La bacheca dell’Alga EtruscAtletica si arricchisce con un nuovo oro regionale. La società aretina ha gareggiato a Firenze nella finale dei campionati regionali di società dei Cadetti riservata agli atleti nati nel biennio 2004-2005 e, mettendosi alla prova nelle diverse discipline della specialità, ha festeggiato alcuni bei risultati con la squadra maschile.
Le maggiori soddisfazioni sono arrivate dal salto in alto dove Federico Rubechini è volato fino a 1,82 metri ed è riuscito ad imporre un bel distacco di sei centimetri al secondo classificato e di otto centimetri al terzo, potendo così salire sul gradino più alto del podio con l’oro al collo. Questo piazzamento ha permesso all’atleta dell’Alga EtruscAtletica di meritare la qualificazione per i campionati italiani cadetti che sabato 5 e domenica 6 ottobre lo vedranno scendere in pista a Forlì contro i migliori coetanei di tutta la penisola.
Positiva è stata anche la prova di Tommaso Montaini che, sempre nel salto in alto, ha chiuso al quarto posto con 1,72 metri. Entrambi gli aretini, tra l’altro, hanno siglato il loro record personale nella disciplina. Tra i cadetti in gara ha ben figurato anche Joshua Vagheggi che, nel lancio del martello da quattro chili, si è piazzato al quarto posto con una prestazione di 33,21 metri.
Il fine settimana è stato impreziosito da una seconda medaglia arrivata dai campionati toscani allievi di Siena che hanno visto confrontarsi gli atleti del 2002 e del 2003. La ripresa dell’attività dell’Alga EtruscAtletica è stata purtroppo caratterizzata da tanti infortuni dei ragazzi di questa categoria, dunque alla gara era presente una squadra con pochi atleti che, comunque, sono riusciti a regalarsi qualche soddisfazione. La principale è arrivata per merito di Leonardo Vetere che nei 400 piani ha vinto la propria batteria con 53,47 secondi che sono valsi il secondo posto nella classifica generale e l’argento, alle spalle del solo Giovanni Taddeucci dell’Atletica Alta Toscana (imprendibile a 52,22 secondi). Per questo atleta si è trattato di un’ulteriore conferma su alti livelli dopo il quattordicesimo posto raggiunto a giugno nei Campionati italiani allievi. “Archiviamo le due manifestazioni regionali – commenta Gloria Sadocchi, responsabile del settore agonistico dell’Alga EtruscAtletica, – con una doppia medaglia, con una qualificazione per i prossimi campionati italiani, con alcune positive prestazioni e con i record personali dei nostri cadetti. La soddisfazione si unisce ad un po’ di dispiacere perché, con la squadra degli allievi al completo, il nostro palmares sarebbe stato ancor più ricco: la priorità è ora di recuperare al meglio tutti gli infortunati e di iniziare a prepararci in vista delle gare regionali e nazionali del 2020″.

Per inviare comunicati stampa, informazioni, tabellini e commenti delle gare, foto, richieste di preventivi sui servizi forniti o altro 346.6194740 (Whatsapp) o info@dilettantitoscana.it

Categoria: Atletica e podismo
147 views

Lascia un commento