Vibrazioni del draft NBA, Nick Nurse chiama il suo tiro (?) E Jamaal Murray dà fuoco ai Lakers

Questa è la versione digitale di The Bounce.
Se preferisci prima, inizia ogni giornata con un messaggio di mancato recapito nella tua casella di posta.
Registrati qui.

Se non guardi “The Town”, non sarai mai un allenatore dei Celtics.

La quarta palpitazione

Jamal Murray seppellì Los Angeles

I Lakers credevano che un vivace secondo tempo di gara 1 risolvesse tutti i loro problemi. Mentre l’idea che Rui Hachimura sia un grande pareggiatore di Nikola Jokić non ha gambe nella realtà, la difesa di prim’ordine dei Lakers ha reso brutta Gara 2.

Questo non ha turbato Jamaal Murray. Trattava Aaron Gordon come Ben Simmons. LeBron è stato il difensore principale di James Jokic per gran parte di questa partita, contribuendo a mantenere imbattuto il due volte MVP. Gira la palla e manca i ponticelli, non così nitidi come abbiamo visto.

Tuttavia, i Lakers hanno subito problemi offensivi propri. La difesa di Denver ha concesso grandi opportunità ad Hachimura, che ha segnato 21 punti su 10 tirando dalla panchina. Ma la difesa dei Nuggets ha bloccato Anthony Davis, ha convissuto con i profondi saltatori di LeBron e ha tenuto D’Angelo Russell e Dennis Schroder a 14 punti con 5 su 17 tiri e cinque assist.

Entrambe le squadre sono state lente in questo gioco. Ma nel quarto, Murray è diventato una supernova e ha superato lo stesso Lakers. Grazie ad alcuni tiri liberi alla fine, Murray ha segnato 23 dei suoi 37 punti negli ultimi 12 minuti. I Lakers hanno segnato 24 gol nel quarto. Denver ha vinto 108-103.

Murray ha aiutato i Nuggets a sopravvivere ai minuti non Jokic (meno-2 in 6:03), e anche se Jokic era “fuori” in questa partita, ha comunque chiuso con 23 punti, 17 rimbalzi, 12 assist e tre palle rubate.

Ora i Nuggets sono tornati 2-0 a Los Angeles mentre Michael Malone crea più slancio per la sua squadra. Ehi, Michael: iscriviti Atletico! Abbiamo un’ottima offerta per te!

READ  Filadelfia 76ers contro Risultati e statistiche in tempo reale dei New York Knicks - 22 aprile 2024 GameTracker

Dal gioco 2:

Per saperne di più: Gli appunti di Sam Amick dai Lakers-Nuggets

L’ultima di Shams

La giostra continua a girare

Mentre si susseguono i playoff, cinque squadre sono alla ricerca del loro prossimo allenatore: Bucks, Sixers, Suns, Raptors e Pistons.

Questo processo è in corso per tutti e cinque i club che stanno conducendo la due diligence per selezionare il miglior allenatore per la loro organizzazione. Continuo a monitorare ciascuna di queste situazioni e dovresti aspettarti altre notizie qui Atletico Nella prossima settimana, il processo entrerà nella fase finale per ciascuna delle squadre.

Un nome importante nella giostra Nick InfermiereRilasciato dai Raptors dopo cinque stagioni che includevano il primo titolo NBA di Toronto. Dovrebbe iniziare il suo processo formale con Milwaukee, Phoenix e Philadelphia. E la domanda dovrebbe essere alta e il suo lavoro potrebbe essere quello di scegliere il proprio processo di selezione.

Ne avremo di più man mano che le cose si svilupperanno. Torniamo a te, Sake.

città

Sicuramente il film di Masullah

Non fraintendetemi: mi piace guardare di nuovo i film. Ho visto “Horrible Bosses 2”, “My Cousin Vinny” e i franchise di “John Wick”, “Fast and Furious” e “Mission Impossible” più volte di quanto umanamente possibile. È una grande perdita di tempo ripristinare il mio umore.

Questo profilo GQ dell’allenatore dei Celtics Joe Mazzulla rivisita le rivelazioni di gennaio secondo cui continua a guardare “The Town”.

Come annunciato per la prima volta a gennaio, Mazzulla proietterà il dramma criminale di Ben Affleck del 2010 The Town, che durerà due ore e quattro minuti, quattro volte a settimana. Quando gli è stato chiesto come si collega ai Celtics, ha detto che è “solo la mentalità di Boston”.

È una cosa da pazzi 1) ammettere e 2) fare senza mezzi termini. Possiede otto ore e 16 minuti della sua settimana guardando questo film. Ho molte domande.

  • Tutte queste scene sono a casa?
  • Quante persone in ufficio?
  • Quanto popcorn è coinvolto?
  • Fissa o fa le faccende?
  • Divide le clip ad ogni sessione di film?
READ  Incidente ferroviario in India: oltre 260 morti nell'incidente di Odisha

Sentiamo sempre parlare di allenatori che dormono nei loro uffici o vanno a lavorare alle 4 del mattino per filmare. Non credo che Ben Affleck fosse coinvolto. Ma eccoci qui.

Non sono sicuro di come questo influenzerà Gara 2 stasera contro Miami. Forse ha chiesto: “Di chi prenderemo la macchina?” Copertura che protegge Jimmy Butler. Ma dall’inizio della stagione, abbiamo parlato di “The Town” per 62 ore. Sono circa 30 partite di basket.

Gestione delle bozze

Queste squadre non Spurs lo prendono per certo?

Darò alcune notizie qui: gli Spurs selezioneranno Victor Wembaniyama con la prima scelta nel Draft NBA 2023. Non ho lamentele su questo. Non ho fonti. Ma questo è il messaggio.

Dopo il numero 1, è un mistero.

Charlotte era la seconda scelta, Portland la terza, Houston la quarta e Detroit la quinta. Cosa significa tutto ciò, siamo sicuri che queste squadre mantengano le loro scelte? Ha senso rinchiuderli? Diamo un’occhiata a cosa significa per ogni squadra:

Carlotta: Una zona di difesa di Scoot Henderson-LaMelo Ball è avvincente e funzionante. Scegli invece Brandon Miller e ci sto. Ma se Michael Jordan verrà scambiato presto, gli Hornets potrebbero voler rubare le squadre dietro di loro per massimizzare il ritorno su uno scambio per una seconda scelta. È ora di collegare la palla con un’altra stella.

Portland: In una futura edizione di The Bounce, avremo un’idea dei Blazers che esplorano uno scambio di Damian Lillard. Ma Portland inciampa sulla terza scelta. I Blazers hanno abbastanza talento disponibile per iniziare a costruire un vero contendente occidentale attorno a Lillard? Non sappiamo se il ritorno di Brandon Miller o Scoot Henderson fornirà un ritorno sufficiente per questo front office. Portland è a un bivio su cosa fare con ciò che è facile da vendere al pubblico. Sopravvivere all’incubo delle pubbliche relazioni di uno scambio di Lillard è difficile ma fattibile.

READ  Tammy Murphy, moglie del governatore del New Jersey, ha abbandonato la corsa al Senato degli Stati Uniti

Huston: Se il ritorno di James Harden è imminente, questa scelta potrebbe portare giocatori di qualità per far sembrare di nuovo i Rockets un vincitore. Qualcuno come Cam Whitmore o Amen Thompson potrebbe aver incuriosito abbastanza Houston, ma uno scambio qui potrebbe dare loro gran parte dell’aiuto di cui hanno bisogno per una riunione di Harden.

Detroit: È un po’ complicato per i Pistons, che devono iniziare ad aggiungere giocatori veterani al loro nucleo se vogliono iniziare a sembrare seri. Hanno Bojan Bogdanović da scambiare se vogliono, ma i Pistons hanno anche una leggera regressione rispetto a come hanno finito la scorsa stagione. Portano un nuovo allenatore e questo nucleo è eccitante ma pessimo nel vincere le partite di basket. Non hanno bisogno di un altro giovane, soprattutto se l’abbassamento del soffitto è significativo.

Passaggi di rimbalzo

Joe Wharton offre un’idea per sistemare la stagione regolare della NBA.

Perché il terzo quarto è stato così negativo per i Celtics in Gara 1? Jay King ha le risposte.

Brittney Griner è tornata in WNBA. Come sarà questa presentazione su ESPN?

Chi è responsabile del crollo dei Sixers? Daryl Morey ha risposto alla fine della stagione.

Michael Bridges è un infallibile terzo team di All-Defense.

Il crollo del terzo quarto dei Celtics in Gara 1 è stato epico.

(Foto: Ron Chenay / USA Today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *