Il quarto turno dell’avvincente campionato di terza categoria fa registrare il primo scossone in vetta. La capolista da oggi non è più sola e viene raggiunta dall’Atletico Podenzana in virtù dei risultati. I versiliesi di mister Stefano Carducci lasciano due punti sul campo di un buon Spartak Apuane ben organizzato e preparato a disputare la gara dell’anno. In parte i biancorossi ci riescono, passano in vantaggio dopo le prime battute e vengono raggiunti sul finire della prima frazione di gioco da Navari. Una traversa e un palo sono state le altre emozioni del match del Raffi davanti a più di cento sostenitori locali, nel finale i i cambi di mister Paolo Ulivi davano vivacità al confronto ma Baldacci e soci arginavano fino al triplice fischio tutte le offensive portate alla porta dell’estremo difensore ospite Rebellino.
Ovviamente grande entusiasmo al Panigaccio dove l’Atletico Podenzana festeggiava l’aggancio ai pietrasantini e il primo posto in classifica seppur in coabitazione rimandando battuto nel derby il Fosdinovo con un gol per tempo, prima Ricci e poi Mosti i sigilli del match. Non mollano le altre inseguitriici, giornata fertile per Mulazzo,Cerreto e Attuoni Avenza. I rosso blu di mister Fabio Bellotti consolidano la terza piazza aggiudicandosi il derby con la Palleronese strapaesana firmata da Giovannoni e Cham, che permettono al Mulazzo di mantenere sempre le due lunghezze di vantaggio sul Cerreto.
I blucerchiati trascinati dall’abituale Manfredi nel pirotecnico derby contro l’Academy blindano il quarto posto portando il distacco a otto punti sullo Spartak e nove sull’Attuoni Avenza. Quest’ultimi collocati ad un solo punto dalla zona play off sono passati da una goleada all’altra, in questo caso gli avenzini di mister Secchiari ne fanno sette al rimaneggiato e irriconoscibile Sporting Pontremoli con il giovane imprendibile Pietro Brugioni sugli scudi, autore di una pregievole doppietta. A metà classifica dopo quattro k.o. consecutivi torna alla vittoria il Barbarasco di Giorgi che piega le resistenze del Paradiso con una doppietta di Magnanini e il ritorno al gol di Andrea Oligeri. Nella parte destra della graduatoria lascia l’ultimo posto il Marina di Massa di mister Guazzelli che nel turno casalingo batte il San Vitale Candia con a referto la doppietta di Tognini.

I risultati
Atletico Podenzana-Fosdinovo 2-0
Barbarasco-Paradiso 3-1
Cerreto-Academy M.M. 3-2
Marina di Massa-San Vitale 2-0
Mulazzo-Palleronese 2-0
Attuoni Avenza-Pontremolese 7-1
Spartak Apuane-Sp.Pietrasanta 1-1

Classifica: Atletico Podenzana e Sporting Pietrasanta 42, Mulazzo 38, Cerreto 36, Spartak Apuane 28, Attuoni Avenza 27, Barbarasco 24, Fosdinovo 21, San Vitale Candia, Palleronese 15, Paradiso 13, Marina di Massa 12, SportingO.M. Pontremoli e Academy Montignoso 11.

Prossimo turno: Sporting Pietrasanta-Barbarasco, Atl.Podenzana-Cerreto, Academy Montignoso-Marina di Massa, San Vitale Candia-Mulazzo, Fosdinovo-Paradiso, Palleronese-Attuoni Avenza, Sp.Pontremoli-Spartak Apuane

I tabellini
Attuoni Avenza-Sp.Pontremoli 7-1
ATTUONI AVENZA: Tortelli, Pollina, Ricci, Bernacca, Dell’Amico L., Borghetti, Petri, Dell’Amico M., Lucetti, Da Pozzo, Brugioni. A disp.: La Rana, Ghirlanda, Del Freo, Menconi, Secchiari M., Frediani, Thneibat. All.Secchiari A.-Biselli
OM PONTREMOLI: Varoli, Venuti, Ristori, Marafetti, Baldini, Giuliani, Et Taqufiq, Moscatelli, Seidi, Giacopinelli, Tudose. A disp.: Keira, Diallo, Scudellari. All. Neri
ARBITRO: Bragoni di Carrara
RETI: 2’ Petri, 16’ Brugioni, 27’ Luccini, 49’rig. Ricci, 57’ Da Pozzo, 61’ Seidi, 75’ Secchiari M., 84’ Brugioni

Mulazzo-Palleronese 2-0
MULAZZO: Leri, Franchini, Ribolla, Boggi, Bellotti F. (5’ El Attifi), Luppi, Cham, Uberti (80’ Dghoughi), Jamnal (85’ Del Rio), Giovannoni (70’ Padova). All.Bellotti F.
PALLERONESE: Janniello, Bejaoui, Farella, Bestazzoni, Niccolai, Occhipinti, Tagazzart, Ait Younss, Signanini, Panta Leon, Condimi.All. Ferdeghini
ARBITRO: Particelli di Carrara
RETI: 31’ Giovannoni, 82’ Cham

Marina di Massa-San Vitale Candia 2-0
MARINA DI MASSA: Murgese, Adelmi, Marchi, Neri, Esposito, Fialdini, Antonpaloi, Tognini, Zavaglia, Tognocchi, Barotti. A disp.: Di Maria, Tarantino, Giudice, Dell’Amico, Bongiorni, Lucchi. All. Guazzelli
SAN VITALE CANDIA: Romani, Finelli (50’ Tonlazzerini), Di Benedetto, Carlesi, Deda, Della Pina, Zampollini, Sarno, Iovinella, Damiano, Ceragioli (65’ Melo). A disp.: Sparavelli, Pisani. All. Bennati
ARBITRO: Verona di Viareggio
RETI: 35’, 69’ rig.Tognini

Cerreto-Academy Montignoso 3-2
CERRETO: Bertoneri, Bellè, Spallanzani, Gabrielli L., Farusi, Venturini N., Raffaelli, A., Lazzini A., Rustighi, Manfredi, Della Pina. A disp.: Volpi, Gabrielli M., Trombella, Garcia, Rebughini, Del Freo. All. Bertelloni
ACADEMY MM: Tognocchi, Peselli, Raucci, Coppa, Borghini, Poli, Ciuffi, Bertelloni, Imelli N., Pitanti, Della Pina. A disp.: Imelli M., Diouf, De Santis, Arcolini A., De Grandis, Biagini, Arcolini G., Arcolini A.
ARBITRO: Latorraca di Carrara
RETI: Manfredi 2, aut.Farusi, Imelli N., Ciuffi

Spartak Apuane-Sporting Pietrasanta 1-1
SPARTAK APUANE: Franchi, Bianchi, Lagomarsini, Alibani, Boukari, Granai (Marchini), Maccarone, Ulivi, Pisani, Baldini, Bugliani (Ghimenti). A disp.: Del Sarto, Fofana, Marchini, Pacolini, Sow, Floris. All. Ulivi
SPORTING PIETRASANTA: Rebellino, Pardini, Consigli, Baldacci, Pelagatti, Pillon, Navari, Perregrini, Pellegrinetti, Del Carlo, Lo Monaco. A disp.: Baldini, Bernardini, Benedetti, Mandoli, Maggi, Tedeschi. All. Carducci
ARBITRO: Lossi di Viareggio
RETI: 10’ Baldini, 39’ Navari

Barbarasco-Paradiso 3-1
BARBARASCO: Cavalierdoro, Chiocca, Trippa, Giansoldati, Carlotti (Granato), Meloni, Ture, Nanti (Serafini D. ), Varese, Magnanini (Yankuch), Oligeri. All. Giorgi
PARADISO: Tovani (66’Ambrosi), Menconi, Rossi, Tinfena, Proietti, Silicani, Ussi (65’Lorenzini), Giuliani, Passavanti (59’Scaramelli), Salvetti, Garfagnini (80’Pratali). All. Fabiani
ARBITRO: Bianco di Carrara
RETI: Magnanini 2, Oligeri, Passavanti

Atl.Podenzana-Fosdinovo 2-0
ATLETICO PODENZANA: Brunotti, Conti, Bertipagani, Centofanti, Rossi (58’ Pellegrini), Mosti, Moscatelli Randol (79’Farnese), Lossi (78’ Moscatelli Ruben), Ricci, Guadagnucci, Panesi (69’ Elisei). A disp.: Rocchi, Mandorlini, Sadiq. All. Angeli
FOSDINOVO: Grilli, Bugliani, Corsini (79’ Morotti), Aquaro, Di Meo, Schiano, Cantoni, Baldoni, Borsi (57’ Zeni), Monfroni, Tognoni. All. Mori
ARBITRO: Cosentini di Carrara
RETI: 22’Ricci, 57’Mosti
NOTE: Al 93’ Cantoni fallisce un calcio di rigore
Senza dubbio il campo principale era quello di Romagnano dove la corazzata Sporting Piertrasanta era attesa dall’ennesimo esame in esterna. I bianco azzurri di Yuri Angeli con le antenne posizionate sul match del “Raffi” smarcavano l’impegno interno contro il Fosdinovo. Guadagnucci & compagni hanno dominato l’incontro realizzando due reti, una per tempo, il vantaggio sugli sviluppi di un’assist di tacco dell’intramontabile Giorgio Panesi, gol della sicurezza di Mosti che deviava in rete un tiro di Lossi dopo una piacevole azione corale della squadra.
Solo nel recupero la squadra di Mori ha la possibilità di accorciare, il rigore calciato da Cantoni è da dimenticare. Con i piedi per terra è il mister dei bianco celesti Yuri Angeli: “Sono molto contento – dice – ella vittoria, incontravamo una squadra in piena salute in virtù della loro striscia positiva. Tre punti per noi vitali per poter continuare la nostra marcia,abbiamo raggiunto la squadra che sta dominando l’avvincente torneo. Questo ci deve riempire di orgoglio ma allo stesso tempo dobbiamo essere consapevoli che il campionato è ancora lungo, nove partite a mio avviso tutte determinanti. Prossimamente affronteremo Cerreto, Mulazzo e Attuoni Avenza club che aspirano come minimo al piazzamento play off, e non sarà di certo facile. Dobbiamo essere bravi a continuare a lavorare sempre con umiltà e tanto sacrificio come è stato fatto fino ad oggi, altrimenti addio sogni”.

 

 

Per inviare comunicati stampa, informazioni, tabellini e commenti delle gare, foto, richieste di preventivi sui servizi forniti o altro 346.6194740 (Whatsapp) o info@dilettantitoscana.it

Categoria: Terza Categoria
283 views

Lascia un commento