La seconda giornata del primo turno della Coppa Toscana relativa alle rappresentanti della provincia di Massa Carrara ha già emesso severi verdetti con squadre già eliminate e alcune ancora in corsa per la qualificazione.
Iniziamo dalla Prima Categoria. Per quanto riguarda il primo raggruppamento dove è inserito il Serricciolo ha visto la vittoria esterna dei Diavoli Neri di Gorfigliano con il minimo scarto. I Diavoli passano momentaneamente in testa al girone con quattro punti in virtù del pareggio interno con i lunigianesi di mister Paolo Bertacchini. Nella terza e ultima giornata del triangolare i “galletti” ospiteranno all’Arcinaso i lucchesi del Molazzana. Con una eventuale vittoria di due reti sarà assicurato il passaggio al turno successivo. Per i giallo-blu tutto è ancora aperto.
Nel secondo gruppo il Don Bosco Fossone, nonostante la buona prestazione in Versilia contro l’Atletico Forte dei Marmi, ritorna a casa con un pareggio (1-1) e deve abbandonare dopo le due gare a calendario la manifestazione, con un grande rammarico, quello di aver fallito a pochi minuti dal termine un calcio di rigore che poteva regalare una clamorosa vittoria. Nel girone la prodezza del portiere versiliese Silvio Barsanti (nel campionato scorso aveva neutralizzato un penalty in casa dei carrarini alla seconda giornata) frutta al team di mister Enrico Galleni di “giocarsi” il passaggio del turno in casa dello Sporting Pietrasanta nel primo derby della stagione.
In Seconda Categoria nel primo triangolare il Monti espugna il campo del neopromosso Barbarasco. Il club di mister Dario Giorgi cede ai cugini, rimettendo in corsa i dragoni di Luigi Della Zoppa. Nell’ultimo match, quello di Filattiera, ai giallo verdi basterebbe anche un pareggio per consolidare il primato del triangolare con successivo passaggio al secondo turno.
Nel secondo girone il pareggio interno della Fivizzanese (1-1) contro l’Atletico Podenzana ha decretato l’eliminazione dei medicei. Per quanto concerne il passaggio del turno c’è da attendere il derby al Panigaccio tra i locali di mister Yuri Angeli e i granata del Monzone, un derby bis come “rivincita” del recente memorial dedicato a Rollando Rocchi. Sia il Monzone di mister Rossano Brizzi sia l’Atletico Podenzana hanno  la possibilità di passare il turno.
Nel terzo girone il successo maturato nel finale del Romagnano sui cugini dell’Atletico Carrara (2-0) ha eliminato la compagine di Carrara ferma con un solo punto in classifica. Anche in questo raggruppamento sarà determinante la sfida del D’Este tra gli avenzini dell’Attuoni opposti al team del tecnico Paolo Alberti.
Nel girone 5 si registra la larga vittoria del Lido di Camaiore in casa dello Sporting Forte dei Marmi (0-2). Il Ricortola di Alessandro Fini dovrà andare in Versilia a giocarsi la qualificazione. L’appuntamento per la terza giornata del primo turno per le due categorie è fissato per mercoledi 25 settembre.

Classifiche generali dei sei gironi
Prima categoria
Girone 1: Diavoli Neri 4, Serricciolo 1, Molazzana 0
Girone 2: Sporting Pietrasanta 3, Atl.Forte dei Marmi 1, Don Bosco Fossone 1

Seconda categoria
Girone 1: Filattierese 3, Monti 3, Barbarasco 0
Girone 2: Monzone 3, Atletico Podenzana 1, Fivizzanese 1
Girone 3: Romagnano 3, Attuoni Avenza 1, Atletico Carrara 1
Girone 5: Lido di Camaiore 3, Ricortola 3, Sporting Forte dei Marmi 0

Per inviare comunicati stampa, informazioni, tabellini e commenti delle gare, foto, richieste di preventivi sui servizi forniti o altro 346.6194740 (Whatsapp) o info@dilettantitoscana.it

Categoria: Prima Categoria
310 views

Lascia un commento