Tutte le gare per il programma di Prima Categoria di oggi. Si comincia alle 16.

Girone A

Playoff
Serricciolo – Ponte a Moriano 3-3 dts
SERRICCIOLO: Scolari, Sartini, Mencatelli, Tonelli, Manenti, Mameli, Del Frao (18′st Shqypi), Perini (1′sts Lisi), Iardella (17′sts Jovanovitch), Bertolla, Tavoni (45′st Marchionna). A disp.: Santini, Calvo, Malatesta, Crnaccioli. All.: Bertacchini
PONTE A MORIANO: Gonnella, Bini (8′pts Ridolfi), Pardini (12′pts Bianchini), Del Frate, Landi, Taccola, Mancino (36′st Michelotti), Quilici (36′st Moriconi), Bitep, Tarantino, Polpetta (42′st Ghilardi). A disp.: Cobbinah, Sinesi, Garofalo. All.: Lencioni
RETI: 5′pt, 11′pt e 15′sts Iardella, 46′pt rig. Tarantino, 15′st Quilici, 15′pts Bitep
NOTE: Ammoniti Tavoni, Del Freo, Scolari, Sartini

Tau Calcio Altopascio – Marginone 2000 2-1 dts
TAU CALCIO ALTOPASCIO
: Daviddi, Casali, Lunardini, Michelotti, Franceschi, Giardini, Biggi (42′st Bruni), Vanni L., Tognotti (13′st Pieri, 46′st Balli), Sardelli, Haoudi. A disp: Lavorgna, Del Sarto, Vannucci, Lenci, Vanni A., Bertenni. All.: Cristiani.
MARGINONE 2000: Besson, Lencioni, Lici (6′pt Mini), Rinaldi (20′st Frateschi), Paoli (1′st Paganelli), Rotunno, Conte (11′pt Peri), Antoni, Paganelli (42′st Spatola), Pinochi, Sarti.
A disp: Carmignani, Tocchini, Contini.
ARBITRO: Federico Cremona della sezione di Pisa.
RETI: 14′pt rig. Rinaldi, 15′st e 8′sts Haoudi
NOTE: Ammoniti: Casali, Biggi, Lencioni, Paoli.
Vince il Tau nella semifinale di playoff contro il Marginone 2000. Gli amaranto giocheranno la finale domenica prossima in campo neutro con il Serricciolo. Partita equilibrata: il Marginone si presenta più attendista, mentre il Tau cerca di sbloccare la situazione, senza trovare però spazi per rendersi pericoloso. Al 14’ va in vantaggio il Marginone con Rinaldi su rigore per fallo in area di Lunardini. Nella ripresa pareggia il Tau al 15’ con un bel tiro dal limite di Haoudi. La partita prosegue quindi ai tempi supplementari, dove la formazione amaranto trova il vantaggio con Haoudi ancora con un bel tiro dal limite.

Finale playoff Serricciolo – Tau Calcio

Playout
Folgor Marlia – Diavoli Neri Gorfigliano 1-2 dts
FOLGOR MARLIA: Bolognesi, Viviani, Romanini, Della Maggiora, Massei, Nieddu, Bagnatori, Giampaoli, Menchini, Busembai, Dinelli. A disp.: Sargenti, Toschi, Manfredi, Caiazzo, Caputo, Pieruccini, Milaneio, Niccoli, Pennino All.: Barsocchi
DIAVOLI NERI: Carvajal, Alfredini, Cassettai G., Pennuci, Fusco, Orsi ., Biagiotti, Crudeli, Pellegrinotti, Cassettai A., Del Giudice. A disp.: Vanni, Manfredi, Venanzi, Gori, Capitani, Morelli, Coli, Bonini, Coiai. All.: Orsi I. (ff)
RETI: 39′pt Bagnatori, 49′st Morelli, 13′sts Pellegrinotti

Staffoli – Acquacalda San Pietro a Vico 1-1 dts

Retrocesse Folgor Marlia e Acquacalda Spv

Girone B
Playoff
Galcianese – Cf 2001 0-0 dts
GALCIANESE: Cherubini, Spadoni, Menichetti, Aprea, Borelli, Di Noto, Petrucci, Cioffi, Colzi, Di Mauro, Sambou. A disp.: Iozzelli, Bastogi, Bessi, Bassin Cappelli, Di Felice, Guazzini, Mannelli, Pitta. All.: Benesperi
CF 2001: Morsiani, Sternini, Rossetto, Morbidelli,, Rossi, Cappelli, Pisaneschi, Cirenga, Viti, Gianassi, Biscardi. A disp.: Puggelli Marini, Russo, Toccaceli, parigi, Lorenzi, Morosi, Goti, Mingione. All.: Rossi.

Mezzana – Intercomunale Monsummano 0–1

Finale playoff Galcianese-Monsummano

Playout
Vaianese – Malmantile 3-2
Tavola Calcio – Lanciotto Campi 0-1

Retrocesse Malmantile e Tavola. Il Lanciotto promosso in Eccellenza come vincitore di Coppa

Girone C
Playout
Barberino Vald’Elsa – San Clemente 3-1
Grevigiana – Cerbaia 0-0 dts

Retrocesse San Clemente e Cerbaia

Girone D
Playoff
Saline – Sanromanese 4-4 dts

Playout
Lajatico – Fornacette Casarosa 1-3
Butese – Calci 0-1

Girone E
Spareggio per la vittoria del campionato
Lucignano – Viciomaggio 2-1

Playout
Vaggio Piandisco – Fratta S.Caterina 3-1 dts

Spoiano – Resco Reggello 1-0
SPOIANO:
Dini, Russo, C.Arapi, R.Rossetti (78′ Cerofolini), A.Bernardini, Moretti (93′ M.Arapi), Nocciolini (78′ Treghini), Guiducci, M.Bernardini (88′ Giusti), A.Arapi, S.Rossetti. A disp.:  Vannuzzi, Bartaletti, Milighetti, Laurenzi, Burani. All: Renzoni
RESCO REGGELLO: Trambusti, Aglietti (53′ Fondelli), Ceseri (66′ Ferrini), Dedisti, Cherici, Ferrati, Zerini, Monti(88′ Magni), Rosadini, Sani, Del Chiappa (66′ Lombardo). A disp.: Martellini, Paleotti, Francia, Fondelli, Fittipaldi, Lombardo, Magni, Inzitari, Ferrini. All: Bruni
ARBITRO: Papi di Prato
RETI: 22′ S.Rossetti
NOTE: 74′ Zerini (Reggello) sbaglia calcio di rigore; 80′ espulso Sani (doppia ammonizione)
È un finale di stagione amaro quello della Resco Reggello che cade sul campo dello Spoiano, salutando così la Prima Categoria. A condannare i biancocelesti è una sconfitta di misura, 1-0, ma tanto basta ai padroni di casa per assicurarsi la permanenza in categoria anche per la prossima stagione. Una partita non troppo entusiasmante, con entrambe le formazioni che avevano ben chiaro l’importanza di questi 90 minuti: una gara in cui i 22 in campo non si sono certo risparmiati con le “gentilezze”, privilegiando il piano fisico rispetto a quello tecnico e tattico. Dopo circa un quarto d’ora dove succede poco e niente di emozionante, lo Spoiano passa in vantaggio al 22′ alla prima vera opportunità: gli aretini conquistano palla sulla propria trequarti difensiva e ripartono sulla fascia destra da dove viene pennellato un cross preciso in mezzo all’area per la testa di Stefano Rosseti che colpisce il pallone indirizzandolo sul secondo palo, la sfera impatta sulla base del legno e carambola alle spalle di Trambusti. Nel secondo tempo i padroni di casa danno l’impressione di giocare maggiormente in scioltezza, gestendo un po’ meglio il pallone e soprattutto facendo prevalere la fisicità della propria difesa sull’attacco della Resco. Reggello che incomincia a uscire alla lunga e dopo aver adottato un assetto più offensivo ecco che al 73′ capita l’episodio che potrebbe riaprire la gara: nel tentativo di anticipare di testa Monti, Riccardo Rossetti allarga il gomito in area atterrando il centrocampista biancoceleste e per l’arbitro Papi non ci sono dubbi, calcio di rigore. Dagli undici metri si presenta Zerini che mette nel mirino l’angolino basso alla destra di Dini, ma stavolta il legno non è così benevolo come con lo Spoiano e il pallone centra il palo e rientra in campo salvando la porta dei padroni di casa. Sul finale saltano un po’ tutti gli schemi, con la Resco che prova a buttarsi in avanti, concedendo d’altro canto notevoli spazi in contropiede agli aretini che però non riescono ad approfittarne. Le cose si complicano per i biancocelesti a dieci minuti dal termine quando G. Sani viene espulso per doppia ammonizione, un provvedimento che non scoraggia di certo il Reggello, ma rende le cose più semplici allo Spoiano che con l’uomo in più gestisce bene la gara fino al triplice fischio che sancisce la salvezza.

Girone F
Spareggio per il titolo
Gracciano – S.Andrea 0-2

Playout
Fonteblanda – Virtus Chianciano Terme 0-1
Pianella – Bettolle 0-1

Per inviare comunicati stampa, informazioni, tabellini e commenti delle gare, foto, richieste di preventivi sui servizi forniti o altro 346.6194740 (Whatsapp) o info@dilettantitoscana.it

Categoria: Prima Categoria
1.556 views

Lascia un commento