I Knicks riescono a stupire miracolosamente i 76ers in Gara 2

NBA

È un miracolo a Broadway.

In un arco di 13 secondi emozionante ed emozionante, i Knicks hanno trasformato un deficit di cinque punti in un punto di vantaggio e si sono guadagnati una vittoria per 104-101 in Gara 2 lunedì sera all'MSG.

Il colpo grosso è arrivato da Donte DiVincenzo, la cui tripla ha portato i Knicks in vantaggio. Ma la sequenza richiede una contabilità completa:

Jalen Brunson festeggia lunedì durante Gara 2 contro i 76ers. Charles Wenzelberg/New York Post
Joel Embiid cerca la chiamata durante Gara 2 contro i Knicks
Joel Embiid cerca la chiamata durante Gara 2 contro i Knicks Charles Wenzelberg/New York Post

Dopo aver giocato male per tutta la serata, Jalen Brunson ha finalmente realizzato una tripla – la sua prima del quarto quarto – tagliando il vantaggio a 2 a 27 secondi dalla fine. Richiedeva un rimbalzo fortunato dal bordo.

Fuori dall'area di ingresso, i Knicks hanno eliminato Dyers Maxi, che è caduto in campo. Josh Hart, l'eroe di Gara 2, ha fatto un furto.

Ciò ha portato a un rapido errore di DiVincenzo, poi a un rimbalzo offensivo di Hardenstein, quindi a un grande triplo di DiVincenzo.

Maxey ha mancato un potenziale vincitore per i Sixers.

Accetta di più…




https://nypost.com/2024/04/22/sports/knicks-pull-off-game-2-miracle-to-stun-76ers/?utm_source=url_sitebuttons&utm_medium=site%20buttons&utm_campaign=site%20buttons

Copia l'URL da condividere

READ  Playoff NFL 2023 AFC, round del campionato NFC: come visualizzare le informazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *