Grande prestazione di Michele Corradini oggi secondo alla Coppa Cicogna a Terranuova Bracciolini (Arezzo). Sull’impegnativo percorso il forte corridore umbro della Mastromarco Sensi Nibali si è reso protagonista di un’ottima condotta di gara. Sul duro strappo finale che portava al traguardo posto in località Cicogna, Corradini che faceva parte del gruppo di 8 unità che ha animato il finale di corsa, ha tentato il forcing per andare a chiudere sul forte Alessandro Covi (Colpack) che si era mosso per primo. Alla fine però Corradini si è dovuto accontentare della piazza d’onore. Terzo a completare il podio l’altro uomo Colpack Francesco Romano.
“Ci tengo a valorizzare la prova di Corradini – dice il direttore sportivo Gabriele Balducci – che oggi ha fatto davero una buona prestazione. Queste sono le sue gare, lui è un corridore ideale per questi perocrsi impegnativi, disegnati appositamente per rendere la corsa dura e chiamare i corridori a muoversi e inventarsi delle belle azioni. Le condizioni meteo con la pioggia hanno contribuito a rendere la corsa ancora più dura. Un secondo posto alle spalle di un Covi così forte che ha vinto qui dopo le belle vittorie centrate anche in Spagna non fa altro che dare ancora più peso e valore alla prestazione di Corradini. Tra l’altro un Corradini già secondo anche a metà aprile nella corsa alla La California, ma la gara di oggi era decisamente più dura. Ovviamente l’obiettivo è migliorare, crescere ancora e puntare sempre alla vittoria però questo resta comunque un risultato di grande spessore che deve dare fiducia e morale al ragazzo e a tutta la squadra”.
Un buon risultato che arriva dopo la bella notizia dell’ufficializzazione della partecipazione del team Mastromarco Sensi Nibali al prossimo Giro d’Italia Under23 in programma dal 7 al 16 giugno. Nella classifica dei team italiani i giovani squali del presidente Carlo Franceschi sono al 7° posto con 94 punti; si qualificavano le prime 15 alle quali si aggiungono altre 15 squadre straniere.
“Siamo contenti – spiega il diesse Balducci – il primo grade obiettivo della stagione era qualificarci per il Giro e ci siamo riusciti. Ora si tratta di lavorare e prepararci bene per onorare nel migliore dei modi la nostra partecipazione. Penso che abbiamo gli uomini per poter fare una bella corsa su tutti i terreni, ovviamente il livello degli avversari è molto alto e anche il percorso è molto selettivo. Lo abbiamo già visto lo scorso anno che non è cosa facile al Giro. E’ in quest’ottica che faremo anche uno stage di allenamento in altura sulle Dolomiti, al Passo San Pellegrino, dal 21 al 30 di questo mese per lavorare al meglio con i ragazzi che saranno poi al Giro”.
I prossimi impegni agonisitici della Mastromarco Sensi Nibali sono il 40esimo Gp Città di Empoli sabato (19 maggio) e il quinto Trofeo Montelupo città della Ceramica a Montelupo Fiorentino domenica (20 maggio).

Ordine d’arrivo
1° Alessandro Covi (Colpack)
2° Michele Corradini (Mastromarco Sensi Nibali)
3° Francesco Romano (Colpack)
4° Christian Scaroni (Petroli Firenze Hopplà Maserati)
5° Nicholas Rinaldi (Team Cervelo)

Per inviare comunicati stampa, informazioni, tabellini e commenti delle gare, foto, richieste di preventivi sui servizi forniti o altro 346.6194740 (Whatsapp) o info@dilettantitoscana.it

Categoria: Elite Under 23
210 views

Lascia un commento