Sestri Levante-Pontremolese 3-1
SESTRI LEVANTE: Adortato(46’ Conforti), Righetti (80’ Ferretti), Pane (81’Batocchioni), Chella (46’ Cusato), Del Nero (81’ Mazzali), Bergamino (46’ Puricelli), Buffo (72’ Iurato), Panepinto (46’ Cuneo), Croci, Capo (46’ Gandolfo), Cirrincione. A disp. Bagnato. All. Ruvo
PONTREMOLESE: Cacchioli, De Cillis (81’ Buluggio), Menichetti, Spagnoli (46’ Benassi), Gianantoni (81’ Barontini), Verdi, Filippi (68’ Crispi), Rondinelli, Occhipiunti, Galloni (57’Gabrielli), Menapace (57’ Lecchini). A disp. Gussoni. All. Bracaloni
ARBITRO: Crova di Chiavari (Gagliardi-Baldini della Spezia)
RETI: 7’ Croci, 21’ Occhipinti, 45’ Bergamino, 81’ Gandolfo
A distanza di sette giorni gli azzurri di Pontremoli ricambiano la visita e scendono in riviera in casa del Sestri Levante dell’ex tecnico Alberto Ruvo, in vista dei prossimi impegni di Coppa per entrambe le squadre appartenenti al campionato di Eccellenza (il club di mister Riccardo Bracaloni sarà impegnato tra due settimane in casa della sua ex squadra, il San Marco Avenza).
È stata un’amichevole di lusso per la Pontremolese al Giuseppe Sivori, dove per la cronaca dopo la sconfitta di misura nel quadrangolare della Faltera Cup (vinta dai liguri) di Filattiera il team lunigianese viene nuovamente sconfitto per 3-1. A parte il risultato quello che contava per Cacchioli e compagni era mettere più minuti possibili nelle gambe e cercare di trovare una condizione ottimale per arrivare pronti al primo test della nuova e complessa stagione.
Dopo pochi minuti di gioco Croci portava avanti i rossoblu con un’incornata su cross di Buffo. Gli azzurri impiegavano quindici minuti per rimettere in parità il match con Occhipinti, uno-due con Filippi con il centravanti pontremolese che di forza metteva in rete. Quasi allo scadere della prima frazione arriva nuovamente il vantaggio dei locali con Bergamino che finalizza di piatto un cross dalla fascia sinistra dell’onnipresente Buffo.
Nel secondo tempo le due formazioni cambiano totalmente fisionomia: Ruvo e Bracaloni utilizzano al meglio tutti i giocatori della panchina a disposizione per poter vedere indizi positivi alla causa della squadra. Il risultato cambia quasi allo scadere della sgambata con il neo entrato Gandolfo. Azione tutta sull’asse Croci-Gandolfo, cross dal dal fondo di Croci sempre sulla corsia di sinistra assist sul secondo palo e dopo un rapido controllo sotto misura Gandolfo mette in rete il terzo gol.

Per inviare comunicati stampa, informazioni, tabellini e commenti delle gare, foto, richieste di preventivi sui servizi forniti o altro 346.6194740 (Whatsapp) o info@dilettantitoscana.it

Categoria: Eccellenza
168 views

Lascia un commento