L’allenatore dei Suns Bear Monty Williams esce in semifinale, secondo fonti: cosa è andato storto a Phoenix?

I Suns si separano dall’allenatore Monty Williams dopo quattro stagioni, hanno detto fonti della lega Atletico di sabato. Ecco cosa devi sapere:

  • I Suns sono caduti contro i Nuggets in sei partite nelle semifinali della Western Conference, perdendo gara 6 con uno scoppio di 25 punti.
  • Phoenix ha raggiunto le finali NBA del 2021 dopo una stagione in cui la Williams ha portato la squadra a una serie di 17 vittorie consecutive.
  • I Suns sono andati 194-115 nella regular season e 27-19 nella postseason sotto la Williams.

AtleticoAnalisi istantanea:

Che cosa è andato storto?

I Suns non vinceranno il titolo in questa stagione. La loro panchina è inadeguata e la loro difesa discutibile. La loro salute ne risentì. Dopotutto, avevano bisogno di più tempo per sviluppare la chimica con Kevin Durant. Tuttavia, niente di tutto ciò ha giustificato il crollo di Gara 6, dove sono caduti nella partita di eliminazione per il secondo anno consecutivo.

La Williams ha fatto grandi cose a Phoenix, strappando i Suns a 10 anni di siccità nei playoff e portandoli alle finali NBA del 2021. Ma i recenti guai post-stagionali di Phoenix ricadono su di lui. I Suns sono stati abbastanza bravi da vincere il titolo nel 2022, ma hanno perso contro Luka Doncic e Dallas nelle semifinali della Western Conference.

In questa stagione, Williams ha avuto le sue cinque partite iniziali e otto partite di rotazione prima dei playoff. Poi, una volta che si è sistemato in qualcosa, l’ha cambiato nel gioco 1 del primo round. Ha interpretato Durant e Devin Booker per diversi minuti. La sua rotazione è cambiata da partita a partita. Williams arrivò nel deserto appena in tempo. Lui è ciò di cui l’organizzazione ha bisogno. Ma a volte, per raggiungere un livello più elevato, sono necessarie una nuova voce e una nuova direzione. — Haller

Come cambiano i segni del mandato di Matt Ishbia

Mat Ishbia è passato dall’essere un prestatore di pegno a un miliardario nel settore dei mutui. Lo chiama “essere tra le erbacce”. Questo è il suo processo, il suo percorso verso il successo. Non conosce altro modo. Come franchise NBA del primo anno, non sorprende che stia apportando modifiche. Dopo l’introduzione, Ishbia ha detto che si sarebbe presa il suo tempo e avrebbe osservato.

READ  Sen. negli incarichi militari. Biden critica la posizione di Tuberville "completamente irresponsabile"

Ma il suo caro amico ed ex allenatore ed dirigente NBA Isiah Thomas è stato al suo fianco durante i playoff e le partite di basket sono in classifica. Durant è stato scambiato per aiutare Phoenix a vincere il suo primo campionato. È una mossa audace che ha una data di scadenza. Sebbene Booker sia giovane, solo 26 anni, Durant compie 35 anni a settembre. La finestra del campionato dei Suns non sarà aperta ancora per molto. Ishbia non ha aspettato. — Haller

Retroscena

Scelto al primo turno da New York nel 1994, Williams ha iniziato ad allenare con gli Spurs nella stagione 2004-2005 dopo una carriera da giocatore di nove anni.

Il suo primo ruolo di capo allenatore è arrivato con New Orleans nel 2010, portando a due presenze nei playoff in cinque stagioni prima di essere licenziato.

È stato assunto dai Suns nel 2019 con un contratto di cinque anni mentre Phoenix stava uscendo da una stagione di 19 vittorie. In meno di tre anni ha portato i Suns a una stagione da 64 vittorie in franchising.

I Suns avevano aspirazioni di campionato dopo aver affrontato Durant alla scadenza del contratto. Anche Phoenix ha concluso la sua stagione 2021-22 con una sconfitta simile ai Mavericks in semifinale.

Lettura obbligatoria

(Foto: Mark J. Repilas / USA Today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *