La crescita dell’occupazione negli Stati Uniti rallenta ma rimane forte

WASHINGTON – Il rallentamento dell’aumento dei posti di lavoro e la crescita della forza lavoro a marzo hanno fornito buone notizie al presidente Biden, quasi un anno dopo aver annunciato che il mercato del lavoro avrebbe dovuto raffreddarsi in modo significativo per frenare l’aumento dei prezzi.

Sig. Creazione di posti di lavoro 236.000 al mese, ha dichiarato l’anno scorso che era necessario stabilizzare l’economia ei prezzi. Biden ha detto. Più americani si sono uniti alla forza lavoro e gli aumenti salariali sono leggermente diminuiti. Questi sviluppi contribuiranno a raffreddare ulteriormente l’inflazione.

Ma il rapporto sottolinea le tensioni politiche ed economiche per il presidente mentre cerca di vendere agli americani la sua responsabilità economica prima di un annuncio previsto questa primavera che sta cercando la rielezione.

I repubblicani hanno accusato Mr. Biden criticato. Dopo un anno in cui ha costantemente superato le aspettative dei previsori, alcuni analisti hanno avvertito che la crescita dell’occupazione potrebbe diminuire drasticamente o diventare negativa nei prossimi mesi. Ciò è in parte dovuto al fatto che le banche stanno ritirando i prestiti dopo che le autorità di regolamentazione e la Federal Reserve sono intervenute il mese scorso per scongiurare una potenziale crisi finanziaria.

I sondaggi mostrano che le opinioni degli americani sull’economia stanno migliorando, ma le persone rimangono insoddisfatte delle sue prestazioni e pessimiste riguardo al suo futuro. Un sondaggio della CNN condotto a marzo E sette americani su 10 hanno valutato l’economia come un po’ o molto male questa settimana. Tre su cinque si aspettano che l’economia peggiori in un anno.

Mentre gira per il paese in preparazione della campagna 2024, Mr. Visita regolarmente fabbriche e cantieri negli stati in bilico che hanno generato centinaia di miliardi di dollari in nuovi investimenti in infrastrutture, energia a basse emissioni, produzione di semiconduttori e altro come risultato diretto dell’agenda legislativa della Casa Bianca.

READ  Elezioni della Corte Suprema del Wisconsin 2023: risultati in tempo reale

Venerdì, il presidente ha adottato un approccio simile ai dati sull’occupazione di marzo. “Questo è un buon rapporto sull’occupazione per gli americani laboriosi”, ha detto Rapporto scrittoLe aziende hanno annunciato espansioni questa settimana, prima di elencare sette stati, Mr. Biden lo ha allegato alla sua agenda.

Ma come fa spesso, Mr. Biden ha avvertito che “c’è ancora del lavoro da fare” per ridurre i prezzi elevati che stanno schiacciando lavoratori e famiglie.

I partecipanti erano altrettanto entusiasti. Sig. Lael Brainard, che dirige il Consiglio economico nazionale di Biden, ha detto a MSNBC che si trattava di un rapporto “molto buono”.

“In generale il rapporto è coerente con una crescita costante e sostenibile”, ha affermato la signora Brainard. “Stiamo assistendo a una certa moderazione: stiamo certamente assistendo a una riduzione dell’inflazione, e questo è molto gradito”.

Ma gli analisti hanno avvertito che i prossimi mesi potrebbero portare a un calo più netto delle assunzioni poiché le banche hanno ridotto i prestiti dopo che il governo ha salvato i depositanti della Silicon Valley Bank e della Signature Bank.

Ian Shepherdson, capo economista di Pantheon Macroeconomics, ha scritto venerdì che si aspettava che i guadagni di posti di lavoro rallentassero a soli 50.000 a maggio e che l’economia iniziasse a perdere posti di lavoro su base netta in estate. Ma ha riconosciuto che il mercato del lavoro ha sorpreso positivamente gli analisti, riportando sempre più lavoratori nella forza lavoro.

“La domanda e l’offerta di lavoro stanno tornando in equilibrio”, ha affermato il sig. Shepherdson ha scritto.

A maggio il sig. Biden Ha scritto la creazione di posti di lavoro mensili Una media di 500.000 posti di lavoro dovrebbe scendere al di sotto di 150.000, ha affermato, il che sarebbe “coerente con un basso tasso di disoccupazione e un’economia sana”.

READ  Boeing dice di non essere riuscita a trovare documenti sul tappo della porta che è volato via a mezz'aria: NPR

Da allora, il presidente ha avuto un rapporto complicato con il mercato del lavoro. La creazione di posti di lavoro è stata molto più forte di molti meteorologi – e Mr. Lo stesso Biden – previsto. Quello sviluppo Mr. Ciò ha soddisfatto i consiglieri politici di Biden e ha aiutato l’economia a evitare la recessione. Ma questo è stato accompagnato da un’inflazione superiore a quella storica, che continua a colpire duramente i consumatori e Mr. Gli indici di gradimento di Biden precipitano.

La relazione di marzo ha mostrato la difficoltà politica di conciliare queste due realtà economiche. Gli analisti hanno definito il gradito raffreddamento della crescita dei posti di lavoro e dei salari da parte della Federal Reserve parte della sua campagna per abbassare l’inflazione aumentando i tassi di interesse.

Ma quel raffreddamento ha incluso un calo di 1.000 posti di lavoro nel settore manifatturiero, per il quale alcuni gruppi hanno incolpato la banca centrale. “Le fabbriche americane continuano a subire l’influenza dirompente dell’aumento dei tassi di interesse”, ha affermato Scott Paul, presidente del gruppo commerciale Alliance for American Manufacturing. “La Federal Reserve deve capire che le sue politiche stanno minando la nostra competitività globale”.

Repubblicani Sig. Hanno incolpato il calo della crescita salariale di Biden. “Le retribuzioni orarie medie continuano ad aumentare La tendenza è bassa Anche se l’inflazione cancellasse i guadagni salariali nominali per più di due anni”, ha dichiarato il direttore della risposta rapida del Comitato nazionale repubblicano Tommy Pigot in un comunicato stampa.

Jason Smith, repubblicano del Missouri e presidente del Ways and Means Committee, ha affermato che il rapporto mostra che “le piccole imprese e i creatori di posti di lavoro stanno reagendo alle nubi oscure sull’economia”.

READ  Brian Harman si lancia alla vittoria del British Open al Royal Liverpool

Nella sua pubblicazione, il sig. Biden ha fatto cenno a una delle nuvole che potrebbe diventare una tempesta economica quest’estate: un’impasse nell’innalzare il tetto del debito della nazione, che potrebbe portare a un default del governo che potrebbe costringere milioni di americani ad andarsene. Lavoro. Per tagli di costi non specificati, il sig.

Sig. Biden ha rifiutato di negoziare direttamente sull’innalzamento del limite. Venerdì ha concluso il suo rapporto sul lavoro per delineare la strategia dei repubblicani al Congresso. “Fermerò quegli sforzi per mettere a rischio la nostra economia”, ha detto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *