Eccellenza, settima giornata per il girone A, decima per il girone B, reduce appena da un turno infrasettimanale.

Girone A
Camaiore-Montignoso 3-0
CAMAIORE: Barsottini, Contipelli, Bugliani, Seghi, Bertoli, Mitrotti, Mariani F., D’Antongiovanni, Nardini, Viola, Mancini. A disp.: Pardini A., Bordini, Bresciani, Crovi, Dalle Luche, De Wit, Ferri, Frusteri, Morelli. All.: Pieri
MONTIGNOSO FC: Grippino, Pennucci, Martinelli, Bedini, Signorini, Bugliani, Offretti, Piscopo, Chiaramonti, Grossi, Mussi. A disp.: Cappellini, Marchetti, Giorgini, Barbieri, Tonazzini, Cinquini, Puccinelli. All.: Gassani
ARBITRO: Bertolini di Livorno (Capanni e Cardini di Firenze)
RETI: 30′pt D’Antongiovanni, 8′st e 35′st Mancini

Cuoiopelli-Atletico Cenaia 1-1
CUOIOPELLI: Grasso, Rossi, Battistoni, Mancini L., Botrini (15′ st Bellemo), Raffaelli, Niccolai, Francesconi, Raffi, Mengali, Paolicchi (38′ st . Donati). A disp. Morini, Gambini, Mancini L., Montaguti, Morelli, Tocchini. All. Cipolli.
ATLETICO CENAIA: Serafini, Fabbrini, Mani, Mazroui, Signorini, Giari, Maiorana (30′ st Sardi), Montecalvo, Bruzzone (25′ st Vaglini), Pagano, Perazzoni (37′ st Arrighi). A disp.: Pampana, Paoli L., Gemignani, Neri, Del Gratta. All. Ciricosta.
ARBITRO: Franzo di Siracusa (Gioffredi e Biagioni di Lucca)
RETI: 43′pt Mengali (C), 16′ st rig. Bruzzone (A)
NOTE: Ammoniti: 8′ Botrini, 7′ st Battistoni, 19′ st Francesconi, 21′ st Montecalvo, Espulsi: 15′ st Battistoni (C doppia ammonizione), 25′ st Cipolli (C allenatore comportamento non regolamentare)
Un film già visto e una maledizione, se non si tratta di un record poco ci manca. E’ la quinta domenica consecutiva nella quale la Cuoiopelli va in vantaggio e si vede fischiare contro una massima punizione. Il direttore di gara, il siracusano Franco con gli assistenti ha mandato su tutte le furie il clan biancorosso. Non solo in occasione del rigore ma anche per l’atteggiamento tenuto. Il pareggio scaturisce da un intervento dell’assistente che alza la bandiera richiamando l’attenzione dell’arbitro. Il direttore di gara ignora la chiamata dell’ assistente, dal corner che se ne genera, ne nasce un tiro da fuori sul quale Battistoni da distanza ravvicinata si para il viso, per l’arbitro ci sono le condizioni del rigore e dell’espulsione. Bruzzone non perdona. Viene così ristabilità la parità dopo che i conciari si erano portati in vantaggio con il sesto centro stagionale di Mengali. Ancoara una volta la Cuoio ha evidenziato le sue difficoltà in fatto di aggressione alla gara, i ragazzi di Cipolli appaio contratti nel tentativo di mettere la sfida al riparo di sorprese se a questo si aggiungono gòli errori arbitrali le difficoltà aumentano. Nulla togliere alla compattezza dell’Atletico Cenaia dell’ex biancorosso Ciricosta che porta via dal “Masini” un punto che fa morale e denota la voglia di un gruppo che vuol risalire la classifica. Perentorio il commento del direttore sportivo Sandro Marcheschi al termine della gara: “Come ci sono addetti ai lavori che giudicano i calciatori in campo, voglio sperare che ci siano persone competenti che valutano l’operato di arbitri e assistenti” .

Fucecchio-Atletico Piombino 3-0
FUCECCHIO: Del Bino, Papa, Menichetti (1′ st Kazazi), Pizza, Sabatini, Pinto, Cenci (35′ st Conti), Fioravanti, Tremolanti (27′ st Mazzanti), Guarisa (27′ st Rovai), Sciapi (35′ st Rigirozzo). A disp.: Rizzo, Fejzaj, Bagnoli, Intreccialagli, Kazazi. All.. Targetti
ATLETICO PIOMBINO: Giacobbe, Cecchini, Aguzzi, Copponi, Buselli, Traore, Catalano, Zaccaria, Barozzi, D Angina, Rocchiccioli J.. A disp.: Allori, Poggi, Quarta, Valeriani, Rovai, Trozzo, Calabrese, Borneti, Maiorano. All. Fratini.
ARBITRO: Gallorini di Arezzo (Pllumbi di Pistoia e Pignatelli di Viareggio)
RETI: 10′st e 15′st Sciapi, 25′st Tremolanti
Trascinato dal solito Lorenzo Sciapi, il Fucecchio si conferma l’anti-Grosseto del campionato e regola con un perentorio 3-0 la pratica Atletico Piombino, consolidando il secondo posto in classifica. Primo tempo equilibrato nel quale sono i tirrenici spaventano il Fucecchio con Catalano che approfitta di un errore in disimpegno della squadra di casa e con un pallonetto colpisce la traversa. Aspetta e riparte la squadra nerazzura in una prima frazione in cui al Fucecchio manca l’ultimo passaggio per portare serie minacce alla porta di Giacobbe. Avvi di seconda parte e l’Atletico colpisce il secondo legno di giornata su una punizione tagliata di D’Angina, Jacopo Rocchiccioli di testa colpisce il palo. La gara però la sblocca il Fucecchio con Lorenzo Sciapi ruba palla a Traore e non sa scampo a Giacobbe, 6′ il bomber bianconero si ripete correggendo in gol un traversone da sinistra di Kazazi, per la doppietta di giornata, a 20′ dalla fine cala con largo anticipo il sipario con la rete di Tremolanti che fissa il risultato sul 3-0.

Grosseto-Castelfiorentino 2-1
GROSSETO
: Nunziatini, Cantore, Sabatini, Fratini, Ciolli, Gorelli, Pierangioli (27′ st Boccardi), Zagaglioni, Camilli, Pirone (38′ st Molinari), Luci. A disp.: Cipolloni, Lepri, Del Nero, Pecciarini, Consonni, Bianchi, Villani. All.: Miano
CASTELFIORENTINO: Lisi, Safina (14′st Alderighi), Nencioni (38′st N. Sarti), Agnorelli, Calonaci, Trapassi, G. Sarti, Fontani, Cioni (39′st Anichini), Fossati (38′st Gianchecchi), Bianchi. A disp.: Beconcini, M. Sarti, Fossi, Campatelli, Naggar. All.: Giglioli
RETI: 15′pt Zagaglioni, 17′pt Fossati, 20′pt Gorelli.
NOTE: ammoniti Calonaci, Trapassi, Fontani. Recupero 4′ pt, 2′ st.

S.Marco Avenza-Castelnuovo 0-0
SAN MARCO AVENZA: Costa, Pinelli, Ricci, Betti (15′st Kantè), Togneri, Raffaeta, Benedetti (15′st Da Pozzo), Magni, Conedera (15′st Gabrielli), Mazzucchelli (26′st Brizzi), Bondielli A disp.: Rossi F, Baldassari, Rossi L, Cucurnia, Ciocia All.: Turi
CASTELNUOVO: Leon, Picchi, Inglese, Ceciarini, El Hadoui (21′st Biagiotti), Pieroni, Filippi, Durodola (45′st Berrettini), Martinelli (21′st Micchi M), Cecchini, Bosi. A disp.: Baroni, Turri, Gaddi, Micchi L., Gori All.: Contadini
ARBITRO: Donati di Livorno (Alaimo e Bertini di Firenze)
NOTE: Ammoniti El Hadoui, Betti, Togneri, Pinelli

Sporting Cecina-Pro Livorno Sorgenti 1-3
SPORTING CECINA
: Frongillo, Serini, Zoppi, Dell Aversana, Cosimi, Modica, Campisi, Ghelardoni, Fabbri, Bigazzi, Taraj. A disp.: Cappellini, Pagliai, Lorenzini F., Biondi, Gronchi, Pellegrini, Giannini, Rigoni, Pedroni. All.: Brontolone
PRO LIVORNO SORGENTI: Sannino, Spagnoli, Vannucci, Falleni, Salemmo, Filippi M., Filippi F., Gazzanelli, Pellegrini M., Petri, Rossi. A disp.: Turco, Giachetti, Del Corona, Carani, Quilici, Bulli, Zoncu, Pirone, Bernardoni. All.: Niccolai
RETI: 8′pt aut., 25′pt Bigazzi, 8′st Rossi, 40′st Zoncu

Valdinievole Montecatini-S.Miniato Basso 1-1
VALDINIEVOLE MONTECATINI: Bellini, Martinelli (25′ st Agostini), Ghelardoni, Falivena, Marcon, Panelli, Cardarelli, Palaj (30′ st Temperstini), Di Nardo, Diomande, Fedi (30′ st Citera). A disp. Morgillo, Bellandi, Moustafa, Vezzosi, Bani, Gianardi. All. Marselli.
SAN MINIATO BASSO: Battini, Bozzi, Colombo, Traore (30′ st Faraoni), Diouf, La Rosa, Borselli, Marinari, Pellegrini Di., Bencini (30′ st Lelli), Pagnotta. A disp. Pinelli, Marianelli, Onnis, Campinoti, Gargani, D Angelo, Pellegri. All. Venturini
ARBITRO: Mazzoni di Prato (Mantella di Livorno e Pacini di Empoli)
RETI: 2′pt Diouf, 27′pt Palaj
NOTE: Ammoniti Bozzi e Falivena.
Il San Miniato spreca molto e non riesce a violare il Mariotti di Montecatini. Eppure la gara siu era messa bene per i ragazzi di Venturini, grazie al gol dell’indisturbato Diouf in seguito ad un tiro dalla bandierina, sbloccava la situazione. L’errore dei ragazzi di Venturini è stato quello di non concretizzare le opportunità che si sono presentate. Egoista Bencini che anziché servire il meglio piazzato Pellegrini decide di andare al tiro e poco dopo concludendo in maniera sbilenca dalla media distanza. Ci pensa ancora Palaj a regalare il pareggio ai termali anche qui dopo un corner. Finale di tempo di marca giallo-rossa ma Pagnotta sbaglia davanti a Bellini e poi vede un suo tentativo sfiorare la traversa. Nella ripresa dopo un errore di Papa è Battini a evitare il vantaggio all’Airone, nel finale non trova acquirenti il pallone proposto in area da Borselli Per al seconda domenica consecutiva, dopo la trasferta di Piombino, il San Miniato si ritrova a dividere la posta con l’avversario, bastava poco per raccogliere di più di due pareggi. E domenica al Pagni arriva la corrazzata Grosseto.

Vorno-Pontebuggianese 0-0
VORNO: Angeli, Granucci, Antoni, Carusio, Benassi, Riccomini, Del Ry, Gamba, Petracci, Remedi, Haoudi. A disp.: Brocchini, Frugoli, Battaglia, Bertini, Lencioni, Balducci, Cretu, Barbaro, Tabarrani. All.: Cardella
PONTE BUGGIANESE: Kocaj, Tolaini, Perillo, Meucci, Citti, Panelli, Riccio, Benassi, Nardi, Murgia, Baronti. A disp.: Baldasseroni, Rizzo, Buccella, Arcoraci, Marchetti, , Bargellini, Del Sorbo. All.: Scintu
ARBITRO: Cremone di Pisa (Nesi di Firenze e Gelli di Prato)

Girone B
Bucinese-Antella 1-1
BUCINESE
: Nannicini, Parisi, Valcareggi, Sala, Piccardi, Ferrucci, D’Alterio  (31′st Aiello), Nocentini (27′st Autiero), Rotesi (41′st Romanelli), Vestri, Mazzeschi. A disp.: Coppi, Manganelli, Franci D., Prosperi, Gariate, Autiero, Romanelli, Tata, Aiello. All.: Nardi
ANTELLA 99: D’Ambrosio, Vitale, Dolfi, Bianchi (Bargelli L.), Mignani, Travaglini, Olivieri, Merciai, Tacconi, Castiglione, Posarelli (Semplici). A disp.: Papi, Manetti M., Picchi, Bacci, Bani, Grattarola, Bargelli F.. All.: Alari
RETI: 10′pt Castiglione, 3′st Rotesi
NOTE: Ammoniti D’Alterio, Merciai, Valcareggi, Vestri, Tacconi. Espulso Bargelli F. dalla panchina

Castiglionese-Porta Romana Oltrarno 1-2
CASTIGLIONESE
: Colcelli, Baldoni, Papa, Cirelli M., Sorrentino, Redi, Casini, Sekseni, Bartolini, Nocentini, Tenti. A disp.: Poponcini, Milighetti, Lombardi A., Sereni, Lombardi M., Cirelli A., Gennaioli, Rossi, Bucaletti. All.: Carboni
PORTA ROMANA: Morandi, Di Cosimo, Galasso, Matteo G., Bini, Giachi, Vettori, Santini, Vecchi, Malotti, Costa. A disp.: Geneletti, Paita, Pucci, Cirri, Franchi, Gianassi, Loda, Niscola, Centrone. All.: Gelli
RETI: 8′pt Malotti, 30′pt Costa, 43′st Bartolini

Foiano-Baldaccio Bruni 0-2
FOIANO
: Cristofoletti, Fabianelli, Vichi F., Fabbrini, Goracci, Scortecci (35′st Formichi), Pasqui (6′st Monaci), De Pasquale (28′st Ceccuzzi), Kthella, Mostacci, Vichi. A disp.: Bernardini, De Luca, Ceccuzzi, Formichi F., Mingiano, Neri, Monaci. All.: Camilletti
BALDACCIO BRUNI: Palumbo, Aquilini, Fabbri (39′st Adreani), Castellano (49′st Barbini), Angiolucci, Sacca, Alomar (35′st Zurli), Torzoni, Terzi, Quadroni, Rufini (32′t Battistini). A disp.: Viroli, Cherasu, Adreani, Panicucci, Rossi, Barbini, Zurli, Goretti, Battistini. All.: Chiarini
RETI: 25′pt Quadroni, 25′st Alomar
NOTE: Ammoniti Rufini, Alomar, Fabbri, Angiolucci

Fortis Juventus-Lastrigiana 1-1
FORTIS JUVENTUS
: Becchi, Olivieri, Fontani, Barbero, Calzolai, Gurioli, Ammannati, Serotti, Guidotti, Donattini, Betti. A disp.: Bado, Galgano, Baldini, Fedele, Sozzi, Innocenti, Cassai, Campagna, Romanelli. All.: Fusi
LASTRIGIANA: Giovanniello, Vanzi, Sanni, Francini, Biondi, Olivieri, Terzani, Caroti, Del Pela N., Berti D., Iaquinandi. A disp.: Eletti, Corradi, Ambrosino, Fantoni, Tofanari, Mazzoni, Perna, Fabozzi, Giordano. All.: Ghizzani
RETI: 4′st Iaquinandi, 42′st Guidotti

Poggibonsi-Valdarno 4-2
POGGIBONSI
: Rossi, Tafi, Ciolli, Galbiati, De Vitis, Fatticcioni, Marabese, Miccoli, Riccobono, Cicali, Motti. A disp.: Raffa, Cosimi, Ceccatelli, Kamberi, Mazzolli, Giardulli, Zanaj, Antonaccio, Fontani. All.: Bifini
VALDARNO FC: Lampignano, Mirante, Gualandi, Bega, Myslihaka, Carnevale, Cappelli, Sesti, Bastianelli, Bigeschi, Torricelli. A disp.: Bettoni F., Gori, Raspanti, Bindi, Innocenti, Ponticelli, Vanni, Ilyazi. All.: Zavaglia
RETI: 3′pt Bastianelli, 4′pt Motti, 21′pt Fatticcioni, 39′pt Myslihaka, 30′st Marabese, 46′st Kamberi

Pratovecchio Stia-Colligiana 1-1
PRATOVECCHIO
: Bellucci, Laccu (39′ st Boldrini), Capacci A., Corsetti, Vangelisti M., Gori, Cipriani, Conti, Gisti, Capacci M. (42′st Fabrizi), Lazzeroni (10′st Criscuolo). A disp.: Vestri, Benucci, Vangelisti L., Francini, Lunghi, Occhiolini. All.: Bronchi.
COLLIGIANA: Valoriani, Stampa, Pisaneschi, Broccoli, Saitta, Milianti, Biagi E., Bouhamed (24′st Segoni), Granito, Aperuta (33′st Ciappi), Crisci (13′st Dosso). A disp.: Rossi, Vittorini, Conti, De Marco, Marangon, Maoggi. All.: Deri.
RETI: 36′st Granito, 40′st Boldrini.
NOTE: Ammoniti Capacci A., Milianti. Recupero 2’ pt; 5’ st.
Al Dante Rialti di Pratovecchio la Colligiana di mister Deri disputando una gara senza acuti, esce con un risultato di parità che è lo specchio di una partita sostanzialmente equilibrata anche se le occasioni sono capitate per lo più sui piedi dei biancorossi. La Colligiana, passata in vantaggio a nove minuti dal termine con Granito, non è riuscita a tenere il risultato fino al triplice fischio finale.
Partono bene i biancorossi. All’ottavo Granito conclude a rete: Bellucci non trattiene e un difensore devia la palla in angolo. Al 16′ la punizione di Biagi finisce a lato. Al 18′ il colpo di testa di Crisci su cross di Stampa ha la stessa sorte. Al 25′ Bellucci esce sui piedi di Aperuta per evitare guai maggiori. Al 29′ la prima vera conclusione del Pratovecchio con Cipriani ma Valoriani blocca. Al 31′ Aperuta conclude ed impegna Bellucci che blocca in due tempi. Al 33′ la punizione di Stampa non crea grossi problemi a Bellucci. Finisce il primo tempo con una Colligiana non bella ma che non ha rischiato niente.
La ripresa inizia con un tentativo di Biagi che Bellucci devia in angolo al terzo minuto. Al 5′ bella girata al volo di Granito su cross di Stampa, ma la conclusione è a lato. Al 12′ azione di Broccoli che serve Bouhamed la cui conclusione è preda di Bellucci senza grossi problemi. Al 15′ Valoriani esce di piedi per anticipare il possibile intervento di Capacci M. e spedisce la palla in fallo laterale. La cosa si ripete al 2o’ con Valoriani che anticipa l’intervento di Conti. Al 27′ viene annullato un gol a Cipriani per evidente fuori gioco. Al 31° bel cross di Aperuta che attraversa tutta l’area davanti porta senza che nessuno intervenga. Al 33′ la punizione di Cipriani e preda di Valoriani senza problemi. Al 36′ Dosso ruba palla e serve Granito che insacca per il vantaggio dei biancorossi. Al 37° un infausto passaggio all’indietro di Segoni trova Cipriani sulla traiettoria che grazia Valoriani spedendo alto. Ci prova poi Ciappi ma viene anticipato da Bellucci. Al 41′ il neo entrato Boldrini approfitta di un errato piazzamento dei difensori biancorossi e di testa, su cross di Capacci M.., insacca alle spalle di Valoriani. Nel forcing finale la Colligiana ci prova ancora ma il triplice fischio finale decreta il risultato di parità.

 

Rignanese-Badesse 0-1
RIGNANESE: Gomes, Merola, Guidotti, Cioce, Falciani, Canali, Spanu, Tozzi (dal 16’st Calabrese), Bennati, Serinelli, Renieri – a disposizione: Mancini, Focardi, Segnini, Molinu, Piras, Ramaj, Scassagreppi, Sensitivi. All.: Nenciarini
BADESSE CALCIO: Pupilli, Camilli, Santini, Laruccia, Mitra, Bonechi (42’st Caponi), Marchi, Crocetti, Casucci (21’st Mannini), Bandini (18’st Redi). A disp.: Di Iorio, Colibazzi, Lellis, Contorni, Bongini, Stolzi. All.: Alunno Corbucci
ARBITRO: Bouabid di Prato (Toska e Kadir di Prato)
RETI: 14’st Bandini
NOTE: Ammoniti Romani, Ciocfe, Canali. Espulso Romani al 20’st per somma di ammonizioni
Vittoria di misura del Badesse nella trasferta di Rignano al cospetto di una formazione giovane, con un tasso tecnico ed agonistico di assoluto rilievo che ha masso in difficoltà i biancocelesti in più di una circostanza.. I ragazzi di Corbucci sono stati superlativi nella gestione della gara perché hanno saputo aspettare il momento giusto per colpire e poi sapienti nel saperla controllare: solo l’ultima mezz’ora è stata più difficile e di grande sofferenza perché giocata in inferiorità numerica per il secondo giallo rimediato da Romani.
Primo tempo su ritmi importanti con azioni da entrambe le parti, con il Badesse che sul finale, con Crocetti, ha avuto la possibilità di passare ma il capitano sbaglia un tap- in quando Gomes respinge corto una punizione di Mitra. Nella ripresa ancora un buon Badesse mette in difficoltà la formazione di casa e si porta in vantaggio al minuto 14 con un colpo di testa ravvicinato di Bandini che devia in rete un assist di Romani. Poi ancora Crocetti potrebbe raddoppiare quando si avventa su un centro basso di Redi ma la deviazione è imprecisa e si perde sul fondo. Poi al 20’st il già citato episodio dell’espulsione di Romani che costringe i biancocelesti ad un finale di gara di sofferenza ma con molta grinta ed un pizzico di fortuna il risultato non cambia. Vittoria fondamentale che rimette il Badesse in carreggiata ma soprattutto importante per il morale: tre punti pesanti ottenuti su un campo difficile e che consentono di portarsi in una posizione di classifica più tranquilla.

Signa-Zenith Audax 2-3
SIGNA
: Cappelli, Bizzeti (28′st Alicontri), Capochiani (39′st Casalini), Strupeni, Franzoni, Gabrielli, Ficarra (1′st Bartolozzi), Dainelli (24′st Marrani), Tomberli (10′st Sordi), Coppola, Rosi. A disp.: Scro, Vegni, Bruni, Shabanaj . All.: Cristiani
ZENITH AUDAX: Brunelli, Melani, Perugi, Saccenti, Benvenuti, Facchini, Piras (30′st Magelli), Lenzini (36′st Silva Reis), Zizzari, Abdja, Manganiello (8′st Sow Papa). A disp.: Belli, Maretto, Martines, Baldi, Ferraro. All.: Bellini
RETI: 35′pt Piras, 5′st Zizzari, 15′st e 38′s Sordi, 50′st Sow Papa
NOTE: Ammoniti Capochiani, Dainelli, Coppola, Facchini, Lenzini, Sow Papa

Riposa: Grassina

Per inviare comunicati stampa, informazioni, tabellini e commenti delle gare, foto, richieste di preventivi sui servizi forniti o altro 346.6194740 (Whatsapp) o info@dilettantitoscana.it

Categoria: Eccellenza
653 views

Lascia un commento