Brian Cox mostra in anteprima la quarta stagione di “Heir” e spiega cosa colpisce Logan Roy

(CNN) “L’erede” è interpretato da Brian Cox Rivelatore Cosa fa LoganRoy Molto complesso.

In una conversazione con Chris Wallace della CNN, Cox ha chiesto “Chi sta parlando con Chris Wallace?” Il suo personaggio è profondamente disilluso dal mondo e se lo tiene tutto dentro, rendendolo amareggiato.

“Penso che sia terribilmente ingannato”, ha detto Cox del magnate dei media immaginari Logan Roy. “Durante lo spettacolo, abbiamo visto le cicatrici sulla sua schiena, abbiamo visto tutte le cose che accadono, e non è mai, sai, il genio di Jesse Armstrong e gli sceneggiatori non rivelano nulla al riguardo. Semplicemente , è un colore, e sta a noi riempire quegli elementi per creare davvero un mondo… E questo è, penso, esattamente ciò che sta accadendo in quella scena, suo figlio che dice che è cattivo, sai, Logan non lo fa pensa che sia malvagio”.

Cox ha aggiunto che il patriarca della famiglia Roy “crede che la moralità sia crollata molto, molto tempo fa”.

“Quindi non si sentiva particolarmente morale o immorale”, ha spiegato Cox. “Pensa di averla superata.”

Quando Wallace ha chiesto se Roy stesse “minando” i suoi figli in ogni fase nel tentativo di assicurarsi che non ci fossero eredi del suo impero, Cox ha detto che non era giusto.

“Oh no, vuole sicuramente un erede, ma sta cercando di vedere chi attaccherà la folla”, ha risposto.

La stagione 4 di “Succession” debutterà il 26 marzo su HBO Max. (CNN e HBO fanno entrambi parte di Warner Bros. Discovery.)

“Chi sta parlando con Chris Wallace?” Nuovi episodi in anteprima il venerdì su HBO Max e la domenica alle 19:00 ET sulla CNN.

READ  Jayson Tatum, Celtics fischiato dai tifosi NBA per Donovan Mitchell, sconfitta in Gara 2 contro i Cavs

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *