Almeno 26 morti mentre un potente tornado attraversa il Mississippi

Forchettone, signorina. — Un minaccioso cuneo è apparso nel cielo notturno sopra una delle parti più povere del sud americano venerdì sera. Quando è atterrato, ha quasi cancellato la piccola città di Rolling Fork nel delta del Mississippi in una delle tante scene di devastazione e crepacuore in parti del Mississippi e dell’Alabama. Almeno 26 persone sono state uccise, dozzine sono rimaste ferite e case e aziende sono state fatte a pezzi.

A Rolling Fork, una cittadina di circa 2.000 abitanti vicino al confine occidentale del Mississippi, ciò che era perduto cominciò ad apparire all’alba.

Decenni di alberi in piedi sono stati sradicati e tutto il resto, e il tornado ha abbattuto case e veicoli, facendo a pezzi quasi tutto. Una stazione dei vigili del fuoco era all’aperto. Le stanze erano tagliate nelle case.

In altre parti della città, la forza della tempesta è stata così potente da rendere irriconoscibili i cumuli di detriti per i residenti che vivevano lì da decenni. Le strade erano disseminate di linee elettriche abbattute, gambe di legno, strisce di metallo e file di camion e veicoli, affollate di estranei: forze dell’ordine, volontari e altri.

Il residente di Rolling Fork Mike Barlow stava guardando il canale meteorologico locale venerdì sera quando un meteorologo ha avvertito gli spettatori di mettersi immediatamente al riparo. Servizio meteorologico nazionale Fiducioso Alle 20:05 un tornado si stava muovendo verso la città

“Ho pensato, ‘Questo non va bene'”, ha detto il signor Barlow, che ha avuto appena il tempo di indossare pantaloni e stivali e dire a sua moglie, Kathy, di chiudere il telefono e prendere la borsa prima che il tornado distruggesse la loro casa. .

“Ha ruggito, e la prossima cosa che sai, il tetto si è staccato”, ha detto sabato mentre caricava ciò che poteva salvare nella parte posteriore del suo camioncino. Mentre esaminava ciò che lo circondava, quello che ora era il piatto terreno agricolo del Delta, Mr. Barlow ha detto: “È la cosa peggiore che abbia mai passato”.

Mentre il violento sistema meteorologico si avvicinava ad Amory, una piccola città vicino al confine con l’Alabama, il meteorologo televisivo Matt Laban ha interrotto la sua analisi in diretta di ciò che stava mostrando il radar. “Oh cavolo,” lasciò cadere il gomito destro su un tavolo e si portò la mano alle labbra. “Caro Gesù, per favore aiutali”.

Mentre i residenti valutavano le perdite, il presidente Biden ha dichiarato in una dichiarazione che stava promettendo sostegno federale alla regione, promettendo che “saremo lì finché sarà necessario”. Dean Criswell, capo della Federal Emergency Management Agency, dovrebbe recarsi in Mississippi domenica.

“Combatteremo come un inferno per assicurarci di ottenere quante più risorse possibili”, ha detto il governatore del Mississippi Tate Reeves, che sabato ha visitato Rolling Fork, Silver City e Winona e ha chiesto una rapida dichiarazione di disastro per la regione. in quest’area il più possibile”

READ  Alluvione a New York: foto e video

I meteorologi stavano ancora lavorando per determinare la dimensione delle tempeste e “se è stato un grande e lungo tornado a fare tutto il danno, o se è stato semplicemente lanciato” e poi ne ha lasciato cadere un altro, ha detto il meteorologo del National Weather Service Janay Elkins.

I pazienti dello Sharkey Issaquan Community Hospital, un ospedale che serve Rolling Fork e altre comunità rurali del Delta, sono stati trasferiti in altri ospedali della zona mentre le contee vicine hanno inviato ambulanze e paramedici per aiutare.

Aaron Rigsby, videografo e cacciatore di tempeste Filmato l’uraganoIn un’intervista ha detto di averlo visto evolversi da un “minuscolo cono” a un “enorme cuneo”.

Dopo che il tornado ha colpito Rolling Fork, Mr. Rigsby ha detto di essere andato porta a porta per la città, salvando persone intrappolate nei loro veicoli o case distrutte, inclusa una donna sepolta dalle macerie. Ha detto che ci sono voluti almeno 30 minuti prima che le ambulanze arrivassero nell’area di Rolling Fork.

Annie Haynes ricorda di aver stretto la maniglia della porta del suo armadio venerdì sera più forte che poteva. Le sue orecchie pulsavano per la pressione. La sua casa tremava. Dopo che le finestre furono rotte e il tetto squarciato, poté sentire il vento turbinare intorno a lei.

Ma in pochi secondi il turbine volò via; Ha fatto irruzione in casa sua, per la quale non aveva l’assicurazione, e ha rotto il parabrezza della sua auto. Ma sapeva che altri avevano sofferto molto peggio. Tutto quello che doveva fare era guardare dall’altra parte della strada.

L’operatore sanitario del suo vicino, che viveva da solo in una casa mobile, è stato trovato morto sabato mattina presto, ha detto, dopo che la tempesta ha sollevato la casa da terra e si è schiantata contro la casa di un vicino.

“Non voglio nemmeno guardare lì”, ha detto la signora Haynes, 64 anni, insegnante di scuola materna. “Ho pianto di più per queste altre persone che per me stesso”.

Cacciatore di tempeste, Johnny B. Capel ricorda di aver tirato fuori una famiglia dalle macerie di una casa rasa al suolo, aiutato solo dalla luce di una torcia telefonica.

“Erano tutti in completo shock”, ha detto Mr. Capel ha detto, aggiungendo: “Una ragazza voleva essere presa in braccio. Questo è tutto ciò che voleva. Voleva essere trattenuta.

A presto, Sig. Capel, 35 anni, è andato in un vicino negozio Dollar General e ha iniziato a scavare tra le macerie a mani nude. Lì trovò due corpi che giacevano a due metri di distanza nell’oscurità.

READ  Scadenza tag franchising NFL: Josh Allen, Michael Pittman Jr.

Il tornado ha anche causato danni a Silver City, Miss., a circa 30 miglia a est di Rolling Fork, l’ufficio del National Weather Service a Jackson. Ha detto su Twitter. I funzionari hanno detto che le morti nel Mississippi sono avvenute nelle contee di Sharkey, Carroll, Humphreys e Monroe.

“Stiamo ancora conducendo operazioni di ricerca e salvataggio”, ha detto Mark Stiles, l’ufficio del coroner locale. “Stiamo cercando di tagliare alberi per arrivare dove vivono le persone”.

Rolling Fork è il luogo di nascita del cantante blues Muddy Waters e si trova tra i fiumi Mississippi e Yazoo. I suoi residenti, la maggior parte dei quali neri, vivono con il rischio di inondazioni da stagni sullo Yazoo; Circa un quinto dei residenti è al di sotto della soglia federale di povertà.

“Ripulire, ricostruire, cercare di rimettersi in affari può essere un vero problema”, ha detto Fred Miller, ex sindaco di Rolling Fork che vive in città da tre decenni. “In una piccola comunità come la nostra, qualcuno potrebbe gettare alzare le mani e dire: “Non posso”. Queste sono cose che dobbiamo aspettare.

Situato sulla sponda orientale del fiume Mississippi, il Delta – un vasto paesaggio pianeggiante e fertile – è quasi sinonimo di povertà, dolore e dei brutali fardelli della storia americana. È stato un contributo insolitamente prolifico alla cultura popolare americana, producendo musicisti come Waters, B.B. King e Charlie Bright, e scrittori tra cui Walker Percy e Donna Dart.

Ma l’eredità della schiavitù e del razzismo nel cuore dell’antico regno del cotone del Mississippi continua fino ai tempi moderni. La regione ha subito una perdita di popolazione all’inizio del XX secolo quando un gran numero di persone di colore si è trasferito a nord per sfuggire all’oppressione dell’era di Jim Crow. Anche la meccanizzazione dell’agricoltura ha contribuito e oggi coloro che rimangono devono affrontare la mancanza di opportunità per guadagnarsi da vivere dignitosamente.

La regione, come lo stato del Mississippi in generale, ha avuto difficoltà a mantenere un sistema sanitario adeguato. L’ospedale di Rolling Fork, come altri nella regione, ha faticato a rimanere in attività negli ultimi anni.

Ma il dottor LuAnn Woodward, l’alto funzionario del Centro medico dell’Università del Mississippi a Jackson, ha affermato che lo stato ha imparato molte lezioni su come rispondere a gravi disastri dalla devastazione dell’uragano Katrina nel 2005.

Il dottor Woodward ha detto che le squadre del centro medico sono state in grado di inviare squadre di “controllo della scena” nelle aree colpite venerdì notte, il che ha contribuito a trasferire i feriti negli ospedali di tutto lo stato. All’inizio di sabato, 18 pazienti erano stati inviati al centro medico di Jackson, ha detto.

READ  Dow guadagna per il 7° giorno consecutivo mentre l'S&P 500 risale sopra quota 5.200

Nonostante le difficoltà, la regione del delta del Mississippi è orgogliosa del suo spirito di buon vicinato. Sabato, centinaia di volontari sono venuti dalle contee circostanti per dare una mano a Rolling Fork. Gli infermieri hanno curato i feriti. Gli agricoltori usavano i loro trattori per spostare alberi, automobili e rifiuti pesanti. Altri hanno portato grigliate, allestite in giro per la città e cucinato hamburger.

Tutti facevano le stesse domande: “Cosa possiamo fare? Cosa vuoi?”

Nella contea di Morgan, in Alabama, a sud di Huntsville, le squadre di emergenza e le forze dell’ordine stavano cercando alcuni dei rottami. L’ufficio del collezionista distrettuale ha condiviso le foto Cinguettio I soccorritori hanno aiutato a liberare un uomo bloccato nel fango dopo che il rimorchio si era ribaltato, ma in seguito ha affermato di non essere sopravvissuto alle ferite riportate.

Brandy Davis, direttore della gestione delle emergenze della contea di Morgan, ha affermato che l’Alabama finora ha riportato solo un decesso.

Tempo rigido nelle cime meridionali a marzo, aprile e maggio. Dissero i meteorologi. All’inizio di questo mese, potenti tempeste hanno colpito la regione, uccidendo almeno 12 persone e lasciando centinaia di migliaia di clienti senza elettricità e danneggiando le case in almeno otto stati.

Secondo il National Weather Service, domenica gran parte del Sud potrebbe affrontare forti grandinate Centro di previsione delle tempeste.

I tornado notturni sono due volte più pericolosi dei tornado diurni. Gli esperti hanno detto. Di notte, le persone di solito dormono e sono lente nel rispondere agli avvertimenti, ed è difficile vedere un tornado in arrivo nell’oscurità.

A Rolling Fork, molti residenti hanno detto che ciò che li ha scioccati di più è stata la rapidità con cui la tempesta è apparsa e poi ha lasciato la pittoresca cittadina agricola.

Damian Caddison ha detto che l’unico avvertimento è stato il cielo che si stava oscurando e il vento ululante, che lo hanno costretto nell’armadio della sua casa mobile. La sua casa è stata gravemente danneggiata e lui e la sua ragazza si stavano preparando per accamparsi in macchina sabato.

“Abbiamo bisogno di aiuto – sto parlando di aiuto”, ha detto Mr. ha detto Caddison, seduto sul sedile posteriore della sua macchina e lottando per trasmettere la gravità della situazione della sua città. Le lacrime gli rigavano il viso.

“Non avevamo molto, ma ci siamo aggrappati a quello che avevamo”, ha detto.

Sarah Kramer Ospen Rapporto da Rolling Fork, Miss.; Emilia Cochrane Da Nashville; E Richard Fawcet Da Atlanta. Segnalazione contribuito Mike Ives, Euan Ward, Vittoria Kim, Gesù Jiménez E Judson Jones. Kitty Bennet La ricerca ha contribuito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *