Nuovo tecnico per la formazione della Poliziana in Prima Categoria. La Poliziana ha accolto infatti le dimissioni presentate da Michele Fortini da allenatore della prima squadra dopo la sconfitta subita in campionato sul campo del Lucignano. Una decisione spiacevole quanto dovuta in virtù di un girone di andata, quasi giunto al termine, in cui la squadra ha raccolto appena sei punti. Per cercare di dare la classica scossa all’ambiente, il nuovo direttore sportivo della sezione dilettanti Fabio Barbi, di concerto con il consiglio della società, ha chiamato alla guida della squadra Giacomo Bindi, l’allenatore che nella scorsa stagione ha contribuito alla promozione dell’Acquaviva al campionato di
seconda categoria. Michele Fortini resterà comunque nei ranghi della Polisportiva, dove già allena da inizio stagione la squadra partecipante al campionato Allievi B, operando a tempo pieno con ulteriori incarichi, vista la sua comprovata capacità nel trasmettere le tecniche di gioco ai giovani calciatori. A Giacomo Bindi un ‘in bocca al lupo’ dalla società per la nuova impegnativa avventura che l’aspetta.

Per inviare comunicati stampa, informazioni, tabellini e commenti delle gare, foto, richieste di preventivi sui servizi forniti o altro 346.6194740 (Whatsapp) o info@dilettantitoscana.it

Categoria: Prima Categoria
105 views

Lascia un commento