Ultima settimana di vacanza per l’Aglianese, pronta a rimettersi in moto per la prossima stagione sportiva: la ripresa degli allenamenti è fissata per il giorno lunedì 10 agosto, per due settimane al piccolo trotto prima dell’inizio della preparazione vera e propria, in programma lunedì 24 agosto.

“Finalmente torniamo alla normalità – dichiara il direttore generale neroverde Fabio Ciatti – non vedevamo l’ora di lasciarci alle spalle questo brutto periodo e tornare a parlare solo di calcio giocato. Da parte nostra abbiamo lavorato intensamente per presentarci al via con una squadra ancora più competitiva: l’Aglianese è una società ambiziosa ma il prossimo campionato sarà solo uno dei tanti step necessari per crescere secondo un progetto di lungo periodo. Al mister e alla squadra abbiamo chiesto un campionato senza affanni, nel quale lavorare sereni e divertirsi. Se devo indicare delle favorite, le più attrezzate della categoria sono certamente Prato, Gavorrano e Seravezza“.

Dopo la prima fase di campagna acquisti, nelle ultime settimane la società si è concentrata quasi esclusivamente sul parco giovani per completare la rosa degli effettivi a disposizione di mister Francesco Colombini. “Anche sotto questo profilo crediamo di aver lavorato bene – spiega Ciatti – molti dei ragazzi che avevano fatto bene nello scorso campionato sono stati confermati e a loro sono stati affiancati prospetti importanti. La società ha molto a cuore la valorizzazione dei talenti, la cessione di Chiti alla Fiorentina è solo l’ultimo esempio”.

Ecco i nuovi arrivi in “quota”: Filippo Ansaldi (portiere del 2002, in arrivo dal Piacenza), Niccolò Carcani (portiere 2002, dal Gavorrano), Francesco Soldani (centrocampista 2001, dal Pisa), Jacopo Gelli (difensore centrale 2001 dalla Fiorentina), Giacomo Gasco (difensore 2001, dal Genoa), Filippo Filieri (esterno 2003 dal Tau Calcio), Alessandro Duranti (esterno 2003 dal Tau Calcio), Francesco Miele (centrocampista 2000 dal Messina).

Questi i confermati: Alessio Gianneschi (difensore 2000), Gioele Zellini (difensore 2000), Michelangelo Nieri (attaccante 2001), Marco Collecchi (difensore 2001), Giuseppe Giannini (centrocampista 2000), Tommaso Giometti (difensore 2002), Antonio Oriti (attaccante 2002). Gli ultimi due ragazzi sono il prodotto della Juniores, che anche per la prossima stagione (semaforo verde lunedì 24 agosto) sarà allenata da mister Gianfranco Trupia mentre il responsabile sarà ancora Piero Morini.

Tutti gli allenamenti (prima squadra e juniores) si svolgeranno ad Agliana. “Ringraziamo l’amministrazione comunale di Agliana che sta lavorando agli impianti per renderli disponibili e in piena efficienza – conclude il dirigente – l’auspicio è che tutto sia pronto per i giorni stabiliti”.

Per inviare comunicati stampa, informazioni, tabellini e commenti delle gare, foto, richieste di preventivi sui servizi forniti o altro 346.6194740 (Whatsapp) o info@dilettantitoscana.it

Categoria: Serie D
564 views

Lascia un commento