B1 maschile
Pallavolo Carpi – Pallavolo Massa 3-0 (25-23, 25-20, 25-16)
Medea Montalbano – Edilfox Sol Caffè Grosseto 1-3 (25-22, 15-25, 28-30, 23-25)
Niagara 4 Torri Ferrara – Volley Lupi S.Croce 3-1 (25-23, 18-25, 25-21, 25-20)

B1 femminile
San Michele Firenze – MtMotori Idea Volley 1-3 (23-25, 25-18, 19-25, 15-25)
Pomarance Cecina – Riviera Volley 3-1 (25-20, 23-25, 25-23, 25-21)
Coveme San Lazzaro – Videomusic Castelfranco 2-3 (26-28, 25-14, 29-27, 18-25, 13-15)

B2 femminile
Nottolini Lucca – Pallavolo Casciavola 3-0 (25-20, 25-19, 25-23)
Volley Arno Montevarchi – Empoli Pallavolo 3-2 (25-23, 26-28, 25-20, 9-25, 15-9)
Unione Valdicornia – Volley Castelvetro 0-3 (19-25, 17-25, 19-25)
Cus Siena – Maxitracce Bellaria 0-3 (19-25, 22-25, 18-25)

Ambra Cavallini Pontedera – Volley Club Sestese 1-3 (19-25, 25-21, 24-26, 24-26)
Stop casalingo per l’Ambra Cavallini, che si arrende alla Sestese (1-3) e scivola dal sesto all’ottavo posto della classifica.
Una serata poco fortunata, quella delle ragazze di Pontedera, con capitan Dovichi impossibilitata a scendere in campo per il riacutizzarsi di problemi muscolari. Da definire i tempi di recupero.
All’avvio, i coach biancoblu scelgono di sostituirla con la giovanissima Martinelli (classe 2001). Il resto del sestetto è quello consueto, con Donati che torna in posto quattro dopo l’assenza di settimana scorsa per influenza.
Il primo set è molto equilibrato, con l’Ambra Cavallini che, nonostante una ricezione un po’ troppo ballerina, riesce a tenere il passo della Sestese: a quota 18, però, le ragazze di casa interrompono la propria corsa e permettono alle fiorentine di aggiudicarsi la frazione (19-25).
Ben diverso il secondo parziale, con l’Ambra Cavallini che prende il largo sin dall’inizio e, grazie alla buona vena di Buggiani e Nelli, rimette tutto in parità (25-21).
Sull’1-1, però, la Sestese torna a comandare i giochi, mentre le biancoblu faticano a tenere il passo delle ospiti, che accumulano subito un buon vantaggio (10-16). Nel finale, Buggiani suona la carica (20-21), ma la zampata decisiva porta la firma delle fiorentine (24-26).
Anche il quarto set inizia male (4-8), poi l’Ambra Cavallini si scuote e riesce ad agguantare la seconda sosta obbligatoria con tre punti di vantaggio (16-13). Le pontederesi, però, non riescono a gestire il gap e si fanno raggiungere a quota 20. L’epilogo è al cardiopalma, con la Sestese che riesce a spuntarla grazie ad una maggior determinazione sotto rete (24-26).

Montesport – Fiorentina Rinascita 3-0 (25-16, 25-21, 25-12)
Blu Volley Quarrata – Pallavolo Carrarese 3-0 (25-7, 25-12, 26-24)

B2 maschile
Arno Volley – Softer Volley Forlì 3-1 (25-19, 22-25, 25-22, 25-23)

Maxitalia Jumboffice Firenze – Pallavolo Orbetello 3-0 (25-22, 25-18, 25-23)
Nuova vittoria per la Maxitalia Jumboffice che tra le mura amiche non lascia scampo neppure alla compagine di Orbetello.
I ragazzi di Stefani come riesce loro bene ultimamente partono subito a razzo e si portano subito avanti di cinque punti (8/3) che poi gestiscono tranquillamente arrivando alla fine del primo set , mantenendo sempre 3 punti di vantaggio sull’avversario fino al finale di set di 25/22.
Il secondo set parte male per la Maxitalia Jumboffice che al contrario del primo set va sotto di cinque punti (3/8), ma i ragazzi di Stefani non ci stanno e danno una accellerata che anche grazie a due ace messi a segno da Zanieri iniziano la rincorsa sorpassando gli avversari (10/8) e chiudendo il set con il punteggio di 25/17.
Il terzo set è un susseguirsi di emozioni con le due formazioni che non se le mandano a dire ed una battaglia che procede punto a punto , con la differenza che i padroni di casa hanno un Lapini in più e che la Maxitalia Jumboffice riesce a portare a casa anche il terzo set con il punteggio di 25/23.
A fine partita la coppia Stefani – Nencini (allenatore e vice) sono molto soddisfatti e consapevoli che con un gruppo così niente è impossibile.
Da segnalare come citato anche sopra un Lapini man of the match strepitoso con ben 16 punti messi a segno.

Zephir Trading La Spezia – Robur Scandicci 3-1 (25-18, 15-25, 25-18, 25-21)
Modena Volley – Jolly Fucecchio 3-2 (25-22, 20-25, 25-15, 27-29, 15-8)

Per inviare comunicati stampa, informazioni, tabellini e commenti delle gare, foto, richieste di preventivi sui servizi forniti o altro 346.6194740 (Whatsapp) o info@dilettantitoscana.it

438 views

Lascia un commento