Kristaps Porzingis dei Celtics è reduce da una vittoria con un infortunio al polpaccio

MIAMI – Il centro dei Boston Celtics Kristaps Porzingis è uscito dal campo prima dell'intervallo della vittoria di lunedì sera in Gara 4 per 102-88 sui Miami Heat.

Porzingis verrà sottoposto a esami diagnostici martedì, ma le prime indicazioni indicano che non ha subito un infortunio al tendine d'Achille, hanno detto fonti ad Adrian Wojnarowski di ESPN.

Porzingis ha ribaltato la situazione dopo aver ricevuto un passaggio di Jaylen Brown alla fine del secondo periodo. Dopo aver ricevuto la palla, Porzingis ha iniziato a guidare alla sua sinistra, poi ha rapidamente passato la palla a Brown, che ha fatto una smorfia prima di allontanarsi zoppicando a metà gioco. Porzingis non sembra essere stato toccato da nessuno durante l'azione infortunata.

Mentre camminava verso gli spogliatoi con un assistente, Porzingis ha alzato brevemente la maglia con evidente frustrazione sul viso.

I Celtics hanno rapidamente rilasciato un aggiornamento, dicendo che Porzingis soffriva di tensione al polpaccio destro ed era dubbioso sul fatto di tornare in campo.

Il lungo veterano Al Horford ha preso il suo posto nella formazione titolare per iniziare il secondo tempo.

L'allenatore dei Celtics Joe Mazzulla ha detto di non aver ricevuto aggiornamenti sulla salute di Porzingis.

“Non ho visto cosa è successo”, ha detto Mazzulla.

Il 7 piedi e 3 Porzingis, che si è unito ai Celtics la scorsa offseason in uno scambio con i Washington Wizards, si è adattato quasi perfettamente alla sua nuova squadra, con una media di 20 punti e sette rimbalzi a gara, dando a Boston un cinque-out ancora più pericoloso offesa.

READ  Risultati, giochi e aggiornamenti del torneo NCAA 2024: segui l'azione March Madness di sabato dal vivo

I Celtics guidano la serie al meglio delle sette 3-1 su Miami.

L'Associated Press ha contribuito a questa storia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *