Domenica (22 settembre) appuntamento imperdibile al campo sportivo Cecchi di Limite sull’Arno.
Sarà organizzato, infatti, il primo torneo di calcio a cinque Settembre Limitese, finalizzato al divertimento, al tempo libero da trascorrere insieme con lo sport ma soprattutto al finanziamento del settore ipovedenti, in prossimità dell’avvio del campionato italiano di serie A e della Coppa Italia a cui prenderà parte, anche nella stagione 2019/2020, una formazione giallorossa guidata dal tecnico Sirio Belluomini.
Dalle 15 avvio del torneo promozionale, con tassa di partecipazione pari a 10 euro a persona (tutti possono giocare), mentre il biglietto di accesso all’impianto sportivo sarà ad offerta libera. Alla fine del torneo, previsto un giro pizza al bar/pizzeria dell’Us Limite e Capraia, al prezzo di 10 euro (bibita inclusa).
In Toscana, la squadra giallorossa è l’unica a prendere parte alla serie A nazionale ipovedenti. L’Us Limite e Capraia, fin da subito, ha creduto in questo progetto e continua a sostenerlo con convinzione, nel solco di un impegno sociale che è ai primi posti tra gli obiettivi della società guidata da Maurizio Falco.

 

 

Per inviare comunicati stampa, informazioni, tabellini e commenti delle gare, foto, richieste di preventivi sui servizi forniti o altro 346.6194740 (Whatsapp) o info@dilettantitoscana.it

Categoria: Sport e disabilità
294 views

Lascia un commento