 2000 Marco Matteoni.
Il Cascina si è assicurato l’attaccante classe 98 Matteo Bracci nella prima parte di stagione al Sangimignano prima di passare al Poggibonsi. A centrocampo i nerazzurri si sono accaparrati Giorgio D’angelo dal San Miniato Basso e in difesa è stato prelevato Matteo Giari dall’Atletico Cenaia, Scaramuzzino e Sisti i due direttori sono alla ricerca di un difensore centrale e di un esterno sinistro. La Pro Livorno Sorgenti si è assicurata Jonathan Granito dalla Colligiana. Fratres Perignano sulle tracce del centrocampista ex Pecciolese Luca Remedi e su quelle del compagno di squadra il difensore centrale Simone Giari. Torna al Valdinievole Montecatini l’attaccante ex Cuoiopelli Lorenzo Tempesti, in un reparto completato dall’arrivo di Niccolò Chiaramonti ex Montignoso. Due ex Cuoiopelli arrivano al Tau, l’attaccante Federico Mengali e il difensore Stefano Battistoni.

Promozione
Torna a vestire la casacca dello Sporting Cecina, il fantasista Mirko Bigazzi sulla cui panchina si è insediato da poco Sebastiano Miano, il programma societario prevede l’immediato ritorno in Eccellenza. In porta è stato prelevato Leonardo Cappellini. Tra le pretendenti al passaggio di categoria ci sarà il Pontebuggianese con le acquisizioni dell’attaccante ex Sestese Francesco Nardi e del difensore centrale Daniele Della Latta arrivato dal Villa Basilica unitamente all’attaccante Antonio Ceceri e al tre-quartista Luca Anzilotti dall’Atletico Cenaia, confermato in avanti Luca Raffi. Il Villa Basilica conferma in larga parte la squadra della passata stagione: Andrea Gambini potrà avvalersi del portiere Marco Lavorini, dei difensori Marco Davini, Daniele Cuoco dell’ ex Lammari Gabriele Mattioli, Lorenzo Coselli classe 99 dal Prato ex Vorno e del rientrante da infortunio Lorenzo Amelio. A centrocampo sono stati confermati Matteo Martinucci, Amerigo Battaglia, Mattia Russo Younes Benetaleb e Simone Gatto, In avanti Davide Galli, Reda Bohualla e Pierpaolo Carrara proveniente dallo Staffoli, attenzioni ora riversare su i classe 2001 da collocare in difesa e a centrocampo. In avanti è stato prelevato Alberto Berrettini ad inizio anno a Castelnuovo prima di emigrare a Lammari.
Per l’allestimento del nuovo Forcoli, lavora tenacemente il nuovo direttore Stefano Macchi, dal Colli Marittimi è riuscito a portare in Valdera Maicol Brondi centrocampista esperto che in passato aveva già vestito l’amaranto, dal Montelupo si è assicurato l’avanti Samuele Agostini che avrà come compagno di reparto l’ex l’Atletico Etruria Niccolò Barnini Ora le attenzioni si spostano sui giovani in quota da inserire nel reparto arretrato, prenderanno strade diverse il Forcoli e l’attaccante Nico Coluccia. L’Armando Picchi soffia al Forcoli il laterale di difesa Pallumb Sheshi.

Prima Categoria
La Geotermica del presidente Fausto Rasoini dopo aver affidato a Claudio Ballerini la guida tecnica ha confermato i portieri Giacomo Rossi e Jonathan Pacchini, i difensori Simone Leoni e Salvatore Borriello, i centrocampisti Matteo Creatini e Jonathan Rispoli, l’attaccante esterno Alessandro Ercole, ritorno a vestire la maglia il giallo-rosso-blu il difensore Gerardo Poggianti dai Colli Marittimi al quale si aggiunge Lazzara attaccante arrivato dalla Pro Livorno Sorgenti, il sodalizio è alla ricerca di un altro attaccante. Mattia Piazzi ex Castiglioncello, il prossimo anno difenderà i pali del Saline. Ufficiali in casa Casarosa Fornacette gli arrivi del portiere Moud El Ghlid dalla Butese, dell’esterno offensivo Benedetto Franchini lo scorso anno all’Orentano, dell’attaccante Simone Nannelli anche lui proveniente della stessa società, dopo aver iniziato la stagione all’Atletico Lucca.
Il Capanne tessera l’attaccante classe 99 Alessio Tognetti dal Fratres Perignano dopo aver militato ad inizio stagione alla juniores del Valdinievole Montecatini, inoltre dal Forcoli arriva il portiere Matteo Doveri. La Sanromanese si aggiudica Pinori estremo difensore del San Miniato Basso. Il San Miniato acquisisce il centrocampista ex Capanne, Nico Caponi e l’attaccante ex Capanne Antonio Pennacchia.
L’Intercomunale Monsummano tessera l’attaccante ex Villa Basilica, Tommaso Tafi. Il San Giuliano si è assicurato il centrocampista Federico Destri dal Calci. Iniziano a circolare i nuovi arrivi dell’Orentano. Sono stati prelevati dall’Intercomunale Monsummano i difensori Daniele Sisma, Daniele Lucchesi, Francesco e Giuseppe Zingarello dall’Intercomunale Monsummano, l’attaccante Alberto Nuti dal Castelfranco e il centrocampista Vittorio Grossi dalla Cuoiopelli

Seconda Categoria
Il Castelnuovo Val di Cecina si è assicurato l’attaccante classe 99 Francesco Ferroni dal Castiglioncello, trattativa avviata con il centrocampista Gianluca Guerrieri lo scorso anno al Saline. Squadra quasi completata al Castelfranco Calcio, dopo la separazione con il tecnico Francesco Rossi emigrato al Fabbrica e aver scelto come successore Renzo Comini, molti i cambiamenti, non sono stati confermati il difensore centrale Nicolas Marchetti, i compagni di reparto Alessio Canegallo e Lorenzo Giovannetti, il centrocampista Iacopo Turini, il laterale sinistro Tommaso Tosi, il tre-quartista Gabriele Merlini, appende le scarpe al chiodo il portiere Tiziano Betti, inoltre esperienza finita per gli attaccanti Davide Calloni e Matteo Pallini. Nuovi i due portieri, Valerio Lischi dal Giovanile e Lorenzo Bruni dall’Atletico Santacroce, il laterale destro di difesa Attilio Mascia proveniente dall’Atletico Fucecchio e Marco Ciardelli classe 2000 dal Fratres Perignano, sempre dal Giovanile Sextum arrivano Pasquale Daniele e Giacomo Ghelardoni e l’attaccante Alessio Randi. A centrocampo il direttore sportivo Alberto Socci si è assicurato l’ex Atletico Santacroce Gabriele Moriani, gli ex Staffoli Davide Paolieri e Matteo Lazzari. Completano il reparto offensivo Alessio Botrini ex Sanromanese e Mario De Dominicis classe 2000 ex Atletico Cenaia, preparazione che avrà inizio il 19 agosto.  La presentazione è invece già il programma per il prossimo venerdì (12 luglio).
Il Giovanile Sextum proverà a formulare domanda di ripescaggio, il nuovo allenatore Federico Lombardi per l’allestimento della squadra si è fidato in larga parte di chi ha già maturato esperienze con lui, a partire dall’attaccante del Treggiaia Simone Di Lupo con lui al Cascine, per continuare con il centrocampista Alessio Berti e l’attaccante Iacopo Ghelardoni con lui nella passata stagione alla Butese, inoltre arriva il difensore ex Ponte alle Origini Riccardo Lazzeri, il laterale destro Francesco Giari dall’Orentano per continuare con il portiere classe 98 Leonardo Becuzzi ex Gavorrano, inoltre sono stati confermati i difensori Cristian Pellegrini e Michael Benincasa e Paolo Giorgi, i centrocampisti Simone Spinelli, Francesco Vincenti, Mattia Pratali e Matteo Betti e l’attaccante Mattia Pacifico, per il completamento della rosa ora occorrono un portiere, un esterno e un attaccante. Tra le nuove cariche all’interno della società figura l’ingresso del preparatore atletico ex Fratres Perignano, Cascina e Urbino Taccola, Fabio Meini. Michael Fontanelli è un nuovo calciatore della Geotermica. La Stella Azzurra ottiene dal Forcoli il centrocampista Alessio Bernardini. La matricola Acciaiolo Calcio sulla cui panchina è stato confermato Miguel Botticella piomba sul mercato assicurandosi l’attaccante ed ex capitano della Butese, Yassine El Ghlid: lo scorso anno per lui un bilancio di 14 centri. L’intento societario è quello di continuare la scalata nei campionati dilettantistici dopo la promozione dalla Terza.

Per inviare comunicati stampa, informazioni, tabellini e commenti delle gare, foto, richieste di preventivi sui servizi forniti o altro 346.6194740 (Whatsapp) o info@dilettantitoscana.it

Categoria: Calcio dilettanti
1.639 views

Lascia un commento