James Harden, 76ers per esplorare scenari commerciali; Ultime notizie, voci, scambi

L’agenzia gratuita NBA inizia venerdì alle 18:00 ET, poiché le squadre possono iniziare a negoziare con i giocatori free-agent. Tali accordi potrebbero diventare ufficiali il 6 luglio. Tra venerdì e il 6 luglio si potranno concordare tutti i contratti, ma non i contratti tra squadra e giocatore. Diventeranno ufficiali quando l’accordo sarà firmato a partire dal 6 luglio.

Una manciata di squadre, tra cui Houston Rockets, San Antonio Spurs e Sacramento Kings, hanno un tetto significativo, mentre il nuovo accordo di contrattazione collettiva entrerà in vigore sabato, e molti altri dovranno fare qualche giocoleria per mantenere i giocatori attuali.

Alcuni dei migliori giocatori da tenere d’occhio durante la free agency: James Harden, Kyrie Irving, Khris Middleton, Draymond Green e Fred VanVliet. Altri giocatori potrebbero scuotere la bassa stagione, come lo status di Damian Lillard con i Portland Trail Blazers.

Alcune mosse sono già state fatte poiché le offerte di idoneità si estendono con estensioni del contratto e notizie sulle opzioni giocatore / squadra. Segui Yahoo Sports per le ultime notizie sulla free agency NBA.

James Harden è uno dei migliori giocatori da guardare nella free agency NBA. (Tim Nwachukwu/Getty Images)

James Harden prende l’opzione del giocatore da Sixers per facilitare il commercio

L’ex MVP dell’NBA James Harden ha raccolto un’opzione giocatore da $ 35,6 milioni con i 76ers nella speranza di lavorare con la squadra in uno scambio da Filadelfia. Lo riferisce Adrian Wojnarowski di ESPN.

Harden, che ha compiuto 34 anni ad agosto, ha segnato 21 punti di media, 10,7 assist e 6,1 rimbalzi per i Sixers la scorsa stagione, facendo la sua decima apparizione consecutiva in All-Star. Un legamento strappato alla gamba destra e un legamento del tallone sinistro dolorante gli sono costati 24 partite nella stagione regolare e tutte le possibili presenze in NBA, una tendenza in crescita nella sua carriera. Gli infortuni ai tessuti molli hanno messo da parte Harden nelle sue due stagioni precedenti e non ha fatto parte di un roster All-NBA da quando era con gli Houston Rockets nel 2020. Leggi di più sulle opzioni di Horton.

READ  Le azioni e il dollaro sono crollati prima di alcuni giorni cruciali

Segui le voci, le notizie e le offerte dell’agenzia gratuita NBA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *