Novak Djokovic ha perso contro Alejandro Dubilo a Roma dopo l’incidente con la bottiglia d’acqua

Il numero 1 del mondo Novak Djokovic è uscito dagli Open d’Italia dopo aver perso 2-6, 3-6 contro il numero 32 del mondo Alejandro Tabilo.

Tabillo, che ha vinto il titolo al Challenger 175 di Aix-en-Provence, in Francia, ha giocato senza paura per tutta la partita, sfruttando la straordinaria prestazione di rovescio del serbo.

“Ho solo cercato di mantenere i nervi saldi”, ha detto Tabilo. “Ti senti come se fossi vicino alla fine e il tuo braccio inizia a diventare un po’ stretto… pazzesco. Non potevo credere a quello che è successo.

Djokovic, che venerdì sera è stato colpito accidentalmente alla testa da una bottiglia d’acqua di metallo dopo aver sconfitto Corentin Maudet, ha realizzato solo il 48% delle sue prime di servizio nel set di apertura e ha dovuto difendere cinque break point. Tabilo li ha convertiti entrambi, uno per ala, con uno straordinario colpo al suolo. Tabilo era più fiducioso nella sua seconda di servizio, vincendo sei dei sette punti da giocare.

Dopo la partita, ha rifiutato di attribuire la sconfitta all’incidente, ma ha detto che la sua coordinazione in campo era peggiore di quanto si aspettasse.

“Oggi con l’alta pressione è stato davvero brutto, non in termini di dolore, ma in termini di equilibrio. Solo mancanza di coordinazione. Un giocatore completamente diverso rispetto a due sere fa.

Nonostante i punti al servizio fossero in parità, Dapilo ne ha vinti 32 contro i 30 di Djokovic, con il cileno che ha vinto 20 punti, contro i soli 10 punti del numero 1 del mondo.

Tabilo ha sfruttato il suo slancio per imporsi nel primo game del secondo set e ha mantenuto i nervi saldi per ottenere la più grande vittoria della sua carriera fino ad oggi.

READ  Svitek vince un altro Open di Francia, battendo Muchova

Djokovic ha commesso un doppio fallo sul match point, aggiungendosi ai suoi guai al servizio. È apparso disinvolto per gran parte del torneo, mostrando raramente emozioni, e la sua mancanza di interesse per gli Slam e i tornei non olimpici lo ha tradito a questo punto della sua carriera.

Nel prossimo turno affronterà la numero 18 russa del mondo Karen Kachanov, mentre Djokovic guarda avanti agli Open di Francia, dove il campione in carica inizierà lunedì prossimo.

Se desideri seguire la nostra fantastica copertura sul tennis, fai clic qui.

(Sylvia Lohr/Getty Images)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *