Trump dice che gli sta bene il carcere o gli arresti domiciliari dopo una condanna storica



CNN

L’ex presidente Donald Trump ha dichiarato di essere “OK” dopo le pene detentive o gli arresti domiciliari Condanna storica in 34 casi penali Falsificazione di documenti aziendali.

“A me va bene”, ha detto Trump a Fox News in un’intervista andata in onda domenica quando gli è stato chiesto delle possibili punizioni. “Ho visto uno dei miei avvocati in televisione. Ho detto: non devi elemosinare nulla.

Ma, ha aggiunto Trump, “non credo che il pubblico lo sopporterà. Non so se il pubblico lo appoggerà.

“Penso che sarà difficile da accettare per il pubblico, sai, a un certo punto c’è un punto di rottura”, ha detto Trump.

I suoi commenti arrivano giorni dopo il gran giurì di Manhattan Trump è stato condannato Tra tutte le accuse nella sua indagine segreta, è diventato il primo ex presidente ad essere ritenuto colpevole di un crimine e il primo candidato presidenziale di un grande partito ad essere accusato di un crimine nel bel mezzo di una campagna per la Casa Bianca.

Il giudice Juan Mercon ha programmato la sentenza di Trump per l’11 luglio alle 10:00 ET. Il mercante Trump potrebbe affrontare la libertà vigilata o fino a 4 anni di prigione statale per ogni imputazione, con un massimo di 20 anni.

Per ora l’ex presidente è uscito di prigione in attesa della sentenza. In un’intervista a Fox News, ha negato qualsiasi addebito e ha incolpato le persone “malate” coinvolte nella sua condanna.

“Sto combattendo per la Costituzione”, ha detto Trump, aggiungendo che l’indagine è stata “più dura” sulla sua famiglia che su di lui. Parlando specificamente di sua moglie, l’ex first lady Melania Trump, l’ex presidente ha detto: “Sta bene, ma penso che sia molto difficile per lei. Voglio dire, sta bene. Ma è… sai, deve leggere queste sciocchezze.

READ  Come Paul Wallace ha preso il comando nella corsa al sindaco di Chicago

Alla domanda sulla possibilità di una vendetta politica se vincesse le elezioni presidenziali del 2024, Trump ha detto che anche se sembrerebbe “bello” vincere, “è molto difficile quando vedi cosa hanno fatto”.

“Queste persone sono così malvagie che il Paese può essere unito allo stesso tempo”, ha aggiunto.

Questa storia è stata aggiornata con ulteriori informazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *