UFC 299 Sean O'Malley ha sconfitto Marlon Chito per mantenere il titolo dei pesi gallo

La prima difesa del titolo di Sean O'Malley è stata contro un avversario familiare, ma questa volta non ci sono state polemiche e nessun risultato scioccante. O'Malley ha sconfitto Marlon “Chito” Vera conservando il titolo dei pesi gallo nell'evento principale di UFC 299. I punteggi dei giudici dicevano 50-45, 50-45 e 50-44.

O'Malley ha dominato i primi tre round, con la capacità di Vera di sferrare colpi in piena forma. O'Malley con le ginocchia destre al mento di Vera e diversi pugni che hanno insanguinato il viso di Vera. Vera ha provato a superare il dislivello, ma ha faticato ad avere un impatto sulla campionessa.

Il quarto round è stato un round solido per Vera poiché O'Malley ha avuto il naso sanguinante. Anche così, O'Malley atterrò a suo piacimento e Vera fece del suo meglio per resistere ai colpi significativi. Il quinto è stato pieno di momenti emozionanti, ma ancora una volta O'Malley ha avuto la meglio su Vera.

Dopo l'incontro, O'Malley ha detto che voleva combattere il campione dei pesi piuma UFC Ilya Topuria.

Prima dell'evento principale, Dustin Poirier ha mantenuto il suo posto nella divisione dei pesi leggeri, eliminando il potenziale candidato emergente Benoit St. Denis al secondo turno, Michael “Venom” Page ha fatto un debutto di successo in UFC con una vittoria decisiva su Kevin Holland e ha sconfitto Jake Della Maddalena. Gilbert Burns e Petr Yan sono aumentati negli ultimi due round negando a Zhang Yadong la testa di serie.

Ecco come si è svolta tutta l'azione di UFC 299 a Miami:

READ  Powerball Jackpot: numeri vincenti annunciati per il primo premio da $ 900 milioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *