Ghizzani Carrozzeria L’Accento I’Giglio – Volley Club Sestese 2-3 (25-14, 18-25, 25-23, 21-25, 15-17)
GHIZZANI
: Conticelli, Scardigli, Maltagliati, Lari, Vanni, Dovichi, Farieri (L), ne: Talluri, Puccioni, Bellini, Focosi,
Lari G., all. Sassi S., vice all. Dei D.
VOLLEY CLUB SESTESE: Migliorini, Viti, Marocchini, Ronconi, Del Freo, Morino, Agresti (L), subentrate: Renieri, Mazzini, Fancinacani, ne: Toccafondi, Giolli. all. Latini
ARBITRO: Pezzi Riccardo (Genova) – Bianchi Ivano (Sestri Levante)
Sesto turno di ritorno del campionato di Serie B2 campionato di Serie B2 per la Ghizzani Carrozzeri L’Accento. Al termine di due ore e mezzo di gara arriva un punto per la Ghizzani, che avanti 2-1 viene trascinata al tie break. Le ragazze di Castelfiorentino giocano molto bene a sprazzi, lottano e difendono molto, ma alcuni errori di troppo lasciano varchi aperti per le ospiti che alla fine escono dal campo conquistando due punti
Partenza agguerrita della Ghizzani L’Accento che al primo tempo tecnico è avanti 8-5, grazie anche a due muri di Monica Conticelli.
Ace di Ginevra Vanni, il punteggio va sull’11-5 e Sesto chiama il primo tempo discrezionale. Valentina Maltagliati mette la palla a terra da zona 4 ed è 14-8. Ancora un attacco di Valentina e siamo al secondo time out tecnico con la squadra di Castelfiorentino avanti di 6 punti (16-10).
Le biancorosse sono attente in difesa, non sprecano le occasioni in attacco e aumentano così il vantaggio fino al 21-13 dopo l´ace di Cristina Dovichi. I due punti consecutivi firmati Benedetta Scardigli valgono il set point, che diventa vittoria del set con il muro di capitan Maltagliati. Riscatto delle ospiti in partenza di secondo set. Le ragazze di Sesto vanno sul 7-2.
La Ghizzani L’Accento lotta, ma le ospiti rimangono saldamente in vantaggio (4-11). La squadra di Sassi e Dei è ancora dietro al time out tecnico, ma il distacco è sensibilmente diminuito. Adesso sono solo 4 le lunghezze che separano le due squadre. Al rientro in campo però le ospiti continuano a macinare punti e non lasciano scampo alle nostre. Il set si chiude sul 18-25.
Si torna in campo e la Ghizzani non si perde d’animo. Le nostre sono di nuovo in palla e al primo tempo tecnico sono avanti 8-5. Le nostre stanno lì con la testa e aumentano il vantaggio (15-9). Il secondo tempo tecnico arriva dopo un pallonetto millimetrico di Benedetta Scardigli. Il vantaggio si assottiglia (17-14) ma la Ghizzani L´Accento stringe i denti e torna di nu0vo sul +5 (20-15) dopo l´attacco di Cristina Dovichi.
Il vantaggio diminuisce di nuovo, ma con una grande prova di orgoglio la Ghizzani chiude il set con un muro di Chiara Lari che
vale il set point ed un potente attacco di Cristina Dovichi da zona quattro. All’avvio del quarto set meglio le ospiti: 5-8 e 6-11. La Ghizzani prova la rimonta ed arriva al -2 (10-12). Le ospiti sbagliano davvero poco e mantengono il vantaggio al secondo tempo tecnico (13-16).
Le biancorosse arrivano per più di una volta al -1, ma le giocatrici di Sesto trovano la forza per conservare il vantaggio (19-22). Sul finale stessa storia: le nostre inseguono e le ospiti non mollano.
Si va così al quinto set. Equilibro nei primi scambi, poi la Ghizzani prende il largo e gira sull’8-3. Le ospiti recuperano e sono a -2. Poi due errori consecutivi delle nostre ed è parità: 8-8. Le ospiti vanno in vantaggio sul 9-10, ma le nostre riescono a ribaltare la situazione quando il punteggio segna il 13-12. Errore in attacco di Cristina Dovichi ed è match point per le ospiti (13-14). La Ghizzani l’accento lo annulla allungando così il set, che si chiude ai vantaggi in favore però delle ospiti.
Prossimo appuntamento sabato 18 marzo alle 17,30 a Lugo contro Liverani Castellari.

 

Per inviare comunicati stampa, informazioni, tabellini e commenti delle gare, foto, richieste di preventivi sui servizi forniti o altro 346.6194740 (Whatsapp) o info@dilettantitoscana.it

Categoria: B2 femminile
954 views

Lascia un commento