Migliaia di persone sono senza elettricità mentre le tempeste in California portano pioggia, neve e freddo

25 febbraio (Reuters) – Quasi 85.000 case e attività commerciali sono rimaste senza elettricità nell’area di Los Angeles sabato mentre le tempeste hanno continuato a colpire parti della California, portando neve in alta quota e pioggia e grandine nelle pianure.

L’Interstate 5, la più grande autostrada a nord della città, è stata chiusa a un ripido pendio noto come Grapevine a causa di forti nevicate, mentre diverse sezioni in direzione sud dell’autostrada a Los Angeles e dintorni sono state chiuse a causa di inondazioni, ha affermato il Dipartimento dei trasporti della California. .

Nella California settentrionale, San Francisco dovrebbe registrare le temperature più fredde sabato e il National Weather Service ha avvertito i residenti della capitale dello stato, Sacramento, di evitare di viaggiare da domenica a mercoledì poiché la pioggia e la neve sono riprese dopo una pausa sabato.

“Gli impatti estremi causati da forti nevicate e vento possono rendere le condizioni di guida estremamente pericolose e portare a chiusure stradali diffuse e danni alle infrastrutture!” L’azienda ha detto su Twitter.

Ultimi aggiornamenti

Guarda altre 2 storie

Le prossime tempeste che dovrebbero colpire domenica porteranno raffiche fino a 50 mph (80 km/h) nella Sacramento Valley e 70 mph (70 km/h) nelle vicine montagne della Sierra Nevada. Lo Yosemite National Park è chiuso fino a mercoledì a causa del rigido clima invernale.

Brian Jackson, meteorologo presso il NWS Weather Prediction Center di College Park, nel Maryland, ha attribuito le condizioni insolite a un massiccio sistema di bassa pressione proveniente dall’Artico.

READ  La Cina chiede il cessate il fuoco Russia-Ucraina, contestate le pretese di neutralità

Nel sud della California, “questo è un raro evento di tempesta fredda e significativa”, ha detto Jackson.

In uno spettacolo che deve aver deliziato molti Angelenos venerdì, i fiocchi di neve sono caduti intorno all’insegna di Hollywood sul Monte Lee, sulle colline sopra la città, nota per le sue giornate soleggiate e le palme.

Sabato sono previsti pioggia, grandine e un misto di neve e umidità noto come “graupel” e temporali isolati, ha affermato il National Weather Service.

Una tempesta separata che ha colpito le pianure degli Stati Uniti, il Midwest e i Grandi Laghi all’inizio di questa settimana ha attraversato il New England ed è approdata venerdì nell’Oceano Atlantico, ha detto il servizio meteorologico. Più di 400.000 clienti di DTE Energy (DTE.N) con sede a Detroit sono rimasti senza elettricità sabato, ha riferito il Detroit News.

Prima dell’ultima tempesta, gran parte della California aveva vissuto un inverno insolitamente umido e freddo, con micidiali tempeste di “fiume atmosferico” che hanno scatenato inondazioni diffuse, abbattuto alberi e provocato frane.

Segnalazione di Sharon Bernstein a Sacramento, California; Montaggio di Sandra Maler

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *