Il giudice lascia che Trump faccia appello al caso elettorale della Georgia contro Fannie Willis

ATLANTA (AP) – Supervisione del giudice Caso di interferenza elettorale in Georgia 2020 Mercoledì Donald Trump e altri imputati hanno avuto la possibilità di appellarsi contro una sentenza che consente al procuratore distrettuale della contea di Fulton Fannie Willis di perseguire.

Il giudice della Corte Superiore Scott McAfee ha accolto la richiesta degli avvocati della difesa di poter chiedere alla Corte d'Appello della Georgia di riconsiderare la decisione del giudice. Spetta alla corte d'appello decidere se ascoltarlo o meno.

In una sentenza della scorsa settimana, McAfee ha negato la richiesta della difesa di squalificare Willis dal caso o di respingere l'accusa. La sua storia d'amore Con il procuratore speciale Nathan Wade. Venerdì il giudice ha detto che Willis potrebbe portare avanti il ​​caso finché Wade non si dimetterà.

Ma il giudice ha rimproverato Willis per aver commesso un errore “grossolano” di giudizio e ha messo in dubbio la veridicità della sua testimonianza su Wade e i tempi della loro relazione.

Gli avvocati di Trump e di altri imputati hanno affermato che il mancato licenziamento di Willis potrebbe mettere a repentaglio qualsiasi condanna e forzare un nuovo processo se una corte d'appello lo ritenesse successivamente giustificato.

L'avvocato di Trump Steve Sato ha affermato che la decisione del giudice di accogliere l'appello è stata “molto significativa”.

“La difesa spera che la revisione dell'appello porti all'archiviazione del caso e alla squalifica del procuratore distrettuale”, ha detto Sato in una e-mail.

In una lettera a Wade Willis, ha affermato che lo stava facendo “nell'interesse della democrazia, in un impegno nei confronti del popolo americano e per portare avanti questo caso rapidamente”.

READ  Processo sugli sci di Gwyneth Paltrow - IN DIRETTA: L'attore dice alla corte che inizialmente pensava che l'incidente sugli sci fosse "aggressione sessuale"

“Ricorderò sempre – e ricorderò a tutti – il tuo coraggio nell'andare avanti con le indagini e il perseguimento delle accuse secondo cui gli imputati in questo caso erano coinvolti in una cospirazione per sovvertire le elezioni presidenziali della Georgia del 2020”, ha scritto Willis.

In un post sui social media, Trump ha affermato che “il fidanzato di Fanny Willis” si era “dimesso in disgrazia” e Trump ha ribadito che il caso era un tentativo di danneggiare la sua campagna per riconquistare la Casa Bianca a novembre. Trump ha negato qualsiasi addebito Innocente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *