I Democratici della Carolina del Nord cambiano partito, dando ai repubblicani la maggioranza a prova di veto al Senato dello Stato

(CNN) Repubblicani della Carolina del Nord Mercoledì un democratico dell’area di Charlotte ha vinto una maggioranza a prova di veto alla Camera statale dopo aver annunciato che stava cambiando partito.

La rappresentante dello stato Tricia Gotham, che lo scorso autunno ha vinto il suo distretto blu di quasi 20 punti come democratico, ha dichiarato in una conferenza stampa a Raleigh che “il moderno Partito Democratico è diventato irriconoscibile per me”.

“Non sono più un democratico, ma sono ancora un funzionario pubblico, ed è quello che sono chiamato a fare. Il Partito Repubblicano è il partito che rappresenta me, i miei principi e ciò che è meglio per la Carolina del Nord”, Gotham, vestito di rosso, disse. Vestito e circondato dai suoi nuovi colleghi repubblicani, ha detto fuori dal quartier generale statale del GOP a Raleigh.

“Sono una mamma single di due meravigliosi figli, un’insegnante, una piccola imprenditrice, una donna di forte fede, un allenatore di basket del campionato nazionale e un funzionario pubblico. Oggi aggiungo il Partito Repubblicano a quella lista”, ha detto. che è stata “accolta a braccia aperte” dai suoi nuovi colleghi.

Il cambio di Gotham potrebbe avere importanti implicazioni legislative nello stato di Tar Heel. I repubblicani detengono già la maggioranza al Senato della Carolina del Nord. Il capovolgimento di Gotham dà loro 72 seggi nella State House – voti sufficienti in entrambe le camere per annullare qualsiasi veto del governatore democratico Roy Cooper.

Il piano di Gotham è cambiare partito Segnalato per la prima volta da Axios. La CNN ha contattato Gotham per il cambio di partito.

Gotham è stato democratico per quasi un decennio prima di dimettersi nel 2016. Ha corso di nuovo nel 2022, vincendo un’affollata elezione generale democratica per il nuovo distretto 112 della Camera nella contea sud-orientale del Meclemburgo.

READ  Le autorità affermano che l'assassino dell'Idaho è sospettato ed entrambi i detenuti sono in custodia dopo una caccia all'uomo.

Alla conferenza stampa di mercoledì, Gotham ha dichiarato: “Il punto di svolta per me è stato quando sono stato criticato per aver usato la bandiera americana e l’emoji delle mani in preghiera su tutte le mie piattaforme di social media e persino sul retro di diversi veicoli che ho”.

“Non riuscivo a credere alle conversazioni avvenute in quel momento, ero così offeso”, ha detto, “che era sbagliato e che altre persone non potevano mostrare la bandiera. Trasmettilo per qualsiasi altra cosa, perché siamo in questo posto in politica?”

Il presidente del GOP della Carolina del Nord Michael Whatley ha dichiarato mercoledì in una dichiarazione che l’annuncio di Gotham “continua a riflettere sul fatto che il Partito Democratico prende molto sul serio la Carolina del Nord”.

“I valori del Partito Repubblicano sono in linea con gli elettori e la gente della contea di Meclemburgo dovrebbe essere orgogliosa di averla rappresentata a Raleigh”, ha affermato.

Anche la presidente del Comitato nazionale repubblicano Ronna McDaniel ha dato il benvenuto a Gotham nel GOP, affermando in una dichiarazione mercoledì: “Anche nel distretto di Biden in uno stato viola, i democratici stanno leggendo la scritta sul muro: le politiche liberali sono troppo radicali e stanno deludendo gli americani. . .”

“Terremoto politico”

I democratici hanno reagito alla decisione di Gotham con rabbia e delusione.

“Rappresentante per la libertà riproduttiva delle donne, leggi sul voto, diritti LGBTQ e solide scuole pubbliche. I voti di Gotham determineranno la direzione dello stato che vogliamo prendere. È difficile credere che abbandonerà questi principi di lunga data e dovrebbe votare come ha sempre fatto Voterò quando sorgeranno questi problemi, indipendentemente dal partito”, ha detto Cooper in una dichiarazione alla CNN martedì.

READ  Caitlin Clark realizza una tripla mentre l'Iowa vince il torneo Big Ten

Il neoeletto leader del Partito Democratico della Carolina del Nord, Anderson Clayton, ha invitato i legislatori statali a dimettersi.

“La decisione del rappresentante Gotham di cambiare partito è un tradimento di prim’ordine. È un tradimento della gente della contea di Mecklenburg che avrà conseguenze non solo per la gente del suo distretto, ma per l’intero stato della Carolina del Nord”, Clayton disse. con altri democratici e residenti della contea di Gotham in una conferenza stampa mercoledì fuori dalla sede del partito a Raleigh. “Le libertà riproduttive sono in pericolo. Le nostre scuole pubbliche sono in pericolo. I diritti LGBTQ sono in pericolo. I diritti di voto sono in pericolo. Il nostro futuro come stato è in pericolo”.

“Non si tratta di vendette politiche. Si tratta di elettori che si sono fidati di Rep. Gotham per difendere i loro valori, e ora hanno poche garanzie che lo farà”, ha aggiunto Clayton. “HD112 è un distretto democratico al 60%. E non hanno eletto un repubblicano. Hanno scelto di eleggere un democratico”.

Cameron Pruette, presidente del Partito democratico LGBTQ+ della contea di Mecklenburg, ha dichiarato alla conferenza stampa: “Sapevo che c’era un problema, quando ho invitato Tricia Gotham a una festa per la campagna sui diritti umani qualche settimana fa, non si è presentata. Era una mossa pianificata? Da quanto tempo lo sapeva? Gli elettori meritano di saperlo.

Il rappresentante degli Stati Uniti Jeff Jackson, un ex senatore dello stato che rappresenta parti della contea di Mecklenburg, ha twittato mercoledì La decisione di Gotham rappresenta un “terremoto politico” che avrà “gravi conseguenze per milioni di persone”.

READ  L'Australia annulla la riunione del Quad a Sydney dopo il rinvio di Biden

“Anche se non sappiamo come voterà su qualsiasi disegno di legge, dozzine di progetti di legge che erano essenzialmente morti – dalle modifiche alla legge elettorale alla libertà riproduttiva, ai diritti LGBTQ alla politica educativa – potrebbero ora essere resuscitati”, ha affermato. disse. “E il bilancio statale – che controlla il finanziamento dell’istruzione – ora può essere approvato interamente sulla base dei voti repubblicani”.

“Non ci sono provvedimenti di richiamo nella Carolina del Nord. Potrà scontare l’intero mandato di due anni, iniziato a gennaio. Per quel periodo, i repubblicani avranno ora il pieno controllo”, ha detto Jackson.

Il sito web della campagna di Gotham, che lo ha elencato come democratico mercoledì pomeriggio, ha dato la priorità alla protezione dei diritti di voto, alloggi a prezzi accessibili, assistenza sanitaria e scuole pubbliche eque tra le altre questioni. Sotto il titolo “Uguaglianza per tutti”, Gotham si è definito un “campione dei diritti LGBTQ+”, dicendo: “In questo momento, i giovani LGBTQ+ sono sotto attacco da parte delle legislature statali repubblicane in tutto il paese. Sarò forte contro la legislazione discriminatoria. Approva ulteriori protezioni a livello statale.” ”

Gotham ha contestato le elezioni dello scorso anno Per gentile concessione di Emily’s ListSostiene i sostenitori della democrazia delle donne che sostengono il diritto all’aborto.

La scorsa settimana, i repubblicani della Carolina del Nord Ha annullato il veto di Cooper Dovrebbe essere emanata una legislazione per allentare i requisiti di autorizzazione per l’acquisto di pistole. Tre democratici, tra cui Gotham, erano assenti dalla State House, consentendo ai repubblicani di prevalere.

Questa storia è stata aggiornata con ulteriori informazioni.

Kaanita Iyer e Alta Spells della CNN hanno contribuito a questo rapporto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *