Blake Lively si scusa per aver preso in giro Kate Middleton con il “fallimento di Photoshop” dopo aver rivelato che alla principessa era stato diagnosticato un cancro

L'attore e imprenditore Blake Lively si è detto “mortificato” dalla sua battuta sul “fallimento di Photoshop” di Kate Middleton, spingendosi a scusarsi dopo che la principessa del Galles ha confermato venerdì di essere stata sottoposta a cure per il cancro.

“Spero che a nessuno importi oggi, ma sento di doverlo ammettere”, ha detto Lively in un messaggio condiviso venerdì sul suo account Instagram. “Ho scritto un post divertente sulla mania dei 'photoshop fallisce' e, ahimè, quel post oggi mi ha offeso. Mi dispiace. Mando sempre affetto e auguri a tutti.”

Il 15 marzo, Lively ha pubblicato una foto modificata in modo umoristico per promuovere la sua linea di bevande Betty Booze, mostrandola seduta con una lattina di Betty Booze, una limonata che fluttua sopra la sua testa con un pollice teso. In Da allora il post di Instagram è stato cancellato, Lively ha scritto: “Sono così entusiasta di condividere questa nuova foto che ho scattato oggi per annunciare i nostri 4 nuovi prodotti @bettybuzz e @bettybooze! Ora sai perché sono stato MIA.

Si trattava di un riferimento alle incoerenze visive in una foto pubblicata il 10 marzo dalla famiglia reale che ritraeva Middleton e i suoi tre figli, spingendo l'AP e altre testate giornalistiche a ritirare l'immagine dai loro servizi. Middleton in seguito ammise: “Come molti fotografi dilettanti, di tanto in tanto sperimento con il montaggio”. La controversia ha portato a speculazioni sulla lunga assenza di Middleton dagli occhi del pubblico. Tra le teorie del complotto su dove si trovi la principessa, celebrità tra cui Jimmy Kimmel e Jamie Lee Curtis hanno invitato le persone a rispettare la privacy di Middleton.

READ  Candidature ai Tony Awards 2023: aggiornamenti in tempo reale

In una dichiarazione video rilasciata venerdì, ha detto che la sua diagnosi di cancro è stata scoperta dopo un intervento chirurgico addominale e che ora è nella “fase iniziale” della chemioterapia preventiva. “Sono stati due mesi incredibilmente difficili per tutta la nostra famiglia, ma ho una meravigliosa squadra medica che si è presa così tanta cura di me, e sono così grato per questo”, ha detto Middleton nel video.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *