GameStop raccoglie 2,14 miliardi di dollari.

(Reuters) – GameStop ha dichiarato martedì di aver completato un’offerta azionaria “sul mercato” delle sue azioni per raccogliere circa 2,14 miliardi di dollari di entrate totali per il primo live streaming in tre anni dell’influencer di azioni meme Keith Gill.

Le azioni del rivenditore di videogiochi al centro della frenesia azionaria dei meme sono aumentate di oltre il 5% alla notizia prima di invertire la rotta, crollando dell’1,6% nel volatile trading esteso.

In un live streaming di venerdì con più di 600.000 spettatori, Gill, l’uomo dietro lo strabiliante rialzo delle azioni della società in difficoltà nel 2021, ha scherzato sui meme e ha intervallato la sua discussione su GameStop con varie confutazioni. Le azioni sono scese di quasi il 40% durante la sessione.

GameStop ha dichiarato di aver venduto 75 milioni di azioni, la cifra più alta mai registrata nell’ambito del piano.

Secondo i calcoli di Reuters, il prezzo medio di vendita di ciascuna azione GameStop è stato di circa 28,50 dollari. Le azioni della società hanno chiuso a 30,49 dollari dopo la negoziazione di martedì.

La società ha dichiarato che intende utilizzare i proventi per scopi aziendali generali, comprese acquisizioni e investimenti.

GameStop ha sorpreso gli investitori la scorsa settimana pubblicando i risultati del primo trimestre prima del previsto, dove ha mostrato un calo dei ricavi del 28,7% a 881,8 milioni di dollari e ha annunciato una vendita di azioni.

Il CEO Ryan Cohen deteneva una partecipazione dell’8,6% nel rivenditore di videogiochi al 10 giugno, rispetto al 10,5% del 22 maggio, secondo un documento normativo di martedì.

READ  Ottieni subito la migliore tecnologia dal MWC 2024

A maggio, la società ha venduto 45 milioni di azioni e ha raccolto altri 933,4 milioni di dollari. All’inizio di quel mese ha svelato il suo piano di vendita di azioni nel mezzo di una frenesia di acquisti al dettaglio innescata dal ritorno di Gill sui social media.

Le chiamate rialziste di Kill su GameStop, soprannominate “Roaring Kitty” su YouTube, sono uno dei motivi della frenesia nelle azioni di meme del 2021.

Attraverso il suo caso positivo sui post di Reddit e sugli stream di YouTube, Gill ha contribuito ad attirare un’ondata di denaro al dettaglio verso il problematico rivenditore fisico.

(Segnalazione di Manya Saini, Sourasis Bose e Deborah Sophia a Bangalore; Montaggio di Shilpi Majumdar e Vijay Kishore)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *