“Un’iniezione di fiducia necessaria, ora diamo tutto”. Commenta così il mister della prima squadra del Tau Calcio, Pietro Cristiani, il risultato di domenica scorsa contro la Pontremolese.
Ora la formazione amaranto, che milita nel campionato di Eccellenza girone A, sta completando le ultime preparazioni in attesa di incontrare l’Atletico Cenaia, domenica (27 ottobre) in casa della società pisana.
“Il gruppo c’era già, c’è sempre stato, ma la vittoria ha dato quella fiducia e quella spinta necessarie – spiega – Ci stiamo preparando bene, i ragazzi giovani stanno crescendo tanto, stanno facendo significativi passi avanti; quelli più grandi, invece, stanno dimostrando un attaccamento alla maglia non comune, utile per dare sicurezza a tutto il gruppo e per creare quello spirito di squadra che serve”.
Quella di domenica sarà una partita complessa per la squadra di mister Cristiani, che dovrà vedersela con gruppo strutturato e tecnicamente forte: “Il Cenaia è una squadra molto ben attrezzata, ha dei giocatori di indiscusso valore e credo che la classifica attuale non renda merito alle qualità del gruppo. È una squadra che gioca, il mister utilizza bene i ragazzi, palla a terra, mostrando anche delle doti tattiche di rilievo. Ci stiamo preparando anche sul fattore dell’agonismo, perché sappiamo che andremo a giocare in un ambiente molto compatto anche come tifoseria. Vediamo se la nostra forza, che sta venendo fuori sempre più, riuscirà a rispondere bene alla solidità degli avversari: noi ce la metteremo tutta e daremo il tutto per tutto per portare a casa il risultato”.

 

Per inviare comunicati stampa, informazioni, tabellini e commenti delle gare, foto, richieste di preventivi sui servizi forniti o altro 346.6194740 (Whatsapp) o info@dilettantitoscana.it

Categoria: Eccellenza
1.318 views

Lascia un commento