Pall.Valdera – Abc Solettificio Manetti 71-96 (13-32; 33-53; 51-73)
PALL.VALDERA: Rubini M.16, Bargelli 2, Mariani 12, Gambini 9, Cedolini 2, Cartacci 20, Capobianchi 7, Rubini C. 3, Bicchierini, Barsotti, Luperi. All. Schocchera.
ABC SOLETTIFICIO MANETTI: Verdiani 22, Daly 12, Pucci 13, Cantini 9, Belli 6, Scali 18, Zani 2, Terrosi 9, Lazzeri, Talluri, Cicilano, Delli Carri. All. Betti. Ass. Manetti, Piccini.
ARBITRI: Panelli di Montecatini, Santacroce di Chiesina.
Nel secondo turno di Coppa Toscana l’Abc Solettificio Manetti non si lascia sorprendere da Valdera: 71-96 il finale a Capannoli e gialloblu che portano dunque a casa la prima vittoria stagionale.
Un’Abc che, come da tabella di marcia, ha mostrato evidenti progressi rispetto al match di sette giorni fa contro il Biancorosso, sia a livello fisico che di gioco: pur con Zani e Delli Carri non al top per piccoli risentimenti muscolari, la partita non è infatti mai stata in discussione. I giovani e i nuovi innesti Pucci e Scali si stanno inserendo sempre più nei meccanismi di gioco, gioco che è apparso molto più fluido e pulito rispetto alla prima uscita stagionale.
Una partita che ha dato insomma indicazioni positive, in attesa dei prossimi impegni. Sabato a Livorno terzo e ultimo match del girone eliminatorio di Coppa contro il Don Bosco, sconfitto a Empoli dal Biancorosso 59-55.

La cronaca
L’Abc decide di mettere subito le cose in chiaro: guidati dal trio Verdiani-Cantini-Scali, che fa la voce grossa nel pitturato, e da buone percentuali in fase realizzativa, i gialloblu scappano fin dalla palla a due chiudendo il primo quarto sul 13-32.
Nella seconda frazione la sfida scorre via sui binari dell’equilibrio anche se l’Abc riesce tranquillamente a difendere il vantaggio accumulato andando al riposo lungo sul +20 (33-53).
Paolo Betti dà spazio a tutti i suoi giovani che si fanno trovare pronti alla chiamata mostrando buone cose, e nella ripresa la musica non cambia: Abc in pieno controllo e tabellone che al 30′ segna 51-73.
Con la sfida ormai saldamente in mano Delli Carri e compagni continuano a spingere sull’acceleratore, Valdera rincorre, ma i titoli di coda partono ben prima della sirena finale.

 

Per inviare comunicati stampa, informazioni, tabellini e commenti delle gare, foto, richieste di preventivi sui servizi forniti o altro 346.6194740 (Whatsapp) o info@dilettantitoscana.it

Categoria: C Gold
152 views

Lascia un commento