La crescita della società dei Lions Amaranto Livorno è inarrestabile. Sono costanti i passi in avanti del sodalizio, nato nel 2000 e vicino a festeggiare i suoi primi 20 anni d’attività. La spinta derivata dal successo nel bando promosso dal comune di Collesalvetti per la gestione – fino al 2026 – dello spazioso impianto Emo Priami di Stagno ha permesso di compiere il sospirato salto di qualità, sotto ogni aspetto.
A proposito: per l’accordo nel bando di concorso per la gestione del plesso di via Marx, tutti i tesserati residenti nel comune di Collesalvetti hanno diritto ad uno sconto del 30 per cento sulla quota d’iscrizione annuale. Al via della nuova stagione agonistica, la società amaranto, con i suoi 350 tesserati, parteciperà ai campionati di tutte le categorie.
La prima squadra, dopo la trionfale promozione in B, inizierà lunedì 26 agosto la preparazione in vista del nuovo campionato (nella prima giornata, il 20 ottobre, sfida sul terreno della Capitolina Roma cadetta, poi il 27 match al Priami con il Modena). In programmazione nelle ultime due domeniche di settembre le prime due amichevoli, contro squadre di spessore.
Gli Old amaranto (che con grande autoironia si sono autodefiniti i Rino…Cerotti) sono pronti a disputare il torneo riservato ai.. non giovanissimi. Ci sarà spazio inoltre per la squadra degli ‘Old Junior’ Lions, nel nuovo campionato challenge amatoriale. Il nutrito gruppo dei ‘Leoni’ under 18 e under 16 andrà ad indossare la maglia giallo-bianco-rossa del Granducato, la franchigia attiva dal 2015 e resa possibile grazie alla collaborazione tra gli stessi Lions, Etruschi Livorno e Bellaria Pontedera.
La presentazione ufficiale dei Granduchi è in programma mercoledì 28 agosto alle 21 presso al Fortezza Vecchia. I Lions possono contare su un’ampia rosa di under 14, che da settembre parteciperà al campionato toscano di categoria. Puntano a mete e traguardi di tutto rispetto, nei raggruppamenti e nei vari tornei, pure le squadre under 12, 10, 8 e 6.
Di qualità l’organigramma tecnico. La prima squadra sarà allenata dal confermatissimo Giampaolo Brancoli. Direttore tecnico under 18, 16, 14 e 12 Fabio Gaetaniello. Tutor tecnici under 14, 12 e 10 Giacomo Bernini. Allenatore dei Rino..Cerotti Alessandro Brondi. Allenatori ‘Old Junior’ Manrico Soriani e Marco Bargagna. Under 14 affidata a Daniele Conflitto, Salvatore Fusco e Federico Petrantoni. Under 12 guidata da Alessandro Brondi e Valerio Ubaldi. Under 10 allenata da Alessandro Landi, Andrea Giugni e Massimo Russo. Under 8 diretta dagli allenatori-educatori Marco Della Valle, Leonardo Vitali, Davide Strazzullo e Vincenzo Liguori.
I più giovani – gli under 6 – sono affidati al quintetto composto da Elisa Del Pero, Alice Di Domenico, Margherita Sardo, Gianluca Gasparri e Francesco Caruso. Preparatori atletici Lorenzo Fuduli e Sergio Cortesi. Fisioterapista Arianna Ciaramella. Responsabile dirigenti Andrea Pannocchia. Dirigenti responsabili delle varie squadre Germano D’Ambrosio, Andrea Magni, Adriano Sampaolo, Daniele Spagnoli, Barbara Bacci, Simona Mannucci, Gianluca Montino, Federico Archibusacci, Giovanna Osimo, Menotti Pannese, Irene Costanza, Eleonora Perelli, Giuseppe Ciaravolo, Antonio Palermo, Paolo Landi, Luca Mannucci e Serena Ferrari.

Per inviare comunicati stampa, informazioni, tabellini e commenti delle gare, foto, richieste di preventivi sui servizi forniti o altro 346.6194740 (Whatsapp) o info@dilettantitoscana.it

Categoria: Rugby
249 views

Lascia un commento