Badesse – Sinalunghese 3-0
BADESSE: Manis, Cecconi, Selimi (33’st Bonechi), Zagaglioni (20’st Mitra), Sabatini, Mazzanti, Fonjock, Riccobono (26’st Sanna), Motti, Marabese (45’st Bassa), Frosinini (45’pt Doda). A disp.: Lombardini, Ammannati, Fineschi, Corsi. All.: Deri

SINALUNGHESE: Marini, Squarcia, Baldassarri (18’st Leti), Fanetti, Camillucci (18’st Pietrobattista), Miele, Redi (31’st Gerardini), Bardelli, Doka Brent, Minocci (37’st Trombesi), Doka Bjorn (23’st Pluchino). A disp.: Costa, Calveri, Meoni, Ferretti. All.:Marmorini

ARBITRO: Majrani di Firenze (Alfieri di Prato e Furiesi di Empoli)

RETI: 24’pt Motti, 28’pt Zagaglioni, 45’st Marabese

NOTE: Ammoniti: Sabatini, Zagaglioni, Squarcia – Angoli 5 a 7 – recupero pt 1’ ; st 4 ’

Il Badesse si aggiudica con merito la semifinale di coppa ed approda per la terza volta negli ultimi cinque anni alla finale regionale in programma nel mese di gennaio.

Dopo una iniziale fase di studio è la formazione di casa che porta il primo affondo al 22’pt con Marabese che conclude a rete dal limite dell’area trovando la respinta in angolo di Marini.

E’ il preludio alla rete del vantaggio che arriva puntuale al 24’pt con Motti: Zagaglioni recupera un pallone al limite dell’area e mette in movimento Motti che con un rasoterra mette in rete.

E’ un buon momento per i biancocelesti che vanno al raddoppio al 28’pt: ancora di Zagaglioni protagonista che recupera palla a centrocampo e da circa 20 metri spara a rete dove Marini intercetta ma non impedisce alla palla di finire in rete.

Sul finire del primo tempo ancora Marabese protagonista con una conclusione che si perde di poco sul fondo.

Nella ripresa sono gli ospiti più intraprendenti che cercano di recuperare ed hanno due buone occasioni con Squarcia al 6’ st con la palla che sorvola la traversa e poi è Doka Bjorn a tentare la via della rete ma Manis respinge in tuffo un colpo di testa ravvicinato.

Scampato il pericolo il Badesse si rimette in carreggiata e si contano almeno tre nitide occasioni da rete: al 13’st è Doda sulla fascia destra che si accentra e tira ma Marini mette in angolo, poi al 16’st Motti da dentro area lascia partire un rasoterra che lambisce il palo alla sinistra di Marini ed ancora Motti al 38’st in velocità si presenta davanti a Marini che intercetta e respinge.

Partita sempre viva ed interessante tanto che nei minuti finali si registrano altri due episodi importanti. Al 43’st la Sinalunghese usufruisce di un calcio di rigore concesso per atterramento di Pluchino in piena area: sul pallone va lo stesso Pluchino ma Manis non si fa sorprendere e con un gran balzo blocca la conclusione.

Al 45’st giunge la terza rete del Badesse: fuga di Doda sulla fascia destra che serve Motti e da quest’ultimo passaggio filtrante per Marabese che batte Marini con un preciso rasoterra.

Badesse solido e concreto che, pur non brillando, ha centrato uno degli obiettivi stagionali imponendo il proprio gioco su un avversario di valore e che ha cercato fino in fondo di mettere in difficoltà la retroguardia biancoceleste.

L’altra semifinale

Pro Livorno Sorgenti-S.Marco Avenza 1-3 (7′pt Fusco, 33′pt Casalini, 40′pt Cucurnia, 5′st Raffo)

Per inviare comunicati stampa, informazioni, tabellini e commenti delle gare, foto, richieste di preventivi sui servizi forniti o altro 346.6194740 (Whatsapp) o info@dilettantitoscana.it

Categoria: Eccellenza
1.120 views

Lascia un commento