Proseguono i movimenti di mercato nei dilettanti. Ecco i principai movimenti

Serie D
Il Real Forte Querceta sta sondando il terreno con l’ex portiere dell’Urbino Taccola, Andrea Carpita. La priorità maggiore ha riguardato la scelta del tecnico. Dopo il mancato perfezionamento dell’arrivo di Pinzani in qualità di direttore è saltato l’arrivo di Nicola Mingazzini. Sembrava che sulla panchina dei versiliesi approdasse Giorgio Minieri, poi sono circolati i nomi di Maurizio Cerasa (e per lui si tratterebbe di un ritorno) e quello dell’ex assistente di Luigi Del Neri all’Udinese, Giuseppe Ferazzoli. Poi la scelta è caduta su Marco Tosi. Tosi ha guidato in passato Colligiana, Pro Patria, Poggibonsi, Milazzo, Giulianova, Vibonese, San Marino e Potenza. Tra il 2005 e il 2007 ha svolto il ruolo di responsabile tecnico del settore giovanile del Livorno Calcio. Nel 2003/2004 ha svolto l’attività di collaboratore tecnico di Walter Mazzarri, allora allenatore del Livorno Calcio per il campionato di serie B. Nel 2006/2007 ha svolto l’attività di collaboratore tecnico di Roberto Donadoni, allora allenatore del Livorno Calcio per il campionato di serie A. Negli anni 2010, 2011, 2012 ha svolto il ruolo di allenatore all’interno del progetto Milan Junior Camp per il Milan. Nei prossimi giorni, l’arrivo ufficiale di Tosi al Carlo Necchi di Forte dei Marmi per le presentazioni ufficiali e l’avvio dei lavori.
Intanto sono stati confermati il centrocampista Fabio Biagini, l’attaccante Gabriele Falchini, il centrocampista Yuri Amico e il difensore Nicholas Guidi. L’ex attaccante del Ghivizzano Borgo a Mozzano, Raffaele Ortolini potrebbe diventare un nuovo calciatore della Robur Siena. Il Seravezza Pozzi ha raggiunto l’accordo con l’attaccante, anche lui ex Ghivizzano, Diego Frugoli e con il Pisa per il trequartista della Berretti Francesco Nannipieri.
L’Aglianese cerca di perfezionare il reparto d’attacco con l’arrivo di Edoardo Marzierli, ex Grassina, e ora è sulle tracce dell’ex Poggibonsi Gabriele Vangi. Lo Scandicci si è assicurato il centrocampista Milton Bolgarello dal San Gimignano e Francesco Guidelli da poco passato al Ponsacco.
Quest’ultima società dopo il caos generato dall’arresto del patron Walter Bonfiglio ha costituito il Comitato L’FC Ponsacco 1920 è una fede per cercare di provvedere all’iscrizione alla serie D. Il Gavorrano intanto si è mosso su due fronti, allargando il settore giovanile con la fusione con il Follonica e da un punto di vista di mercato dalla Pianese ha prelevato il portiere Tomasz Wroblewski e il difensore Marco Dell’Aquila. Il San Donato Tavarnelle ha definito gli arrivi del centrocampista ex Grosseto Jacopo Zagaglioni e del difensore Samuele Salvadori ex Aquila Montevarchi. Quest’ultima società si assicura il difensore Gino Bernardini dalla Pianese. A Grosseto ad un passo dall’annuncio l’arrivo dell’ex attaccante Elia Galligani dal San Donato Tavarnelle che si andrebbe ad aggiungere all’ex attaccante dell’Aglianese Filippo Moscati.

Eccellenza
Conferma lo zoccolo duro l’Atletico Cenaia, ormai una formazione consolidata in questa categoria da dove milita da sette anni consecutivi. Continueranno a vestire l’arancioverde l’estremo difensore Alberto Serafini, il centrocampista Giacomo Fabbrini, il difensore centrale Giacomo Signorini e il suo cannoniere principe Tiziano Bruzzone (14 reti stagionali). A questi sono stati aggiunti la seconda punta Francesco Arrighi, classe ’99, l’altro attaccante esterno Nico Sardi, classe 2000, il difensore classe ’99 Simone Cecchetti. SOno stati promossi dalla juniores il portiere classe 2001 Brian Guidetti, il difensore classe 2000 Lorenzo Neri. Il primo acquisto è quello dell’esperto centrocampista Matteo Balleri arrivato dall’Armando Picchi. Da un punto di vista societario, l’ex direttore sportivo Alessio Pardini diventa il nuovo direttore generale e la carica da lui ricoperta viene ora occupata da Alessio Ferroni ex ds dell’Atletico Piombino, al Cenaia vengono accostati i nomi dell’esperto difensore Dario Milianti e quello di Francesco Rossi classe 93 ex attaccante del Saline e del centrocampista Nico Lelli ex Fratres Perignano. Quest’ultima si è assicurato il centrocampista ex Vorno Michele Gamba e l’attaccante ex Urbino Taccola Osamudiamen Igbineweka.
Sta costruendo una squadra di tutto rispetto il Tau Calcio dove è approdato l’ attaccanti Riccardo Benedetti, classe 098 dal Pontedera e dove è a buon punto la trattativa con Federico Mengali ex Cuoiopelli. Tratta anche Gianfilippo Dal Poggetto, ex Lammari. Questi giocatori si vanno ad aggiungere al centrocampista ex Aglianese Tommaso Gialdini, all’ex difensore del Pontebuggianese Jonathan Del Sorbo e a quella di Elia Chianese.
Il Fucecchio dopo essersi assicurato il difensore ex Ponsacco Lorenzo Gremigni, è sulle tracce dell’ex Cuoiopelli, Giacomo Francesconi e su quelle dell’ex attaccante Niccolò Chiaramonti ex Montignoso, giocatore appetito anche da Cascina e Pro Livorno. Occhi puntati anche sull’attaccante ex Ghiborgo Matteo Paccagnini. Ancora attiva la Cuoiopelli con gli innesti dal Real Forte Quercete del portiere Matteo Puccini e del difensore Iacopo Anichini, ora gli obbiettivi di mercato si spostano sui giovani.
Il Cascina è sulle tracce di Massimo Principe, centrocampista in forza all’Urbino Taccola nella passata stagione, trattativa in corso con l’ex attaccante della Colligiana Jonathan Granito con il difensore Matteo Giari lo scorso anno all’Atletico Cenaia. Sempre dall’Urbino Taccola arriva al Fratres Perignano il centrocampista Osamudiamen Igbineweka. Il Valdinievole Montecatini dalla Pistoiese si assicura il centrocampista classe ’99 Matteo Ghimenti e dall’Atletico Piombino l’interno Simone Zaccaria, è alla caccia di due giocatori d’accatto. Ufficializzato l’arrivo dell’ex tecnico del Vorno, Alfredo Cardella alla guida del Castelnuovo Garfagnana, dal Molazzana arrivano il difensore Simone Nelli e il portiere Sebastiano Nelli, il centrocampista Mikel Jatta dal Lammari. Il Castelfiorentino dopo l’arrivo del difensore Simone Olivieri dalla Lastrigiana, si è assicurato il centrocampista classe 99 Cristiano Zanaj dal Poggibonsi, il centrocampista classe 97 Alessio Montecalvo ed è in corsa per assicurarsi l’attaccante ex Montignoso Jonathan Nigiotti.

Promozione
Il Pontebuggianese si è assicurato il centrocampista Luca Anzilotti dall’Urbino Taccola. Quest’ultima società ha prelevato il difensore centrale Luca Giardini dal Tau Calcio. Torna ad indossare la maglia rosso-crociata l’attaccante Gabriele Giannini, lo scorso anno al Calci. Sempre nel reparto offensivo il direttore sportivo Fabio Franchi si è assicurato l’attaccante ex forcolese Makhmadane Dicko. Per fine prestito rientra dalla Butese il portiere Matteo Bertini, il quale si va ad aggiungere ai confermati Lorenzo Taglioli e Matteo Gelli in difesa, ai centrocampisti Nicola Franchi e Nicolò Cecchi, agli attaccanti Michael Ghelardoni, Daniele Castellini e Marco Cavallini. Sono stati inseriti in prima squadra il centrocampista esterno Iacopo Diana e il difensore Lorenzo Gennai entrambi classe 2001 dalla juniores. Il sodalizio è ancora alla ricerca di un centrocampista. A 6 anni di distanza torna a vestire la casacca amaranto del Forcoli David Bonsignori, non sono stati confermati il difensore Dario Degli Esposti, il centrocampista Thomas Lorenzi e l’attaccante Nico Coluccia. Molto attivi i Colli Marittimi dall’Albinia arriva il centrocampista Simone Dell’Aversana, dal Cascina Alessio Cosimi, dalla Volterrana è stato prelevato il centrocampista Gianluca Gronchi, dal Venturina l’attaccante Simone Rossetti e dalla Pro Livorno Jacopo Bernardoni, tutti elementi che con l’attuale tecnico Antonio Brontolone due anni fa vinsero il campionato di Promozione.
All’Atletico Etruria la panchina verrà affidata a Fabio Casapieri. Il primo acquisto è l’ex portiere della Pro Livorno Matteo Sannino. Seguiranno le orme del tecnico Christian Boi l’attaccante Edison Islami e il difensore centrale Gabriele Papera che dal San Filippo approdano al Lammari. Trattativa avviata con l’esterno di centrocampo ex Vorno Francesco Battaglia e con gli ex Pontebuggianese Giacomo Guastapaglia e Leonardo Della Nina. Il centrocampista Nicolò Bonfigli lascia il Tau Calcio e si trasferisce alla River Pieve.

Prima Categoria
Il Saline è ancora in stand-by non sapendo quale sia la categoria nella quale sarà inserita il prossimo anno dopo aver vinto gli spareggi. Intanto il tecnico Fabio Guarguaglini potrà contare sulle riconferme dei centrocampisti Tommaso Nuzzi e Niccolò Pacini, su quella dell’esterno Francesco Rossi e sulla riconferma del centrale di difesa Gabriele Capanni. La Volterrana continua ad allestire una squadra pronta a recitare un ruolo da protagonista, fari puntati sul difensore centrale Diego Frediani ex Atletico Etruria.
Il portiere classe 98 Riccardo Morini ex Cuoiopelli è un nuovo calciatore del Molazzana, dal Vorno arriva anche il difensore Iacopo Degl’Innocenti.

Seconda Categoria
Nuovi volti al Castelnuovo Val di Cecina, Fulvio Carmignani è il nuovo direttore sportivo e Dario Giacomini ex allenatore del Donoratico come tecnico. Lasciano il San Filippo e approdano all’Acquacalda il difensore centraloe Martinelli, il laterale di difesa Pardini e il centrocampista Del Barga. Cambio della guardia al Capannoli con l’ex direttore Marco Cecconi nominato assessore il nuovo direttore sportivo è diventato Lorenzo Salvadori. Arrivano a vestire la maglia viola il difensore Andrea Lapucci e il centrocampista Lorenzo Squarcini dal Lajatico, l’interno Matteo Marconcini dal Fabbrica e l’attaccante Matteo Galluzzi dal Torre A Cenaia

Per inviare comunicati stampa, informazioni, tabellini e commenti delle gare, foto, richieste di preventivi sui servizi forniti o altro 346.6194740 (Whatsapp) o info@dilettantitoscana.it

Categoria: Calcio dilettanti
1.132 views

Lascia un commento